CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER RESPONSABILE TECNICO IMPRESA GESTIONE RIFIUTI - ATTESTATO REGIONALE

Join Academy & Consulting - Ente Accreditato dalla Regione Campania
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Napoli
  • 320 ore di lezione
  • Durata:
    5 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta sul proprio portale il corso di formazione in Responsabile Tecnico Impresa per la Gestione Rifiuti, tale modulo formativo è pensato per coloro che intendono ricoprire un incarico gestionale legato allo smaltimento dei rifiuti. Questa figura rappresenta un profilo professionale molto richiesto dal mercato in questione, in quanto la legislazione obbliga tutte le aziende che effettuano la gestione dei rifiuti, a fornirsi di tale figura.

Al termine della formazione i partecipanti avranno acquisito le competenze tecniche necessarie per ricoprire il ruolo di responsabile tecnico per la gestione dei rifiuti. Dopo 320 ore di lezione, distribuite in 5 mesi, il programma didattico sarà stato affrontato completamente.

Dopo il modulo base, affrontato all’inizio del corso, sono previsti altri moduli di specializzazione a seconda delle categorie di competenza. Il modulo A è pensato per le categorie 1,2, e 3, il B per la 3 e la 5, il C per la 6 e 7, il D per la 8, infine la E e la F per la 9 e la 10.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Napoli
Via Nazionale delle Puglie 112 - Località Tavernanova , 80013, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso è finalizzato a formare tecnici in grado di gestire aziende di gestione di rifiuto, pubbliche o private operanti in genere nel comparto ambientale e dei servizi ecologici. Attraverso le lezioni in aula verranno trasferite agli allievi conoscenze tecnologiche relative alle centrali policombustibili, ai termovalorizzatori, al trattamento dei fumi a al controllo delle emissioni in atmosfera. Per quanto riguarda la gestione dei rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi, gli allievi acquisiranno conoscenze specialistiche inerenti la realtà ambientale del territorio ed interpretando la normativa di settore. Nel corso delle lezioni gli allievi svilupperanno inoltre competente tecniche relative alle discariche, alla manutenzione e recupero dei siti, alle modalità di gestione delle stazioni di pretrattamento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi e del percolato. Altre competenze hanno a che fare con i sistemi di depurazione, gli impianti di fognatura (collettamento acque reflue), i sistemi e le tecniche di raccolta puntale e la manutenzione degli stessi.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a coloro che ambiscono a scoprire una varietà di ruoli tecnico-gestionali nelle aziende (pubbliche e private) nella gestione dei rifiuti, dalla raccolta e dal trasporto di rifiuti urbani e assimilati alla raccolta e al trasporto di rifiuti speciali.

· Requisiti

Per frequentare i corsi di formazione è necessario possedere il requisito minimo della Licenza di Terza Media

· Titolo

Superato l'esame finale con la commissione nominata dalla Regione Campania, al corsista viene rilasciato il titolo di: Abilitazione al ruolo di Responsabile Tecnico Impresa Gestione Rifiuti Qualifica Professionale

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Siamo nel campo della formazione da oltre 15 anni.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

ti contatteremo telefonicamente nelle prossime 24 ore

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Gestione
Formazione professionale
Tecnico
Gestione rifiuti
Amianto
Bonifica
Igiene e sicurezza
Responsabile tecnico gestione rifiuti
Monitoraggio ambientale
Controllo ambientale
Tecniche di sicurezza
Tecniche di prevenzione
Tecniche di bonifica
Tecniche di intervento
Tecniche di stoccaggio rifiuti
Controlli di processo
Tecniche di smaltimento

Professori

Vincenzo De Mattia
Vincenzo De Mattia
Dottore

Programma

PROGRAMMA:

Modulo di Base:


-Elementi di ecologia e di sicurezza ambientale
-La produzione dei rifiuti: aspetti quantitativi e qualitativi
-Prevenzione, riduzione e riciclaggio
-Pianificazione e gestione dei rifiuti
-Tecniche di smaltimento
-Quadro generale della normativa nazionale sull'ambiente
-Sicurezza del lavoro
-Certificazioni ambientali
-Legislazione dei rifiuti
-Quadro delle responsabilità e delle competenze
-Compiti ed adempimenti dell'Albo nazionale
-Adempimenti amministrativi

Modulo di specializzazione A (per le categorie 1, 2 e 4)

-Normativa sull'autotrasporto
-Normativa sul trasporto dei rifiuti
-Normativa sulla circolazione dei veicoli
-Informazioni generaliriguardanti la responsabilità civile

Modulo di specializzazione B (per le categorie 3 e 5)

-Normativa sull'autotrasporto
-Normativa sul trasporto dei rifiuti
-Normativa sulla circolazione dei veicoli
-Informazioni generali riguardanti la responsabilità civile
-Prescrizioni generali per il trasporto delle merci pericolose-
Principali tipi di rischio
-Comportamento in caso di incidente (pronto soccorso, comunicazioni alle autorità competenti, sicurezza della circolazione, conoscenze di base relative all'utilizzo di equipaggiamento di protezione, ecc.)
-Etichettatura e segnalazione dei pericoli
-Divieto di carico in comune su uno stesso veicoli o in uno stesso contenitore
-Precauzioni durante il carico e lo scarico di merci pericolose

Modulo di specializzazione C (per le categorie 6 e 7)

-Tecniche di gestione degli impianti
-Tecniche di stoccaggio dei rifiuti
-Igiene e sicurezza del lavoro (con specifico riferimento alla gestione degli impianti)
-Tecniche di prevenzione e sicurezza
-Gestione delle emergenze: procedure di allarme, piani di intervento
-Tecniche di monitoraggio e controlli ambientali
-Tecniche analitiche (finalizzate alla identificazione ed alla classificazione dei rifiuti)
-Controlli di processo

Modulo di specializzazione D (per la categoria 8)

-Tecniche di stoccaggio dei rifiuti
-Igiene e sicurezza del lavoro (con specifico riferimento alla manipolazione dei rifiuti)
-Sicurezza ambientale e analisi del rischio
-Tecniche di prevenzione e sicurezza
-Tecniche di monitoraggio e controlli ambientali

Modulo di specializzazione E (per la categoria 9)

-Tecniche di intervento di bonifica
-Tecniche di stoccaggio dei rifiuti
-Igiene e sicurezza del lavoro (con specifico riferimento alle operazioni di bonifica)
-Sicurezza ambientale e analisi del rischio
-Tecniche di prevenzione e sicurezza
-Tecniche di monitoraggio e controlli ambientali
-Tecniche analitiche (finalizzate alla ricerca di sostanze pericolose)

Modulo di specializzazione F (per la categoria 10)

-Tecniche di intervento di bonifica di beni e manufatti contenenti amianto
-Tecniche di stoccaggio dell'amianto
-Igiene e sicurezza del lavoro (con specifico riferimento alla manipolazione dell'amianto)
-Sicurezza ambientale e analisi del rischio
-Tecniche di prevenzione e sicurezza
-Tecniche di monitoraggio e controllo ambientali
-Tecniche analitiche (finalizzate alla ricerca di amianto)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto