Corso di Counseling Sanitario

Soave Sia il Vento
A Roma
  • Soave Sia il Vento

500 
+IVA

È un corso fondamentale per riuscire a creare una relazione affettiva con il paziente, in grado di veicolare la cura anche qualora questa si realizzi attraverso una prescrizione farmacologica.

L'OPINIONE DI Elisabetta
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laboratorio intensivo
  • Roma
  • 20 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
  • Quando:
    27/11/2016
Descrizione

Il Corso di Counseling Sanitario, del centro Soave sia il Vento di Roma, pubblicato su emagister.it è rivolto a chiunque operi nel settore sanitario e desideri comprendere il significato che una malattia comporta per un paziente, ovvero cercare di trattare il soggeto in questione come una “persona” senza esimersi da ciò che comporta questo tipo di professione, ovvero interagire con la sofferenza ed il dolore.

Il corso, della durata complessiva di 5 mesi, ha come scopo quello di preparare, chi lavora in ambito sanitario (medici, terapisti, psicologi, ecc), a interagire attraverso un approccio completo ed integrato con il paziente, facendo sempre attenzione sia all’ aspetto fisiologico, che a quello affettivo del soggetto in questione. Tramite questo rapporto, sarà possibile aiutare il paziente ad affrontare le malattie ed ad aiutare, in maniera empatica, la persona ad una possibile guarigione, o per lo meno al miglioramento della propria condizione. Fondamentale risulta comprendere la sua realtà affettiva e familiare, incrementando la qualità del proprio lavoro svolto.

Attestato di partecipazione conseguibile al termine del corso.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
27 novembre 2016
Roma
via Spalato 14, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa
9:30 - 13:30

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

- Comprendere il significato che la malattia sottende; - Lavorare sulla relazione attraverso una iniziale analisi dei vissuti del personale sanitario rispetto alla patologia che si trova ad affrontare; - Comprendere il contesto affettivo del paziente e di coloro che se ne prendono cura. - Instaurare relazioni collaborative e creativa nell’ottica di una cooperazione reale tra le diverse figure sanitarie.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a chiunque operi a vario titolo nel settore sanitario: Medici, Infermieri, Fisioterapisti, Psicologi, Counselor, Osteopati, OSS e OSA, Assistenti domiciliari, Terapisti occupazionali, Logopedisti.

· Requisiti

Il Corso non prevede requisiti di accesso, ma è rivolto a chi opera nel campo del counseling e nel settore sanitario.

· Titolo

Attestato di partecipazione: esperto in Counseling Sanitario

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Perché diamo un'impronta pratico-teorica ai nostri corsi, concentrandosi molto sulle attività esperienziali.

Opinioni

E

01/10/2016
Il meglio È un corso fondamentale per riuscire a creare una relazione affettiva con il paziente, in grado di veicolare la cura anche qualora questa si realizzi attraverso una prescrizione farmacologica.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

01/10/2016
Il meglio Sono una logopedista e nel mio lavoro è importante riuscire a promuovere un cambiamento che non sia solo riferito alla patologia, quindi al passaggio dal “patologico” al “fisiologico”, ma che riguardi la persona nella sua interezza. Quando una persona arriva da me con un problema, non è con il problema che mi devo confrontare ma con la persona stessa, sto prestando più attenzione alla storia dei pazienti.

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Counseling
Counseling sociale
Counseling infermieristico
Assistente anziani
Assistenza
Assistenza sociale
Consulenza ai medici
Ospedale
Autostima
Trattamento psicologico
Stress
Fiducia in sé stessi
Motivazione
Psicologia clinica
Capacità professionale
Counseling psicologico
Psicologia comportamentale
Psicologia del lavoro

Professori

Giuseppa Lopes
Giuseppa Lopes
Psicologa e Counselor

Programma

- Il counseling: definizioni e sue applicazioni nel mondo sanitario

- La psicosomatica: malattia come comunicazione e significato del sintomo

- Il paziente, la malattia e il rapporto con i familiari

- Il Ruolo: l’essere umano oltre il camice

- Il rapporto medico-paziente

- La cooperazione tra il personale sanitario: la diversità come ricchezza