Corso di Affresco

Accademia del Giglio
A Firenze

700 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
  • 56 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Alla realizzazione di un affresco.
Rivolto a: chi sa già disegnare bene o a chi ha frequentato almeno i primi tre mesi del nostro corso d’arte.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
via Ghibellina, 116, 50122, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze basiche di tecniche pittoriche e di disegno

Programma

Corso di affresco

L’affresco è una fra le più antiche tecnice pittoriche. Gli inventori furono gli Egiziani che trasmisero la tecnica ai Greci, ma è con Giotto che l'affresco acquista l'importanza storico-artistica universalmente riconosciuta.

La caratteristica principale di questa tecnica è che, eseguendo la pittura su intonaco fresco, il colore si ferma per coesione attraverso un processo chimico. I colori, assolutamente naturali, hanno dei toni caldi e vengono stesi con sovrapposizioni successive di colore entro un tempo limitato (la giornata). Ed è proprio questa la difficoltà principale dell'affresco: non c’è possibilità di correggere gli errori se non distruggendo la giornata di lavoro.

Data la complessità della tecnica, il corso è consigliato a chi sa già disegnare bene o a chi ha frequentato almeno i primi tre mesi del nostro corso d’arte.

Il corso ha la durata di 1 mese (56 ore) e si svolgerà dal lunedì al venerdì nelle ore pomeridiane.

Costruzione del cannicciato

Si inizia con la costruzione del cannicciato, una tecnica trecentesca nata per isolare i muri particolarmente rovinati: si intrecciano i cannicci aperti a lisca di pesce o a stuoia semplice.

Arriccio

Sul canniccio si stende un primo strato di malta (sabbia e calce) chiamato arriccio. Dopo un secondo strato di arriccio viene steso, usando un tipo di sabbia più fine, l'intonaco.

Cartone preparatorio

Si prepara il disegno sul cartone preparatorio che viene bucherellato lungo la linea di contorno del disegno: a questo punto avviene lo spolvero.

Sinopia

Su questa superficie viene disegnata la sinopia (il disegno di insieme utile per "tagliare le giornate") per mezzo del cartone preparatorio.

Intonachino

Effettuata quest'ultima operazione viene steso l'ultimo strato (sabbia setacciata e calce spenta), detto l'intonachino, sul quale, dopo essere stato accuratamente lisciato con la cazzuola, si può finalmente dipingere.

Tipologia e prezzi

  • Corso di affresco: 1 mese, 56 ore € 700,00

  • Tassa d'iscrizione x € 41,00

    Incluso nel prezzo:

    Tutto il materiale didattico escluso colori e pennelli
  • Ulteriori informazioni

    Alunni per classe: 5

    Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto