Corso di Astacicoltura: Allevamento di Gamberi d’acqua dolce

AquaGuide - AquaSchool
Online

450 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Falconara marittima
  • Durata:
    8 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: Questo corso ha la finalità di rendere accessibili tutte le informazioni di base necessarie per intraprendere in piena autonomia un allevamento di gamberi d'acqua dolce a scopo commerciale o solo amatoriale.
Rivolto a: Questo è un corso introduttivo indirizzato a tutti coloro che sono interessati ad avvicinarsi all'Acquacoltura di acqua dolce come forma di imprenditoria, allevando animali con un alto valore commerciale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Falconara Marittima
Via G. Verdi 11, 60015, Ancona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

I requisiti richiesti per partecipare al corso sono i seguenti: * Avere una connessione Internet (meglio se a banda larga o Adsl anche se non è obbligatorio); * Conoscere le basi di utilizzo di un personal computer e delle applicazioni internet (posta elettronica, navigazione, chat, uso di forum). ** Le modalità di esecuzione del corso prevedono le seguenti attività da parte dello studente: * Leggere documenti e rispondere a quiz online interattivi; * Preparare delle relazioni in Word da sottoporre al giudizio dell’insegnante.

Programma

Questo è un corso introduttivo indirizzato a tutti coloro che sono interessati ad avvicinarsi all’Acquacoltura di acqua dolce come forma di imprenditoria, allevando animali ad alto valore commerciale.
In particolare questo corso ha la finalità di rendere accessibili tutte le informazioni di base necessarie per intraprendere un allevamento di gamberi d’acqua dolce.
Dopo una descrizione generale sulla loro morfologia, biologia e ecologia, vengono affrontati i temi più specificatamente operativi quali le tipologie di allevamento, l’alimentazione, le modalità per riprodurre gli animali, riducendone la mortalità nelle fasi giovanili, e l’ingrasso degli adulti.
Vengono descritte inoltre le principali specie allevate attualmente:

  • Austropotamobius pallipes (gambero dai piedi bianchi – Italia, Europa)
  • Astacus leptodactylus (gambero a zampe gracili o turco – Europa orientale, Turchia, Grecia, Siberia),
  • Procambarus clarkii (gambero rosso delle paludi della Louisiana – USA),
  • Cherax destructor (Yabbie – Australia),
  • Cherax quadricarinatus (Red claw- Australia),
  • Pacifastacus leniusculus (gambero del Pacifico o gambero “segnale”- fascia costiera occidentale degli Stati Uniti).

Poiché l’allevamento del gambero si pratica in acqua, si potrebbe pensare erroneamente che le condizioni ambientali adatte all’acquacoltura ittica siano favorevoli anche all’astacicoltura. In realtà il gambero presenta caratteristiche specifiche fisiologiche e comportamentali che implicano per l’allevatore l’adozione di metodi e tecniche differenti per molti aspetti rispetto a quelle utilizzate ad esempio per accrescere le trote.

Il corso ha lo scopo di fornire all’aspirante allevatore le chiavi di lettura per progettare il suo allevamento e per poterlo gestire in sicurezza salvaguardando il suo investimento.
Particolare attenzione viene prestata alla descrizione delle tecniche da attuare per mantenere costante nel tempo la qualità dell’acqua, un fattore importantissimo per garantire agli animali allevati un buon accrescimento corporeo e una maggiore resistenza alle malattie.
Oltre ad insegnare le metodologie di allevamento, viene riservato spazio anche alla commercializzazione del prodotto con una particolare attenzione rivolta ai mercati di nicchia.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto