Corso di formazione per Auditor interni di un sistema privacy

Omnia Gestione Risorse Umane
A Milano

750 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

L’articolo 29 del DLgs 196/03 prevede:
1) Il Responsabile è designato dal Titolare facoltativamente
2) Se designato, il Responsabile è individuato tra soggetti che per esperienza, capacità ed affidabilità forniscano idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni in materia di trattamento, ivi compreso il profilo relativo alla sicurezza
3) Ove necessario per esigenze organizzative, possono essere designati Responsabili più soggetti, anche mediamente suddivisione di compiti
4) Il Responsabile effettua il Trattamento attenendosi alle istruzioni impartite dal Titolare il quale, anche tramite verifiche periodiche, vigila sulla puntuale osservanza delle disposizioni di cui al comma 2 e delle proprie istruzioni.
Inoltre il nuovo Regolamento Europeo approvato il 12 marzo 2014 prevede, tra le numerose innovazioni, oltre alla nomina del DPO (Data Protection Officer), anche l'introduzione del principio della cosiddetta "accountability" (art 22), per il quale ogni titolare, in caso di problemi o controlli, dovrà dimostrare nei fatti, al di là dei formalismi, di avere adottato i modelli organizzativi e le misure logiche, fisiche, elettroniche di sicurezza per proteggere i dati (onere della prova).
Quindi l’ articolo richiede che la Direzione dell'azienda metta in atto un sistema di verifiche ispettive interne e che esse siano condotte da personale competente. La pianificazione, l'organizzazione e l'esecuzione delle verifiche ispettive interne sono attività difficili, che richiedono un'adeguata preparazione sui principi e sulle tecniche specifiche delle verifiche ispettive soprattutto per un tema così delicato.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
Via Larga 8, 20122, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si propone di fornire le competenze necessarie per eseguire le verifiche ispettive interne, tramite l'insegnamento dei principi e delle tecniche di audit con numerose esercitazioni e casi di studio.

· A chi è diretto?

Il corso è destinato principalmente Titolari, ai Responsabili Privacy, ed a coloro che hanno nominato dei Responsabili Esterni al trattamento.

· Requisiti

E’ necessario avere una conoscenza del Dlgs 196/03 e dei successivi provvedimenti.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Privacy
Auditor interni
Auditing interno
Internal auditing
Auditing interno sulla privacy
DLgs 196/03
Quadro normativo europero sulla privacy
Legislazione nazionale sulla privacy
Diritto dell'informazione

Professori

Stefano Gorla
Stefano Gorla
Energy Manager

Energy manager presso una importante multinazionale ed esperto formatore

Programma

  • Introduzione del quadro normativo nazionale ed europeo e principali novità.
  • Principali concetti e principi delle verifiche ispettive.
  • Aspetti comportamentali, di comunicazione e di competenza.
  • Esercitazioni.
  • ll DLgs 196/03 e successivi provvedimenti.
  • Il nuovo regolamento europeo.
  • Responsabilità, programmazione e preparazione delle verifiche ispettive.
  • Le norme sulle verifiche ispettive.
  • Conduzione della verifica ispettiva.
  • Simulazione di una verifica ispettiva interna.
  • La presentazione finale, il verbale, e le azioni correttive.
  • Esercitazione su una verifica ispettiva e presentazione finale e discussione.
  • Test finale.
  • Chiusura del corso.

Nel caso si fosse già in possesso del titolo o si fosse già frequentato un corso per auditor interno (con risultato positivo all’esame), c’è la possibilità frequentare solo il modulo relativo al Dlgs 196/03 (la parte relativa alla normativa) e sostenere l’esame finale per un totale di 1,5 gg.

Materiale didattico
Al termine del corso a tutti i partecipanti verrà fornito, in formato digitale, tutto il materiale utilizzato in aula (slides, esercitazioni, case history, ecc.).


Ulteriori informazioni

750,00 + I.V.A. a Partecipante.

Nel caso si fosse già in possesso del titolo o si fosse già frequentato un corso per auditor  interno (con risultato  positivo  all’esame),  c’è  la  possibilità  frequentare  solo  il  modulo  relativo  al  Dlgs  196/03  (la  parte relativa alla normativa) e sostenere l’esame finale per un totale di 1,5 gg al prezzo di Euro 400 + I.V.A. a Partecipante.

La quota d’iscrizione include la partecipazione al corso e il materiale didattico.
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di frequenza a coloro che avranno seguito il 100% delle ore di formazione previste.
Al termine del corso si tiene un test, facoltativo, sotto forma di quiz. A coloro che hanno superato il test, verrà rilasciata anche una dichiarazione di superamento dello stesso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto