Corso di Fisioterapia Posturale

Medinforma
A Bologna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Bologna
Descrizione

Obiettivo del corso: Fisiologia antropologica e Fisiologica adattata: o Percorso genetico e Accelerazioni ambientali: dalla Bipedestazione allo Squilibrio posturale moderno. Il viaggio umano tra Costante posturale e Postura: o Gli Adattamenti fisiomeccanici dell’impalcatura di sostegno o l’Armatura psicologica e i Somatotipi .
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Via Emilia Ponente n. 62/2, 40133, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

MODULO BASE

PROGRAMMA 1° GIORNATA
• Fisiologia antropologica e Fisiologica adattata:
o Percorso genetico e Accelerazioni ambientali: dalla Bipedestazione allo Squilibrio posturale moderno
• Il viaggio umano tra Costante posturale e Postura:
o Gli Adattamenti fisiomeccanici dell’impalcatura di sostegno
o l’Armatura psicologica e i Somatotipi
• Il Sistema Tonico Posturale (STP):
o Dall’Informazione recettoriale alla Risposta motoria
o La Neurofisiologia del STP
• L’Esame posturale nei tre piani dello spazio:
o Gli Squilibri sagittale, frontale, trasverso
o Teoria e pratica

MODULO RECETTORIALE

PROGRAMMA 1° GIORNATA
• I Recettori primi del STP e le loro funzioni:
- Il Piede
- L’occhio
- L’orecchio interno
• La Neurofisiologia Recettoriale
• L’esame dell’informazione recettoriale:
o Le Correlazioni con gli squilibri e con la sintomatologia

PROGRAMMA 2° GIORNATA
• I Recettori adattati del STP e le loro funzioni:
- L’Apparato masticatorio
• Occlusione
• Deglutizione
• I Sistemi tampone e le loro funzioni:
- Cingolo scapolare
- Cingolo pelvico
- Piedi
• L’Esame dell’informazione recettoriale:
o Le Correlazioni con gli squilibri e con la sintomatologia

PROGRAMMA 3° GIORNATA
• Gli adattamenti del STP alle alterazioni recettoriali
• Immaturità propriocettiva e dismorfismi della colonna
• Gli Ostacoli alla Correzione posturale:
o Le Cicatrici
o Le Microcorrenti
o La Vera gamba corta
o L’Apparato viscerale
o La Sindrome disarmonica
o Le Vertigini e la Sindrome vertiginosa
• L’Esame posturale e l’evidenziazione degli Ostacoli

MODULO PRATICA
PROGRAMMA 1° GIORNATA
• Come si manifesta clinicamente lo Squilibrio posturale
• Campi di intervento posturale
• L’Esame posturale completo:
o Nei tre piani dello spazio
o Sull’informazione recettoriale
o Sugli ostacoli
• Le Correlazioni con:
o L’anamnesi
o La sintomatologia
o La recettorialità

PROGRAMMA 2° GIORNATA
• Gli Strumenti accessori:
o Il Podogramma
o Il Podoscopio
o La Pedana stabilometrica
• La clinica e le misure strumentali:
o I Test chinesiologici
o L’EVA Score
o I Parametri stabilometrici
o La Ricerca scientifica e le necessità specifiche
• Parte pratica

PROGRAMMA 3° GIORNATA
• Correggere la postura:
o Le metodologie: revisione dell’attualità
o L’importanza della non invasività
o Il rispetto della fisiologia
• L’Auricoloterapia:
o Dalle metodiche di base alla correzione posturale
- Storia
- Teoria
- Strumenti terapeutici
- Pratica

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto