Corso di Base in Europrogettazione e Finanziamenti Europei

Igc Sas
A Torino

450 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Torino
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

• comprendere l’impiego strategico degli strumenti finanziari;
• conoscere quali sono le fonti di finanziamento esistenti a livello europeo e comprendere le principali
differenze con quelle nazionali;
• sapersi orientare fra gli strumenti di finanziamento;
• capire le differenze fra fondi a gestione indiretta e diretta;
• comprendere come un idea si traduce in una ipotesi progettuale – dalle dichiarazioni d’intenti al piano
operativo;
• costruzione un progetto: dall’idea al business plan;
• imparare a presentare una domanda;
• apprendere i principi di progettazione di base

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Piazza Massaua 21, 10100, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuna conoscenza pregressa è necessaria per accedere al corso

Cosa impari in questo corso?

Finanziamenti alle PMI
Finanza d'impresa
Europrogettazione
Progetti europei
Finanziamenti a fondo perduto
Finanziamenti alle imprese
Finanziamenti dell'Unione Europea

Professori

Valter Darbe
Valter Darbe
Ing

Valter Darbe è il titolare ed amministratore delegato di IGC sas, dal 1994 si è occupato di finanziamenti regionali e dal 2000 anche di quelli internazionali. Con IGC sas partecipa ai bandi di finanziamenti sia in qualità di consulente che in qualità di partner. Ha maturato esperienza nell'ambito del project management, della consulenza di organizzazione aziendale, nell'internazionalizzazione di imprese.

Programma

Torino 27/28 Febbraio e 1 Marzo 2013

PROGRAMMA
Il corso si articola in 3 giornate dalle ore 9.30 alle 17.30 durante le quali saranno affrontati i seguenti temi:

1° GIORNATA:

L’IMPIEGO STRATEGICO DEGLI STRUMENTI FINANZIARI • Come una semplice idea si traduce in un’ipotesi progettuale • Come valutare un ipotesi progettuale e trasformarla in un progetto industriale di valore strategico • Dall’idea al progetto, dal progetto al business plan • Dal business plan alla redazione di un progetto europeo • Esercitazioni Pratiche
IL QUADRO GENERALE DEI FINANZIAMENTI EUROPEI • Le politiche di sviluppo dell’Unione Europea: dalla Strategia di Lisbona ad Europa 2020 • I fondi Comunitari – I fondi della Banca Europea d'investimento • Principi per un corretto orientamento 1: cosa finanziano, in che modo, da chi sono gestiti, come operare le prime scelte, dove trovare le informazioni • Il budget europeo e la sua organizzazione in “rubriche” e priorità d’azione
2° GIORNATA:

METODI D’ORIENTAMENTO E IL CONCETTO DI TRASVERSALITÁ D’AZIONE • Principi per un corretto orientamento 2: i fondi a gestione diretta e indiretta – logiche di indirizzo, metodi di finanziamento, principi di funzionamento, dove reperirli e come interpretarli per una scelta oculata • Panoramica dei bandi e delle loro applicazioni • Esercitazioni Pratiche

PROGRAMMI E BANDI • Come è strutturato un programma, i suoi bandi. Come leggere e comprendere un bando. • Gli obiettivi europei e gli obiettivi della mia idea progettuale: tecniche di valutazione di congruenza e coerenza • Le priorità trasversali • Esercitazioni Pratiche



3° GIORNATA:


PRINCIPI DI PROGETTAZIONE • Formulare un’ipotesi di progetto • Aspetti tecnici: Valutazione dell'eleggibilità dei soggetti partecipanti • Come costruire un buon partenariato: ricerca, valutazione e selezione dei partner

COME IMPOSTARE UN BUON PROGETTO DI SUCCESSO • Il ciclo di sviluppo di un progetto: la programmazione, la progettazione di massima, la progettazione esecutiva, il finanziamento, la realizzazione, il monitoraggio, la rendicontazione, la comunicazione, la valutazione, il Project Cycle Management • I requisiti essenziali di progettazione, la loro corretta interpretazione, le modalità di risoluzione, la struttura “tipo” di un progetto • La definizione dell’intervento progettuale: il Quadro Logico • Le basi di un budget corretto • Esercitazioni Pratiche

VALUTAZIONE DELLE IDEE PROGETTUALI Il pomeriggio è dedicato alla analisi della fattibilità delle idee progettuali di ogni partecipante attraverso incontri individuali personalizzati

Ulteriori informazioni

La quota d’iscrizione  comprende il materiale didattico, iscrizione alle newsletter e un periodo di consulenza gratuita di 6 mesi durante il quale sarà possibile la valutazione di fattibilità e di sostenibilità delle vostre proposte progettuali.
La quota comprende, inoltre, i coffe break durante il corso.

Per ulteriori informazioni telefonare allo 011 6606561 il blog http://www.finanziamenti-pmi.blogspot.com/

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto