Corso di Alta Formazione per Conciliatori Professionisti in Materia Civile e Commerciale

Altera Quaestio (ROC 61) - Sede Provinciale Caserta
A Santa Maria Capua Vertere e Caltanissetta

700 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio In 2 sedi
Ore di lezione 50 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso prepara alla delicata professione di conciliatore, per svolgere la quale è necessario essere in possesso di determinati requisiti di qualificazione professionale, acquisiti di diritto con una professionalità acquisita con la partecipazione a corsi di formazione tenuti da soggetti abilitati.
Rivolto a: Il Corso Intensivo per Conciliatori è rivolto a tutti i laureati in materie giuridiche o economiche (anche con laurea triennale), nonché a avvocati, notai, dottori e ragionieri commercialisti, revisori contabili, consulenti del lavoro iscritti all'albo (D.M. 222/2004), ed agli imprenditori manager a tutti i livelli.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Caltanissetta
Caltanissetta, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Santa Maria Capua Vertere
V.le del Consiglio d'Europa, 40, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Caltanissetta
Caltanissetta, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Santa Maria Capua Vertere
V.le del Consiglio d'Europa, 40, 81055, Caserta, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

La laurea costituisce un pre–requisito di ammissione e deve essere stata conseguita prima di frequentare il corso. Non possono essere ammessi a partecipare al corso di formazione il diplomato, il laureando in materie giuridiche o economiche e il laureato in materie diverse da quelle giuridiche o economiche. Si precisa che l’area delle materie giuridiche o economiche è piuttosto vasta, è possibile verificare l'equipollenza delle lauree sul sito ufficiale del Ministero per l'Università (MIUR)

Professori

Adelchi Berlucchi
Adelchi Berlucchi
Dott. (Psicologo-Psicoterapeuta)

Specializzato in Psicoterapia Sistemico - Relazionale MEDOTOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZATE Lezioni Frontali e Interattive tra Docente - Discente; Lavori di Gruppo (teoria e pratica); Simulazioni.

Francesco Scarpino
Francesco Scarpino
Professore

Dottore Commercialista, docente presso l'Univesrsità degli studi di Messina

Manuela De Sensi
Manuela De Sensi
Avvocato

Avvocato Civilista e Canonista, Conciliatore Professionista

Programma

Il Corso Intensivo di Alta Formazione per Conciliatori Professionisti in materia Civile e Commerciale è rivolto ai Laureati in materie giuridiche/economiche ed equipollenti, nonché ad Imprenditori a tutti i livelli.

Le lezioni sarnno svolte con un'innovativa metodologia con simulazioni pratiche e lavori di gruppo mediante l'ausilio di riproduzioni audio-video.

Le tematiche oggetto delle lezioni saranno le seguenti:

I° giorno 15.10.2010 ore 15.00 – 20.00

Introduzione e presentazione del corso:

presentazione del corso, finalità e possibili opportunità;

auto presentazione dei corsisti e team building;

prima introduzione agli strumenti di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione.

II° giorno 16.10.2010 ore 9.00 – 14.00

I metodi ADR e la normativa di riferimento:

· i metodi di ADR

· gestione dei conflitti e metodi ADR, i limiti del diritto;

· esperienze internazionali e principi comunitari;

· la normativa di riferimento italiana;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

III° giorno_22.10.2010 ore 15.00 – 20.00 e IV giorno 23.10.2010 ore 9.00 – 14.00

Tecniche di comunicazione e di ascolto

· il ruolo della comunicazione in conciliazione;

· trasmissione e ricezione del messaggio;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

V giorno 29.10.2010 ore 15.00 – 20.00

Gli Organismi di conciliazione accreditati:

· gli Organismi di Conciliazione e l'accreditamento del Ministero di Giustizia;

· rapporti tra conciliatore e Organismi di Conciliazione, rapporti tra Organi Direttivi dell’Organismo e conciliatori;

· prima attività pratica di conciliazione, alla scoperta del ruolo del conciliatore;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

VI giorno 30.10.2010 ore 9.00 – 14.00

La figura del conciliatore:

· compiti, responsabilità e caratteristiche del conciliatore;

· il conciliatore e la sua etica (rinvio ai cd. codici deontologici);

· il conciliatore come nuova figura professionale;

VII giorno 5.11.2010 ore 15.00 – 20.00

Le tecniche della conciliazione:

· ruolo degli avvocati, dei commercialisti e degli altri professionisti in generale nella conciliazione;

· inventario autovalutativo;

· tecniche di conciliazione;

· le fasi della conciliazione;

· attività pratica di conciliazione;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

VIII giorno 6 novembre 2010 ore 9.00 – 14.00

La conciliazione paritetica ed il ruolo delle associazioni dei consumatori:

· cenni alla disciplina dei diritti dei consumatori e degli utenti;

· le associazioni dei consumatori, struttura e competenze;

· conciliazione paritetica ed associazioni dei consumatori/utenti: protocolli di intesa nazionali;

· la class action, prospettive e risorse;

· approfondimenti e domande;

· attività pratica di conciliazione;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

IX giorno 12.11.2010 15.00 – 20.00

La procedura di conciliazione

· principi, natura e funzione della conciliazione;

· funzione e natura dell’accordo;

· rapporti con la tutela contenziosa;

· le clausole di conciliazione;

· la domanda di conciliazione;

· il verbale di conciliazione;

· attività pratica di conciliazione;

· approfondimenti, domande e feedback della percezione qualitativa della giornata di lezione del corso.

X giorno 13.11.2010 9.00 – 14.00

Attività pratica di conciliazione

· Valutazione finale per il conseguimento dell’attestazione di profitto:

· valutazione finale dei corsisti (esame scritto e valutazione delle attività pratiche);

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Stage:

Quanti supereranno con profitto l'esame finale del corso avranno accesso ad un periodo di tirocinio peresso il nostro organismo.


Alunni per classe: 30
Persona di contatto: Assunta

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto