Corso di Europrogettazione

Nomina srl
A Monopoli

244 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Monopoli
  • 24 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Non perdete il Corso di Tecniche di Europrogettazione base per l'accesso ai Fondi Europei!
Imparare facendo, grazie a una full immersion nel mondo della progettazione e dell'accesso ai finanziamenti, tra aspetti teorici e progettazione in aula.
Costo: 320,00 € IVA inclusa, con vitto e alloggio compresi.
244,00 € IVA inclusa per il solo corso.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Monopoli
Via Passionisti 6, 70043, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivi - Avere una conoscenza di base utile a orientarsi nella struttura della UE e nei Programmi attraverso i quali l’UE distribuisce le risorse finanziarie comunitarie per il ciclo finanziario 2007-2013, che si protrarrà fino al 2015, e in preparazione del ciclo 2014-2020 ("Europa 2020"). - Apprendere le tecniche di europrogettazione, utilizzate universalmente per elaborare e gestire progetti finanziati dall’UE e più in generale dagli enti pubblici: PCM (Project-Cycle-Management) o LFA (Logical Framework Approach) con utilizzo del GOPP (Goal Oriented Project Planning) - Apprendere le tecniche della Progettazione esecutiva per la gestione di progetti finanziati da programmi europei a gestione diretta, nei suoi aspetti gestionali, amministrativi e finanziari.

· A chi è diretto?

Studenti universitari, laureandi e laureati, alla ricerca di uno sbocco professionale nel campo della europrogettazione - P.A. - Funzionari di enti pubblici - Sanità e Settore Socio-Assistenziale - Terzo Settore - ong, cooperative sociali, associazioni alla ricerca di fondi per la propria attività - PMI che ricercano fondi per la loro azienda - Consulenti/Liberi Professionisti che si occupano di finanza agevolata per il supporto ai propri clienti

· Requisiti

Non sono richiesti prerequisiti particolari in termini di istruzione. Maggiore facilità nell’apprendimento è prevedibile per coloro che hanno capacità di approccio logico ai problemi. Il corso risulta molto utile anche per coloro che hanno già partecipato alla redazione di progetti su bandi di finanziamento, meglio ancora se dell’UE, ma che non hanno mai sistematizzato le metodologie di progettazione. La conoscenza dell’inglese non è condizione per seguire il corso, ma è un prerequisito per diventare Europrogettista.

· Titolo

Corso di Tecniche di Euro Progettazione base per l'accesso ai Fondi Europei

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Al termine del percorso formativo a ciascun partecipante verrà rilasciato: - un attestato di partecipazione nel caso di frequenza oltre i 2/3 delle ore previste per i moduli in presenza. A tutti i partecipanti alle lezioni in presenza verranno date le dispense dei docenti. COSTO solo corso 244,00 € IVA inclusa COSTO corso + vitto e alloggio 320,00 € IVA inclusa

Cosa impari in questo corso?

Project management
Tecniche di progettazione
Iter del progetto

Professori

Michele Selicati
Michele Selicati
Dottore

Programma

Parte I - Metodologia PCM, GOOP e LFA - 8 ore
PCM (Project-Cycle-Management) o LFA (Logical Framework Approach). Il Ciclo di Progetto secondo l’approccio adottato dalle Direzioni Generali dell’UE all’interno del quale si inserisce il GOPP (Goal Oriented Project Planning): pianificazione del progetto orientata agli obiettivi attraverso la metodologia partecipativa.

Modulo 2 – Laboratorio
• Analisi di un progetto di successo, approvato e finanziato: come è stato compilato il formulario, struttura di base dell’application form
• Laboratorio: suddivisione dell’aula in gruppi di lavoro, con il compito di elaborare sotto la supervisione del docente sulla base di una call reale una proposta progettuale semplice (linee guida e formulario), a cui applicare le metodologie apprese nelle precedenti giornate: PCM, GOOP, Progettazione esecutiva.
• Valutazione del docente e analisi plenaria dei progetti realizzati dai gruppi di lavoro con indicazione dei punti di forza e di debolezza dei progetti prodotti.

Modulo 3 – Lezione frontale
• Progettazione esecutiva: aspetti gestionali, l’iter del progetto, negoziazione e contratto con l’UE, il partnership agreement, vincoli e regole, gli assetti istituzionali e i modelli organizzativi (gestione interna, strutture ad hoc, comitati di pilotaggio), la disseminazione dei risultati, cenni sulla valutazione: obiettivi, procedure, interlocutori.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto