Corso di analisi dei dati per la ricerca psicologica e sociale

Studio Stambul & Vezzani
A Firenze

170 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Livello intermedio
  • Firenze
  • 32 ore di lezione
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Nel campo della ricerca psicologica e sociale risulta fondamentale saper padroneggiare quelle tecniche statistiche necessarie per poter eseguire delle corrette inferenze a partire dai dati osservati. E' quindi fondamentale saper comprendere le informazioni che derivano dai dati che raccogliamo e saperle mettere in relazione tra loro, al fine di poter stabilire se le ipotesi di ricerca che abbiamo formulato possono essere confermate o rifiutate correttamente. Tutto ciò senza andare incontro ad assunzioni di rischio che possano determinare, in molti casi, conseguenze spiacevoli.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Firenze
Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso è rivolto a tutti coloro che operano nel campo della ricerca psicologica e psico-sociale: agli studenti in psicologia, ai dottorandi di ricerca e agli assegnisti, ai dottori di ricerca ed ai ricercatori.

Cosa impari in questo corso?

Metodologia delle scienze sociali
Analisi statistica
Analisi dei dati
Data Mining
SPSS
Scienze sociali

Programma

Lezione n 1
Dai concetti metodologici alla costruzione di un data- sheet

Presentazione degli argomenti del corso

Cenni sulla raccolta dati e sui metodi di campionamento

Cenni sui concetti di variabili latenti e indicatori

I diversi tipi di scale di misura

Creazione di un data sheet, inserimento dati e codifica delle variabili

Elaborazione/trasformazione delle variabili contenute in un data sheet

Lezione n 2
le assunzioni preliminari e le analisi bi-variate per il confronto tra medie

Analisi preliminari

Verifica della presenza di outlier monovariati

Verifica dell’assunzione di normalità monovariata: gli indici di asimmetria e curtosi

Trasformare i dati non normali: applicazione di funzioni monotone crescenti

Confronto tra medie: analisi bi-­‐variate

t di Student per campioni indipendenti t di Student per campioni dipendenti

Analisi della Varianza a una via (One Way ANOVA)

Test Post-­‐Hoc: confronti multipli a posteriori

Lezione n 3
Analisi multi-variate per il confronto tra medie e bi-variate per lo studio della relazione tra variabili

Confronto tra medie: analisi multivariate ANOVA per disegni fattoriali

Analisi della Covarianza (ANCOVA)

Relazioni lineari bi-­‐variate tra variabili

Analisi correlazionali: il coefficiente di Bravais-­‐ Pearson ed i coefficienti non parametrici

Analisi delle contingenze: Chi2 e residui standardizzati, V di Cramer ed altri indici di associazione

Analisi predittive: Regressione Lineare Semplice

Lezione n 4

Tecniche multi-variate per lo studio della relazione tra variabili: Regressione Lineare Multipla ed Analisi Fattoriale Esplorativa

I modelli predittivi multivariati: regressione lineare multipla e lo studio dell’interazione tra predittori

Lo studio dei costrutti latenti: Analisi Fattoriale Esplorativa

Esercitazione pratica sugli argomenti trattati nella prima parte

Ulteriori informazioni

Il corso prevede il numero massimo di 12 partecipanti e verrà attivato al raggiungimento del numero minimo.



Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto