Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE
CFP assegnati CNPI-CNPA -CNAPPC-CNG

Corso di Formazione per Coordinatori per la sicurezza nei cantieri edili in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori Accreditato dal CNPI -CNPA-CNAPPC (Blended)

GFI & Partners Sicurezza & Formazione sul Lavoro
Semipreseziale a Nocera Superiore

600 
Preferisci chiamare subito il centro?
08151... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Blended
  • Nocera superiore
  • 120 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
  • Esami presenziali
Descrizione

GFI & Partners Sicurezza & Formazione sul Lavoro pubblica su emagister.it il Corso di Formazione per Coordinatori per la sicurezza nei cantieri edili in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, rivolto a tutti i professionisti intenzionati ad abilitarsi o ad aggiornarsi come Coordinatori per la Sicurezza nei Cantieri, in linea con quanto previsto dal D.Lgs 81/08 e dal D.Lgs 106/09. Infatti, il corso è finalizzato a trasmettere ai partecipanti le conoscenze e le competenze necessarie per attuare e garantire la sicurezza nei cantieri, predisponendo piani coerenti con le opere da realizzare, controllando lo svolgimento dei lavori ed effettuando le eventuali azioni correttive.

Il corso, dalla durata di 120 ore, si svolge attraverso la modalità blended. Infatti, la prima parte del corso si svolgerà online mediante 96 ore di lezioni virtuali e un tutoraggio personalizzato, mentre la seconda parte si svolgerà a Nocera Superiore attraverso 24 ore d’aula presso la sede di GFI & Partners. Al termine della formazione, i partecipanti riceveranno l’attestato di frequenza.

Il programma, come dettagliatamente riportato su emagister.it, inizia con la parte teorica dedicata alla legislazione di base in materia di sicurezza e d’igiene sul lavoro nonché ai soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale. Inoltre, i partecipanti affronteranno un modulo tecnico focalizzato sulle differenti tipologie di rischio e sui dispositivi di protezione individuali, proseguendo con il modulo metodologico e organizzativo che presenta i criteri per l’elaborazione dei piani di sicurezza, dei fascicoli e del P.I.M.U.S. nonché delle tecniche di comunicazione. Infine, l’ultima parte del corso, dedicata alle esercitazioni pratiche e alle simulazioni, sarà da svolgersi in aula.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Nocera Superiore
Via San Clemente 1-3-7, 84015, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso vuole fornire a coloro che intendono intraprendere il percorso di Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavoro nei cantieri, le conoscenze di base sulla sicurezza e salute sui luoghi di lavoro in particolare nei cantieri temporanei e mobili in applicazione della normativa vigente.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto alle figure professionali aventi i requisiti di cui all'art. 98- Requisiti professionali del coordinatore per la progettazione, del coordinatore per l'esecuzione dei lavori.

· Requisiti

Il corso è rivolto ad architetti, ingegneri, geologi, laureati in scienze agrarie o scienze forestali, geometri, periti industriali, periti agrari e tecnici del settore edile.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso abilita alla mansione e conferisce Crediti Formativi Professionali secondo quanto riportato anche nel ns sito istituzionale. Il discente è seguito da tutor e nella parte del corso che si svolge in aula vengono affrontati le problematiche del cantiere con relativa visita con affiancamente al Coordiantore della Sicurezza per poi applicarsi in attività pratiche ed esercitative al fine di consentire al discente anche una conoscenza pratica delle procedure nello svolgimento dell'incarico

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

L'utente sarà ricontattato via mail e telefonicamente nelle successive 24 ore. Per iscriversi basta collegarsi al sito www.gfiservizi.it, selezionare il corso desiderato e procedere selezionando modalità di pagamento e spedizione.

Opinioni

I

23/06/2015
Il meglio Docenti qualificati, e personale super disponibile. Le lezioni hanno toccato, oltre gli aspetti teorici, anche pratici, con esempi chiarificatori di quanto previsto in normativa e di quanto avremmo riscontrato nei cantieri.

Da migliorare nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza nei cantieri edili
D.lgs 81/08
D.Lgs 106/09
Legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro
Normativa contrattuale per la sicurezza
Soggetti del sistema di prevenzione aziendale
Valutazione DEI RISCHI
Monitoraggio dei rischi
Individuazione dei rischi
Malattie professionali
Primo soccorso
Rischi da Movimentazione Manuale dei Carichi
Rischi di caduta dall’alto
Piano di sicurezza e di coordinamento
Piano sostitutivo di sicurezza
Piano Operativo di Sicurezza
Elaborazione del P.I.M.U.S
Tecniche di comunicazione
Rapporti con la committenza
Dispositivi di protezione individuali

Professori

geom. Fabio Della Monica
geom. Fabio Della Monica
Geometra

geom. Silvio Carpentieri
geom. Silvio Carpentieri
Geometra - RSPP

tutor: Ing.Renato Imbimbo
tutor: Ing.Renato Imbimbo
TUTOR

Programma

Parte teorica:
Modulo giuridico per complessive (DURATA 28 ore)

  • La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro;
  • la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro;
  • la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali;
  • normative europee e la loro valenza;
  • le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto;
  • Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I.
  • I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali.
  • Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi;
  • La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota.
  • Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali;
  • legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi;
  • disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

Modulo tecnico per complessive (DURATA 52 ore)

  • Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali
  • L’organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori
  • Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza
  • Le malattie professionali ed il primo soccorso
  • Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche
  • Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria
  • I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto
  • I rischi chimici in cantiere
  • I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione
  • I rischi connessi alle bonifiche da amianto
  • I rischi biologici
  • I rischi da movimentazione manuale dei carichi
  • I rischi di incendio e di esplosione
  • I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati
  • I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza

Modulo metodologico/organizzativo per complessive 16 ore

  • I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza.
  • I criteri metodologici per: a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; e) la stima dei costi della sicurezza
  • Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione;
  • teorie di gestione dei gruppi e leadership
  • I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

  • Parte pratica per complessive (DURATA 24 ore)
  • Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze.
  • Lavori di gruppo
  • Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezzae stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento
  • Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione



Ulteriori informazioni

IL CORSO E' RICONOSCIUTO:


-DAL CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI
 :CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI ASSEGNATI CFP 43 

- DAL CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI AGRARI E DEI PERITI AGRARI LAUREATI
CFP 15

-DAL CONSIGLIO NAZIONALE ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI - ASSEGNATI CFP 10

- DAL CONSIGLIO NAZIONALE GEOMETRI - 34 CFP ACCREDITABILI (Il Collegio territoriale di appartenenza potrebbe riconoscerne anche un numero maggiore di crediti)

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto