Corso di Autodesk Navisworks 2013

Zenit Formazione
A Formigine

250 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Formigine
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    4 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: · Aprire e aggiungere file 3D in formati differenti e salvarli nel formato NavisWorks · Creare collegamenti a file di attività esterni e a proprietà di oggetti presenti in data base esterni · Eseguire l’annotazione dei modelli 3D, utilizzando gli strumenti di revisione e reporting · Creare simulazioni di costruzione di un progetto per controllare la validità della pianificazione della costruzione .
Rivolto a: Il corso è pensato per tutti coloro che vogliono imparare ad utilizzare in maniera efficace Autodesk Navisworks 2013.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Formigine
Via Cantalupo 29, 41043, Modena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenze e competenze di base di modellazione.

Cosa impari in questo corso?

Creazione di animazione
Controllo dei Playback

Professori

CAD&CAD CAD&CAD
CAD&CAD CAD&CAD
gold partner di Autodesk

Programma

Cominciare ad usare NavisWorks: Anteprima del Workspace - Apertura e accodamento dei file in NavisWorks - Salvataggio, unione e ricaricamento dei file in NavisWorks - Supporto per i Database (Strumento “Data”)

Revisione di progetto: - Navigazione all’interno di NavisWorks - Selezione degli oggetti e “Selection Tree” - Nascondimento degli oggetti e sovrascrittura dei materiali - Proprietà degli oggetti - Spostamento degli oggetti e misurazione - Set di selezione e richiesta - Annotazione, definizione dei punti di vista e aggiunta di commenti - Animazioni, Sezionamento e Hyperlink - Comparazione di modelli e SwitchBack - Rendering in tempo reale

TimeLiner (barra dei tempi): Anteprima del TimeLiner (barra dei tempi) - Creazione e importazione di attività da file di progetto esterni - Simulazioni con TimeLiner - Configurazione e definizione di una simulazione - Esportazione di una simulation - Collisione “Time-based” e rapporto sulle collisioni

Animator: Anteprima dello “Animator “ e creazione di animazioni di base - Telecamere e punti di vista delle telecamere - Manipolazione di oggetti di geometria in un set di animazione - Impostazione di piani di sezionamento - Controllo dei Playback nelle animazioni delle scene

Scripter: Anteprima dello “Scripter” - Creazione e gestione degli script - Creazione e configurazione di azioni ed eventi

Nozioni di base di Presenter: Anteprima di Presenter - Applicazione dei materiali agli articoli del modello - Aggiunta degli effetti di illuminazione alla scena - Aggiunta degli effetti di Background - Effetti di Rendering - Outputting Rendered Images and Animations

Funzionalità avanzate di Presenter: Modifica e gestione dei materiali - Modifca avanzata dei materiali - Piani di base (Ground Planes) - Effetti di illuminazione individuali e illuminazione basata su immagini (HDRI) - Background ambientali e riflessioni - Ambienti personalizzati - Light Scattering - Utilizzo dei “Rich Photorealistic Content (RPC)”

Analisi e rilevamento delle interferenze/collisioni: Anteprima del rilevamento collisioni (Clash Detective) - Selezione degli articoli da far collidere - Impostazioni e regole per il Clash-Test - Risultati e rapporti di collisione - Creazione e salvataggio di Clash Test in modalità batch - Esportazione e importazione di Clash Tests - Clash Tests personalizzati - Test delle collisioni da dati “Laser-Scan” - Bloccaggio e rilascio di oggetti - Annullamento dello stato corrente dopo collisione e collisioni a tempo


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto