Corso di Aggiornamento per Coordinatori Cantieri Edeli 40 Ore

626 School - Rete Formativa Nazionale FIRAS-SPP Academìa
A Roma- Via della Bufalotta, Latina, Torino (Rosta) e 2 altre sedi

600 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • In 5 sedi
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Finalità del corso: Aggiornamento quinquennale effettuabile anche per mezzo di diversi moduli nell’arco del quinquennio. Per coloro che hanno conseguito l’attestato di Coordinatore (ex 494) prima dell’entrata in vigore del D.lgs 81/08 l’obbligo di aggiornamento decorre dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto.
Rivolto a: Destinatari: Corso di aggiornamento obbligatorio per tutti coloro che intendono svolgono il ruolo di Coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori nei cantieri mobili e temporanei. I corsi verranno realizzati al raggiungimento del numero minimo di iscritti (10 partecipanti) e le iscrizioni verranno accettate compatibilmente con il numero massimo dei posti disponibili (20 partecipanti).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Latina
Via Maira, 15/17, 04100, Latina, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Pescara
Via Circolare PIP, 6, 65010, Pescara, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma- Via della Bufalotta
Via della Bufalotta, 338, 00139, Roma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
sinnai
Via Is Mitzas, 2 Sinnai, Cagliari, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Torino (Rosta)
Strada del Casas 6/2, 10090, Torino, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

CORSO DI AGGIORNAMENTO 40 ORE PER COORDINATORE SICUREZZA CANTIERI EDILI
(art. 98 comma 2 D.lgs 81/08 - D.lgs 106/09)

Durata:

Corso di 40 ore

Costo:

Euro 600,00 IVA inclusa

PROGRAMMA DEL CORSO

Modulo 1

Normativa: D. Lgs. 81/08 – D.Lgs 106/09

  • Riassetto e riforma delle norme vigenti in materia di salute e sicurezza dei lavoratori;
  • Il ruolo e i compiti dei Soggetti del Sistema di Prevenzione aziendale;
  • Obblighi e responsabilità dei Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti e lavoratori autonomi;
  • Art. 26 D.Lgs 81 e D. Lgs. 106 – gestione della sicurezza nei lavori in appalto e il DUVRI (Documento unico di valutazione dei rischi interferenti)

Disamina specifica del capo I del Titolo IV del D. Lgs. 81/08: “Cantieri temporanei o mobili”

Test di verifica dell’apprendimento

Modulo 2

  • L’apparato sanzionatorio previsto del D.Lgs. n. 81/08 – D.Lgs. 106/09;
  • La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive;
  • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche;
  • Le violazioni maggiormente riscontrate in materia di sicurezza nei cantieri;
  • Esempio di procedure attivate a seguito di denuncia di infortunio
  • Macchine e impianti di cantiere. Nuova direttiva Macchine Verifiche e controlli in corso d’opera. Lavori in prossimità di linee elettriche;
  • Requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro di cui all’allegato V del D.Lgs 81/08;
  • Disposizioni concernenti l’uso delle attrezzature di lavoro – allegato VI del D.Lgs. 81/08;
  • Verifiche delle attrezzature di lavoro di cui all’allegato VII del D.Lgs. 81/08;
  • Dispositivi di protezione individuale (DPI): normativa, caratteristiche e scelta

Test di verifica dell’apprendimento

Modulo 3

La redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento e del Piano Sostitutivo di Sicurezza con i contenuti minimi previsti dall’all. XV del D. Lgs. 81/08

La redazione del Piano Operativo di Sicurezza con i contenuti minimi previsti dall’all. XV del D.Lgs. 81/08

Test di verifica dell’apprendimento

Modulo 4

  • Analisi dei compiti assegnati al coordinatore in fase di esecuzione dall’art. 92 del D.Lgs. 81/08
  • Le attività organizzative e gestionali del CSE e la documentazione di supporto;
  • L’effettuazione delle verifiche documentali, i sopralluoghi in cantiere, la sospensione dei lavori;
  • I sopralluoghi in cantiere degli enti di vigilanza (ASL, DPL, ecc);
  • La responsabilità del coordinatore in fase di esecuzione
  • I costi della Sicurezza : metodologia di calcolo;
  • Il fascicolo con le caratteristiche dell’Opera previsto dall’allegato XVI del D.Lgs. 81/08

Test di verifica dell’apprendimento

Modulo 5

  • Le malattie professionali in edilizia;
  • La Sorveglianza Sanitaria;
  • I rischi specifici normati; aggiornamenti normativi
  • Teoria e tecnica di comunicazione orientate alla risoluzione dei problemi e alla cooperazione - teoria di gestione dei gruppi e leadership

Test di verifica dell’apprendimento

INFORMAZIONI GENERALI

Organizzazione: Durata 40 ore

Destinatari: Corso di aggiornamento obbligatorio per tutti coloro che intendono svolgono il ruolo di Coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori nei cantieri mobili e temporanei. I corsi verranno realizzati al raggiungimento del numero minimo di iscritti (10 partecipanti) e le iscrizioni verranno accettate compatibilmente con il numero massimo dei posti disponibili (20 partecipanti).

Finalità del corso: Aggiornamento quinquennale effettuabile anche per mezzo di diversi moduli nell’arco del quinquennio. Per coloro che hanno conseguito l’attestato di Coordinatore (ex 494) prima dell’entrata in vigore del D.lgs 81/08 l’obbligo di aggiornamento decorre dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto.

Riferimenti normativi: Corso obbligatorio ai sensi dell’allegato XIV D.Lgs 81/08, D.lgs 106/09 per coloro che svolgono il ruolo di Coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori nei cantieri mobili e temporanei

Verifica dell'apprendimento - test gradimento - rilascio attestati: Il corso si conclude con la verifica finale di apprendimento effettuata da una commissione di tre o più docenti interni e consta di a) una simulazione per valutare le competenze tecnico-professionali; b) un test per verificare le competenze cognitive. I test verranno corretti, discussi ed analizzati in aula. Al termine del corso un apposito questionario di gradimento verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso. Per il conseguimento dell’Attestato è necessaria una presenza pari al 90% del monte ore del corso e il superamento della prova finale (simulazione e test).

Registro firma: Ogni partecipante deve obbligatoriamente firmare il registro di presenza al corso all’inizio e alla fine di ogni lezione. Le presenze vengono controfirmate dal docente

Soggetto formatore: FESICA-CONFSAL FIRAS-SPP, soggetto formatore nazionale abilitato, ope legis art.32 punto 4 , D.lgs 81/08 nella sua qualità di associazione sindacale di quadri e lavoratori aderente alla Confederazione Europea dei Quadri. FESICA-CONFSAL FIRAS-SPP esercita il suo ruolo di soggetto formatore nazionale abilitato ope legis attraverso una propria sezione specialistica denominata “FIRAS-SPP Academìa”

Società organizzatrice: 626 School srl centro di Formazione per la Sicurezza sul Lavoro operante su tutto il territorio nazionale

Materiale didattico: Al fine di creare una rete di collaborazione tra i professionisti e di supporto didattico e professionale, la 626 School ha aperto un gruppo su facebook “Club 626 School” dove è anche possibile trovare i materiali didattici di tutti i corsi. Ad ogni partecipante verrà consegnato un CD Rom contenente documenti di utilizzo e di lettura utili a completare la formazione conseguita e/o una dispensa cartacea

Metodologia didattica: Il percorso formativo è caratterizzato da una metodologia didattica fortemente interattiva e applicativa che prevede il ricorso ad esercitazioni, simulazioni, test, problem solving che consentiranno di monitorare e verificare l’apprendimento.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto