Corso di clarinetto a Milano

Associazione Culturale Musica Aperta
A Milano

400 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Per professionisti
  • Milano
  • Durata:
    28 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: A imparare il clarinetto oppure a perfezionarlo e a inserirsi in organici di musica d'insieme.
Rivolto a: Alievi musicisti principianti che vogliano imparare a suonare il clarinetto o allievi medi e avanzati che vogliano perfezionare il clarinetto e praticare musica d'insieme.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
20146, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Professori

Rossella Fois
Rossella Fois
docente presso Musica Aperta

Programma

Il corso è aperto ad allievi principianti e a chi già suona lo strumento e si prefigge di far acquisire abilità tecnico-strumentali e conoscenza degli stili musicali finalizzate a sviluppare capacità esecutive corrette e consapevoli. Sarà particolarmente approfondito lo studio dello stile e del repertorio “classico”, ma potranno essere trattati anche altri generi musicali.
Il corso prevede modalità didattiche individuali e collettive: il momento di lezione individuale sarà sempre svolto in un contesto collettivo e, soprattutto per i principianti, potrà essere ripartito in turnazione con i compagni allo stesso livello; i momenti di lezione collettiva potranno inoltre prevedere l’esecuzione di brani d’insieme.
Potranno essere proposti giochi musicali e altre esperienze ludico-espressive-improvvisative al fine di approcciare alcuni problemi esecutivi in modo più immediato e intuitivo.

Programma didattico
LIVELLO DI BASE (un anno circa): acquisizione di una corretta emissione del suono attraverso un lavoro su respirazione, imboccatura, postura generale e specifica delle mani; acquisizione di capacità di lettura ed esecuzione:

  • - di note sui tre registri dello strumento (dal mi grave scritto fino al re acuto) in tonalità fino a due alterazioni
  • - dei valori fondamentali, della terzina, dei tempi semplici e introduzione ai tempi composti
  • - delle indicazioni dinamiche e agogiche
  • - di esercizi tecnici e melodici
  • - di piccoli brani musicali (generalmente trascrizioni) in duo o piccolo gruppo di clarinetti, o con accompagnamento di altri strumenti o anche con basi musicali.

LIVELLO AVANZATO (almeno tre anni per chi parte da zero): padronanza di tutta la gamma cromatica dello strumento anche nel registro acuto; padronanza esecutiva di tutte le figurazioni ritmiche e di tutti i tempi semplici e composti; acquisizione di capacità esecutive di studi o brani in tutte le tonalità (o almeno fino a quattro-cinque alterazioni); capacità di base di analizzare armonicamente e formalmente un brano; capacità di individuare ed eseguire un fraseggio coerente con lo stile del brano; capacità di eseguire con espressione.

Per entrambi i livelli il materiale didattico sarà tratto dai principali metodi tradizionali (Lefevre, Klosè, Magnani, Demnitz, Jean-Jean, Kell, Stark ecc.) e da metodi più recenti (Belwin, Dangain, Hovey, Kóvacs ecc.) integrati con varie antologie e trascrizioni.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto