CORSO DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE PER COUNSELOR - ATTESTATO REGIONALE

Join Academy & Consulting - Ente Accreditato dalla Regione Campania
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Napoli
  • 600 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

La figura professionale del counselor, in possesso degli strumenti di psicologia comportamentale e di sociologia, è in grado di intervenire nella soluzione dei disagi psichici e di disadattamento, fornendo i consigli utili alla riappropriazione dell'autostima ed al conseguente miglioramento delle capacità relazionali del soggetto.
Tale professione è riconosciuta in Italia da Maggio 2000 su delibera del CNEL(Consiglio Nazionale Economia e Lavoro).
Il Counseling è una competenza trasversale di grande attualità nel panorama contemporaneo, dove è sempre maggiore la necessità di padroneggiare le soft skills: abilità di comunicazione, attenzioni relazionali, problem solving, che facilitano l'espressione di una vasta area di azioni professionali.
E' la capacità di attivare attenzione, ascolto, facilitazione e impulso in individui e gruppi nell'ambito dei diversi contesti professionali caratterizzati da un'alta intensità relazionale.
E' un abilità utile in contesti sociali,culturali,educativi, nei servizi alla persona, nelle attività legate al turismo e al tempo libero, presso gli enti locali, nella formazione e nell'aggiornamento del personale, nel volontariato, nell'associazionismo e nelle aziende.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Napoli
Via Nazionale delle Puglie 112 - Località Tavernanova , 80013, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Consistono nel fornire ai partecipanti strumenti metodologici indispensabili per: - affrontare le relazioni d'aiuto riguardanti singoli individui o gruppi; - applicare i metodi di Counseling in un corretto setting operazionale; - individuare i disagi socio-relazionali ed il disadattamento sociale - ottimizzare la comunicazione interpersonale attraverso l'utilizzo di tecniche finalizzate alla ristrutturazione cognitiva ed emotivo-affettiva - strutturare insieme alla persona assistita un progetto evolutivo Il corso intende formare una figura professionale competente e qualificata, che aiuti concretamente le persone ad ottenere un maggior benessere esistenziale

· A chi è diretto?

Diplomati o laureati che vogliono qualificare la propria cultura professionale e acquisire strumenti per offrire attenzione ed ascolto, e produrre occasioni per attivare risorse in individui e gruppi, in tutte le aree professionali ad alta intensità relazionale, nell'educazione, nelle aziende, nei servizi, alla persona, nel volontariato, nell'associazionismo, nell'animazione culturale e territoriale. Chi è già attivo professionalmente come insegnante, educatore assistente sociale, operatore sociale, formatore, psicopedagogista, consulente, animatore, manager, responsabile del personale, assistente di comunità,terapista della riabilitazione, medico psicologo, infermiere, volontario impegnato nelle realtà associative e desidera affinare le tecniche di comunicazione e le abilità relazionali da utilizzare nel proprio campo. Coloro che operano a contatto con il pubblico o con gruppi di lavoro nelle organizzazioni e nei servizi alla persona.

· Requisiti

- 18 anni compiuti - Diploma di scuola media superiore - Possesso del permesso di soggiorno - Conoscenza della lingua italiana (per gli strumenti che non conoscono la lingua italiana si può prevedere un corso di alfabetizzazione di breve durate.

· Titolo

Qualifica Professionale di Counselor regionale anche in riferimento a quanto disposto dalla legge 4 del 14.01.2013 che disciplina l'esercizio delle professioni per le quali non è prevista l'iscrizione in Albi Professionali

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Siamo nel settore della formazione da oltre 15 anni

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

ti contatteremo telefonicamente nelle successive 24 ore, e le invieremo un e-mail informativa

· Dove posso trovare la scheda del corso?

E' possibile visionare la scheda sul nostro sito www.joinacademy.it

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Counseling professionale
Psicologia della comunicazione
Comunicazione
Problem solving
Problemi adolescenziali
Ascolto attivo
Attenzione al cliente
Relazioni familiari
Psicologia di coppia
Terapia familiare

Professori

Mariamichela Moccia
Mariamichela Moccia
Dottoressa

Patrizia Acanfora
Patrizia Acanfora
Formatore

Vincenzo De Mattia
Vincenzo De Mattia
Dottore

Programma

In sintesi i contenuti formativi sono i seguenti:

Comunicazione e relazione interpersonale

-Principi e fondamenti di teoria della comunicazione e principi di base

della Gestalt Ecology

-Principi di base della comunicazione interpersonale, percezione,

stereotipo e pregiudizio

-Ruoli comunicativi, ascolto attivo, stili e linguaggi

-Consapevolezza, contatto empatico, C.N.V. ed emozioni

-Bisogni e motivazioni, ansia, stress, burmout

-La costruzione della relazione, l’intervista, i centri di ascolto

telefonico, l’ascolto in situazione di crisi

-Identità e contatto: il confine di contatto e l’adattamento creativo

-Il ciclo di contatto e le sue applicazioni nella comunicazione e nella

relazione interpersonale

Strumenti per i diversi contesti

-Il ciclo di vita e le sue fasi: stili e contesti nella comunicazione e

relazione interpersonale,

l’approccio della Gestalt Ecology

-Tecniche attive: la narrazione, il corpo, l’espressione creativa

-Abilità comunicative e attenzioni relazionali specifiche con i bambini e

gli adolescenti: scuola,

tempo libero, residenze protette

-Abilità comunicative e attenzioni relazionali specifiche con adulti,

coppie e famiglie

-Conoscenze di base di psicopatologia e psicosomatica

-Abilità comunicative e attenzioni relazionali specifiche con anziani,

malati, morenti

-Le modalità di contatto: individuazione e gestione

-La comunicazione e la relazione interpersonale tra contatto empatico

e confini del ruolo

Gruppi, comunità, contesti sociali

-Legami, gruppi, comunità nelle società complesse

-Il modello dei Campi del Sé della Gestalt Ecology

-Potere personale, autostima, assertività

-I gruppi e le loro dinamiche: tecniche attive per la gestione dei gruppi

-La leadership: gruppi spontanei, gruppi di lavoro, comunità

-Conflitto, mediazione, negoziazione, cooperatività

-Abilità comunicative ed attenzioni relazionali specifiche nei contesti di

emarginazione sociale, devianza, isolamento

-Etica e deontologia nella relazione interpersonale e nella relazione

d’aiuto: specificità e confini delle diverse professioni della relazione.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto