Corso di Aggiornamento e Formazione su Pedofilia e Abusi All’infanzia

Associazione Giovanna D'Arco
A

300 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • 60 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso analizza i contenuti teorici ed operativi per il riconoscimento dei segnali di disagio dei bambini creando azioni focus sugli aspetti emotivi e psicologici con particolare attenzione alla promozione del benessere del bambino e della famiglia.
Rivolto a: operatori che lavorano con l'infanzia maltrattata, in particolare medici, psichiatri, psicologi, pediatri, insegnanti, educatori, operatori sociosanitari, avvocati, giudici minorili e sociologi.

Informazione importanti

Domande più frequenti

· Requisiti

La pedofilia deve intendersi come un crimine contro l’umanità. Ad oggi è un fenomeno largamente sommerso e difficilmente rilevabile con sufficiente certezza in quanto il fatto viene negato e nascosto dalla vittima e dalle famiglie coinvolte.

Programma

L’Associazione Giovanna d’Arco Onlus, in collaborazione con l’Università Cattolica Del Sacro Cuore di Roma-Istituto di Psichiatria, presenta e vi invita a iscrivervi al “Corso di Aggiornamento e Formazione su pedofilia e abusi all’infanzia”. Il corso (in allegato: brochure e locandina) partirà il 27 ottobre p.v. e sarà strutturato in 3 moduli di due giorni ciascuno, durante il week-end, per un totale di 60 ore.
Il costo è € 600 ed è rivolto a tutti gli operatori che si trovano a contatto con i minori o le famiglie vittime del reato di pedofilia o in generale operatori che lavorano con l’infanzia maltrattata. In particolare: medici, psichiatri, psicologi, pediatri, insegnanti, educatori, operatori socio sanitari, avvocati, giudici minorili e sociologi.
Al corso sono stati attribuiti 50 ECM per medici e psicologi. Inoltre il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Roma ha riconosciuto 24 crediti formativi.
Le iscrizioni si chiudono il 30 settembre


Sabato 27 ottobre 2012
09.00 10.00 Presentazione del Corso
Prof. Eugenio Mercuri, Ordinario di Neuropsichiatria Infantile UCSC
Prof. Pietro Bria, Direttore U.O.C. Consultazione Psichiatrica
Prof. Antonio Gioacchino Spagnolo Direttore Istituto di Bioetica U.C.S.C.
Avv. Maria Pia Capozza, Presidente Associazione Giovanna d’Arco Onlus
10.00 12.00 Le basi biologiche della differenziazione sessuale (Prof. C. Manna)
Aspetti funzionali e disfunzionali (Prof. C. Manna)
12.00 14.00 Lo sviluppo psicosessuale del bambino (Prof.ssa C. Fischetti)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 Costruzione dell’identità sessuale e di genere (Dott.ssa R. Rossi)
Problemi di identità sessuale (Dott.ssa R. Rossi)
17.00 20.00 L’abuso sul minore: il trauma e le conseguenze sullo sviluppo a breve medio e lungo termine (Prof.ssa A. Del Lungo)

Domenica 28 ottobre 2012
09.00 12.00 Il ruolo del pediatra nelle situazioni di presunto/accertato abuso e/o maltrattamento; integrazione tra pediatra di base e pediatra ospedaliero (Prof. P. Ferrara; dott. A. Gatto)
12.00 14.00 Le linee guida nella valutazione dei casi di abuso sessuale (dott. M. Luciani)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 La sessualità nelle culture contemporanee. La sessualità e i media (Prof.ssa A. Del Lungo)
17.00 18.30 L’emergenza educativa ed il rapporto con le scuole (Avv. M. P. Capozza, Dott. C. Lai)
18.30 20.00 La pedofilia: crimine contro l’umanità, aspetti giuridici e culturali (Avv. M. P. Capozza)

II MODULO: La valutazione dei casi di sospetto abuso
Sabato 10 novembre 2012
9.00 11.00 Presentazione del Centro per la Protezione dei Minori (Centre for Child Protection) dell’Istituto di Psicologia della Pontificia Università Gregoriana (Prof. H. Zollner)
11.00 14.00 Valutazione del comportamento del bambino con sospetto di abuso sessuale
Strumenti dell’osservazione per i professionisti e operatori dell’infanzia (Dott.ssa A. Di Silverio)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 Le dinamiche familiari negli abusi intrafamiliari: caratteristiche delle famiglie incestuose e fattori di rischio (Prof.ssa R. Rodriguez)
17.00 20.00 Il minore vittima di abusi sessuali: l’attivazione della rete a tutela del minore e della famiglia (Dott. C. Lai, Dott. M. Luciani)

Domenica 11 novembre 2012
09.00 10.00 L’abuso sul minore. tutela giuridica internazionale (Avv. F. Cutrupi)
10.00 11.00 L’abuso sul minore: tutela giuridica italiana (Avv. V. Comi)
11.00 14.00 Il mercato internazionale della pedofilia: uno sguardo giuridico - economico (Dott. E. Romey; Avv. M.P. Capozza)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 Pedopornografia e adescamento dei minori in rete: attività di prevenzione e contrasto (Dott. A. Rossi)
17.00 20.00 Le perversioni, le parafilie e la pedofilia (Prof. P. Bria, Dott. M. Luciani, Dott. C. Lai)


III MODULO: Aspetti bioetici e legali
Sabato 24 novembre 2012
09.00 12.00 Adultocentrismo ovvero le bugie sui bambini che gli adulti raccontano a se stessi. La credibilità della testimonianza del bambino fra abusologia e negazionismo (Prof. G. A. Coffari)
12.00 14.00 La gestione della relazione con il bambino abusato da parte degli operatori dell’infanzia (Prof.ssa C. Fischetti)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 La diagnosi medico legale (Prof.ssa D. Marchetti)
17.00 20.00 Il programma di recupero del minore abusato (Prof.ssa E. De Rosa)

domenica 25 novembre 2012
9.00 13.00 Principi bioetici che fondano l’intervento terapeutico. (Prof. A. G. Spagnolo)
Documento del Comitato Nazionale della Bioetica sulla eticità dei trattamenti terapeutici o di altra natura per i cosiddetti sex-offender. (Prof. A. G. Spagnolo)
Riflessione bioetica sulle questioni connesse con la privacy e responsabilità etico-giuridiche degli operatori. (Prof. A. G. Spagnolo)
13.00 14.00 Diritto Canonico in materia di Abuso sessuale (Mons. A. Interguglielmi)
14.00 15.00 pausa pranzo
15.00 17.00 La normativa riguardanti gli abusi sessuali nella Chiesa: antecedenti storici, contenuto della fattispecie, procedura. (Prof. D. G. Astigueta)
17.00 19.00 Aspetti psicologici ed etici dell’abuso sui minori (Dott.ssa M. Lafuente)
19.00 20.00 Gli strumenti della prevenzione. Sportello “Emergenza Pedofilia” (Avv. M. P. Capozza)

CORPO DOCENTI: Prof. Damian G. Astigueta S.J., Professore Ordinario di Diritto Canonico - Università Pontificia Gregoriana Prof. Pietro Bria, Direttore U.O.C. Consultazione Psichiatrica U.C.S.C. Avv. Maria Pia Capozza, Presidente Associazione Giovanna d’Arco Onlus Avv. Girolamo Andrea Coffari, Presidente del Movimento per l’Infanzia, Firenze Avv. Vincenzo Comi, penalista del Foro di Roma Avv. Fabio Antonio Cutrupi, Penalista del Foro di Roma Prof.ssa Emilia De Rosa, Psichiatra dell’età evolutiva U.C.S.C. Prof.ssa Albertina Del Lungo, Dirigente Psicologo Istituto di Psichiatria e Psicologia U.C.S.C. Dott.ssa Antonella Di Silverio, Psicologa Psicoterapeuta Prof. Pietro Ferrara, Docente di Pediatria U.C.S.C. e Campus Biomedico di Roma Prof.ssa Caterina Fischetti, Psichiatra Istituto di Psichiatria e Psicologia U.C.S.C. Dott. Antonio Gatto, Pediatra U.C.S.C. Mons. Antonio Interguglielmi, Incaricato per le Aggregazione ecclesiali della Diocesi di Roma Dott.ssa M. Lafuente, Psichiatra, Fondazione Idente e Direttrice del Centro "Tata Giovanni" Dott. Carlo Lai, Ricercatore Università “Sapienza” di Roma e Associazione Giovanna d’Arco Onlus Dott. Massimiliano Luciani, Psicologo Associazione Giovanna d’Arco Onlus Prof. Claudio Manna, Prof. Università di Tor Vergata, Ginecologo e docente Fecondazione Assistita c/o Scuola Specializzazione di Ginecologia e c/o Scuola Fertilità Ministero della Salute, direttore Centro Genesis Prof. ssa Daniela Marchetti, Associato di Medicina Legale Prof.ssa Regina Rodriguez, Dirigente psicologa U.C.S.C. Dott. Eugenio Romey, Consulente Associazione Giovanna d’Arco Onlus Dott. Andrea Rossi, Dirigente Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Lazio – Polizia di Stato Dott.ssa Roberta Rossi, Psicologa Psicoterapeuta docente Scuola di Formazione in sessuologia clinica Prof. Antonio G. Spagnolo, Direttore Istituto di Bioetica U.C.S.C. Prof. Hans Zollner S.J., Preside dell’Istituto di Psicologia della Università Pontificia Gregoriana


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto