Corso di Formazione per la Professione di Mediatore

Accademia Eraclitea
A Catania

500 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Catania
  • 50 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    22/02/2017
Descrizione

Obiettivo del corso: Abilitazione all'iscrizione nel registro dei mediatori tenuto presso il Ministero della Giustizia e negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del DM 180/10.

Rivolto a: Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
22 febbraio 2017
Catania
Viale della Libertà n. 106, 95129, Catania, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivo del corso: Abilitazione all'iscrizione nel registro dei mediatori tenuto presso il Ministero della Giustizia e negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del DM 180/10. Rivolto a: Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

· A chi è diretto?

Obiettivo del corso: Abilitazione all'iscrizione nel registro dei mediatori tenuto presso il Ministero della Giustizia e negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del DM 180/10. Rivolto a: Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

· Requisiti

Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Obiettivo del corso: Abilitazione all'iscrizione nel registro dei mediatori tenuto presso il Ministero della Giustizia e negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del DM 180/10.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Obiettivo del corso: Abilitazione all'iscrizione nel registro dei mediatori tenuto presso il Ministero della Giustizia e negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del DM 180/10. Rivolto a: Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

Cosa impari in questo corso?

Formazione professionale
Formazione continua

Professori

Mario Tocci
Mario Tocci
Avvocato

Programma

Accademia Eraclitea degli Studi, quale Ente di formazione accreditato presso il Ministero della Giustizia, organizza il "Corso di alta formazione abilitante alla professione di mediatore in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali" - D.lgs. 4 marzo 2010 n. 28 - D.M. n.180 del 18 ottobre 2010 - D.M. 6 luglio 2011 n. 145

DESTINATARI Possessori di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria triennale ovvero, in alternativa, essere iscritti a un ordine o collegio professionale.

OBIETTIVI DEL CORSO

Iscrizione negli Albi degli Organismi pubblici e privati deputati a gestire la mediazione, ai sensi del D.M. n.180 del 18 ottobre 2010 e s.m.i.

MATERIALE DIDATTICO Dispense del corso appositamente predisposte.

Gli Ordini professionali e le Associazioni seguenti hanno sottoscritto con Accademia Eraclitea degli Studi apposite convenzioni e, pertanto, i propri iscritti usufruiscono di uno sconto:

- ANCL "Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro" di Catania;

- ANLUI "Associazione dei Legali delle Università Italiane";

- Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Catania;

- Consiglio dell'Ordine di Catania;

- Confedertecnica Calabria;- Consiglio dell'Ordine di Caltagirone (CT);

- Fondazione degli Ingegneri di Catania;

- INARSIND “Sindacato Nazionale Ingegneri e Architetti Liberi Professionisti Italiani”;

- Ordine degli Ingegneri di Ragusa;

- UNAGRACO “Unione Nazionale Commercialisti ed Esperti Contabili” di Catania.

PROGRAMMA Percorso formativo previsto dal D.M. 180 del 18 ottobre 2010 del Ministero della Giustizia della durata complessiva di 50 ore, articolato in moduli teorici e pratici, con un massimo di trenta partecipanti per corso, comprensivi di sessioni simulate partecipate dai discenti e in una prova finale di valutazione della durata di quattro ore;

I corsi prevedono lo studio delle seguenti materie:- normativa nazionale, comunitaria e internazionale in materia di mediazione e conciliazione, metodologia delle procedure facilitative e aggiudicative di negoziazione e di mediazione e relative tecniche di gestione del conflitto e di interazione comunicativa, anche con riferimento alla mediazione demandata dal giudice, efficacia e operatività delle clausole contrattuali di mediazione e conciliazione, forma, contenuto ed effetti della domanda di mediazione e dell’accordo di conciliazione, compiti e responsabilità del mediatore;

ATTESTAZIONE A conclusione del percorso formativo, ai partecipanti che avranno superato l'esame finale con esito positivo, sarà rilasciato un attestato di superamento del corso valido per l'iscrizione presso gli organismi di mediazione.

RESPONSABILE SCIENTIFICO Prof. Paolo Salvatore Nicosia: Professore incaricato di “Mediazione e conciliazione” al Corso di Laurea in Scienze per la Pace dell’Università di Pisa; Esperto di ADR per il Centro di Ateneo in Scienze per la Pace e membro del comitato scientifico del Master in conflitti interreligiosi e interculturali. Si occupa di formazione e valutazione di conciliatori dal 1998 ed ha organizzato e gestito come docente e coordinatore oltre duecento corsi di formazione di varia durata e per enti pubblici e privati; ha partecipato come relatore ad oltre cento seminari e convegni in diversi ambiti applicativi della mediazione e conciliazione: di tipo camerale, societaria. sociale, familiare, scolastica e penale. E’ stato coordinatore di Moduli professionalizzanti FSE per sviluppare la mediazione in Toscana, membro della Commissione Consultiva sulla Conciliazione per la Camera Arbitrale di Milano, della quale è stato conciliatore, come per la Camera Arbitrale di Roma. In ambito europeo è stato Team Leader del progetto UE gestito dalla EAR di Belgrado (Agenzia Europea per la Ricostruzione), per l'introduzione della mediazione nei tribunali serbi. In ambito internazionale ha predisposto il servizio di Mediazione per la Commissione Etiope dei Diritti Umani, per conto dell'IDLO (International Development Law Organization).

Docenti di Accademia Eraclitea accreditati presso il Ministero di Giustizia ai sensi del D.M. n. 180 del 18.10.2010

- Rosario Faraci, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese presso l’Università degli Studi di Catania Facoltà di Economia. Dottore Commercialista.

- Santi Distefano, Avvocato civilista e amministrativista, iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Catania e docente presso Istituti scolastici di istruzione secondaria superiore. Socio della Camera arbitrale e di Conciliazione di Catania.

- Emilio Castorina, Ordinario titolare della cattedra di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Catania. Avvocato libero professionista.

- Rosaria Spina, laureata in Economia e Commercio, dottore di ricerca in Economia Aziendale, Libero Professionista. Docente a contratto di Economia e Gestione delle Imprese presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Catania.

- Daniela Baglieri, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Messina e docente esterno presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Catania.

- Antonino Blanco, laureato in Economia e Commercio, Dottore Commercialista e Revisore contabile, docente di Ragioneria ed Economia Aziendale presso Istituti di istruzione secondaria superiore. Consulente Aziendale. Mediatore professionista.

- Lorenzo Castorina, Avvocato libero professionista, docente di materie giuridiche ed economiche presso Istituti di istruzione secondaria superiore. Consulente tecnico presso il Tribunale di Catania. Mediatore professionista.

- Serena Belluardo, Avvocato libero professionista, e Consulente Aziendale. Docente a contratto di Diritto Privato e Pubblico presso il corso di laurea in Scienze del Governo e dell’Amministrazione della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania. Mediatore professionista.

- Giuseppe Cusumano, laureato in Economia e Commercio, Vice Direttore Generale di Confcommercio Catania, componente della Commissione Provinciale Sindacale per le controversie di lavoro, componente della Commissione di Conciliazione per le controversie di lavoro presso U.M.P.O. comune di Paternò (CT). Mediatore professionista.

- Silvia Carrara, laureata in Economia e Commercio, Responsabile sviluppo organizzativo della Confcommercio di Catania, componente della Commissione provinciale per le controversie di lavoro, componente della Commissione intersindacale provinciale per le controversie di lavoro costituita presso la Confcommercio di Catania. Mediatore professionista.

- Vittorio Raeli, laureato in Giurisprudenza, Magistrato militare, dal 1988 e sino al 1993, presso il Tribunale Militare di Bari. Dal 1993 è Magistrato nel ruolo della Magistratura della Corte dei conti. Autore di varie pubblicazioni scientifiche.

- Mario Tocci, Avvocato libero professionista, iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Catanzaro, mediatore civile e commerciale, docente di parte teorica nei corsi di qualificazione per mediatori civili e commerciali. Cultore Cattedra diritto privato – Facoltà Scienze politiche – Università statale degli Studi della Calabria.

- Francesca Fichera, Avvocato libero professionista, docente in corsi, seminari in materia di mediazione, conciliazione o risoluzione alternativa delle controversie presso Ordini professionali, Enti pubblici e privati riconosciuti. Mediatore civile e commerciale specializzato. Autrice di varie pubblicazioni in materia di mediazione.

- Maria Giovanna Coffaro, Avvocato libero professionista, docente in corsi, seminari in materia di mediazione, conciliazione o risoluzione alternativa delle controversie presso Ordini professionali, Enti pubblici e privati riconosciuti. Mediatore civile e commerciale specializzato. Autrice di varie pubblicazioni in materia di mediazione.

- Monica Burato, laureata in Economia e commercio, Commercialista abilitata iscritta presso l'Ordine dei Dottori Commercialisti di Vigevano (PV), Curatore Fallimentare presso il Tribunale di Vigevano (PV), docente in corsi, seminari in materia di mediazione, conciliazione o risoluzione alternativa delle controversie presso Ordini professionali, Enti pubblici e privati riconosciuti.

- Rosanna Novati, Avvocato libero professionista iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Como, Mediatore specializzato iscritto nell'elenco dei mediatori dell'Organismo di Conciliazione presso l'Azienda Speciale della Camera di Commercio di Como, docente in corsi, seminari in materia di mediazione, conciliazione o risoluzione alternativa delle controversie presso Ordini professionali, Enti pubblici e privati riconosciuti.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto