CORSO DI FORMAZIONE PER RSPP - MODULO C – IN AULA

Centro Free Formation
A Pagani

Fino a 150 €
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Pagani
  • 12 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il Modulo C è un modulo di specializzazione obbligatorio per i soli RSPP finalizzato a sviluppare le capacità gestionali e relazionali e a migliorare le conoscenze in materia di prevenzione e protezione dei rischi.
Il modulo C, per essere frequentato, necessita dell’idoneità del modulo A e non necessariamente di quella del modulo B.
La frequenza del modulo C costituisce credito formativo permanente e vale per qualsiasi macrosettore ATECO.

I contenuti principali del percorso formativo sono:
- Organizzazione e sistemi di gestione;
- Il sistema delle relazione e delle comunicazioni;
- Rischi di natura psicosociale ed ergonomica
- Ruolo della formazione

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Pagani
Via G. Torre 26, 84016, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso integra il percorso formativo dei RSPP, al fine di sviluppare le capacità organizzative, gestionali e relazionali per far loro acquisire elementi di conoscenza su: - sistemi di gestione della sicurezza - organizzazione tecnico-amministrativa della prevenzione - dinamiche delle relazioni e della comunicazione - fattori di rischio psico sociali ed ergonomici - progettazione e gestione dei processi formativi aziendali

· A chi è diretto?

CORSO DI FORMAZIONE PER RSPP - MODULO C è diretto Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione.

· Requisiti

Aver frequentato un corso per il modulo A (o esserne esonerati) e essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola superiore.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La richiesta di iscrizione, potrà effettuarsi a mezzo mail, fax, o presso i ns uffici, utilizzando il modulo di iscrizione allegato.

· Validità dell'attestato

Alla conclusione del corso, verrà consegnato un Attestato dell'avvenuta formazione valido su tutto il territorio nazionale.

Cosa impari in questo corso?

Organizzazione e sistemi di gestione
Il sistema delle relazioni e della comunicazione
Rischi di natura psicosociale
Rischi di natura ergonomica
RUOLO DELL’INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE

Professori

DOCENTI FORMATORI ESPERTI
DOCENTI FORMATORI ESPERTI
***

Programma

PROGRAMMA

MODULO 1 (8 ore)

ORGANIZZAZIONE E SISTEMI DI GESTIONE

La valutazione del rischio come:

a) Processo di pianificazione della prevenzione

b) Conoscenza del sistema di organizzazione aziendale come base per l’individuazione e l’analisi dei rischi

c) Elaborazione di metodi per il controllo della efficacia ed efficienza nel tempo dei provvedimenti di sicurezza presi.

. Il sistema di gestione della sicurezza: linee guida UNI-INAIL, integrazione e confronto con norme e standard (OSHAS 18001, ISO, ecc.)

. Il processo del miglioramento continuo

. Organizzazione e gestione integrata delle attività tecnico-amministrative, aspetti economici)

MODULO 2 (4 ore)

IL SISTEMA DELLE RELAZIONI E DELLA COMUNICAZIONE

. Il sistema delle relazioni: RLS, Medico competente, lavoratori, datore di lavoro, enti pubblici, fornitori, lavoratori autonomi, appaltatori, ecc..

. Gestione della comunicazione nelle diverse situazioni di lavoro

. Metodi, tecniche e strumenti della comunicazione

. Gestione degli incontri di lavoro e della riunione periodica

. Negoziazione e gestione delle relazioni sindacali

RISCHI DI NATURA PSICOSOCIALE

. Elementi di comprensione e differenziazione fra stress, mobbing e burn –out

. Conseguenze lavorative dei rischi da tali fenomeni sulla efficienza organizzativa, sul comportamento di sicurezza del lavoratore e sul suo stato di salute

. Strumenti, metodi e misure di prevenzione

. Analisi dei bisogni didattici

MODULO 3 (4 ore)

RISCHI DI NATURA ERGONOMICA

. L’approccio ergonomico nell’impostazione dei posti di lavoro e delle attrezzature

. L’approccio ergonomico nell’organizzazione aziendale

. L’organizzazione come sistema: principi e proprietà dei sistemi

MODULO 4 (8 ore)

RUOLO DELL’INFORMAZIONE E DELLA FORMAZIONE

- Dalla valutazione dei rischi alla predisposizione dei piani di informazione e formazione in azienda (D.lgs 626/94 e altre direttive europee).

- Le fonti informative su salute e sicurezza del lavoro

- Metodologie per una corretta informazione in azienda (riunioni, gruppi di lavoro specifici, conferenze, seminari informativi, ecc.)

- Strumenti di informazione su salute e sicurezza del lavoro (circolari, cartellonistica, opuscoli, audiovisivi, avvisi, news, sistemi in rete, ecc)

- Elementi di progettazione didattica

. analisi dei fabbisogni

. definizione degli obiettivi didattici

. scelta dei contenuti in funzione degli obiettivi

. metodologie didattiche

. sistemi di valutazione dei risultati della formazione in azienda

Simulazione visiva sugli strumenti e tecniche della formazione

Verifiche

Il corso si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante. Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

Ulteriori informazioni

Le lezioni si tengono in orari e date concordate in base alle esigenze dei corsisti.


Tempi di inserimento non oltre 2 giorni lavorativi.


Per ulteriori informazioni non esiti a contattarci.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto