CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER TECNICO DI VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE - ATTESTATO REGIONALE - RILASCIO CFP

Join Academy & Consulting - Ente Accreditato dalla Regione Campania
A Napoli

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Napoli
  • 600 ore di lezione
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta sul proprio portale il corso di formazione organizzato da Join Academy per Tecnico di Valutazione Impatto Ambientale, e rivolto a liberi professionisti, dipendenti di enti pubblici con responsabilità nel settore della prevenzione dei rischi naturali. Questo corso di formazione abilità un esperto che ha il compito di individuare, analizzare, descrivere e quantificare gli effetti e le ripercussioni che una determinata opera (strada, ferrovia, oleodotto, ponte, ecc.) potrebbe avere sul patrimonio ambientale e culturale di un territorio. Si tratta quindi di un ciclo formativo altamente specializzante, riconosciuto e accreditato direttamente dalla Regione Campania.
Il corso ha la durata di 8 mesi per 600 ore complessive. Al termine di questo periodo i partecipanti avranno acquisito le competenze per descrivere e quantificare gli effetti della costruzione di infrastrutture nel contesto ambientale e culturale circostante.
Il corso di formazione è strutturato in diverse aree, ognuna delle quali è divisa in moduli, utilizzando una combinazione di lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche. Alcune di queste materie sono le matrici di correlazione, la check-list, le mappe sovrapposte o la overlay mapping.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Napoli
Via Nazionale delle Puglie 112 - Località Tavernanova , 80013, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha come obiettivo principale quello di portare gli studenti a una conoscenza teorica-pratica dei fondamenti, normativi e scientifici, che caratterizzano la procedura di valutazione di impatto ambientale, così come si è andata delineando dal momento in cui l'Italia ha recepito la Direttiva 337/85/CEE del 27.06.1985 fino ad oggi. Per raggiungere questo obiettivo il corso si struttura in attività didattiche, durante le quali ci si propone di approfondire i metodi e gli strumenti della valutazione di impatto ambientale. L'obiettivo del corso è quello di aggiornare gli utenti sulle evoluzioni normative a livello locale, nazionale e comunitario in tema di valutazione di impatto ambientale, fornendo un acquisizione di competenze professionalizzanti avanzate, in grado di valorizzare la preparazione scientifica sulla valutazione di impatto ambientale.

· A chi è diretto?

Libera professione. Enti pubblici che hanno competenze e/o responsabilità nel settore della prevenzione dei rischi naturali e delle valutazioni di impatto in termini geologici e idrogeologici. Enti privati che svolgono attività di studio e/o consulenza nel settore della prevenzione dei rischi naturali e delle valutazioni di impatto in in termini geologici e idrogeologici. Laboratori di geotecnica e di analisi di minerali ed acque....

· Requisiti

Per frequentare il corso di formazione è necessario possedere il requisito minimo del diploma di scuola media superiore.

· Titolo

Superato l'esame finale con la commissione Della Regione Campania al corsista viene rilasciato il titolo di qualifica Professionale al ruolo di Tecnico di valutazione impatto ambiente - V.I.A.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ci occupiamo da oltre 15 anni di Formazioni e abbiamo formato e continuiamo a formare moltissime Persone e Aziende, sia a livello Nazionale che Internazionale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti contatteremo telefonicamente nelle successive 24 ore.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Formazione professionale
Impatto ambientale
Tecnico
Ecologia
Ambiente e Sicurezza
Valutazione dell'impatto ambientale
Ambiente e territorio
Acustica ambientale
Marketing territoriale
Analisi impatto ambientale
Monitoraggio ambientale
Ambiente
Gestione qualità sicurezza ambiente
Bilancio impatto ambientale
Inquinamento acustico
Progettazione spazi verdi

Professori

Mariamichela Moccia
Mariamichela Moccia
Dottoressa

Patrizia Acanfora
Patrizia Acanfora
Formatore

Vincenzo De Mattia
Vincenzo De Mattia
Dottore

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO

Modulo di base:

- Il quadro legislativo generale (dalla Direttiva Comunitaria 85/377/CE al Decreto Legislativo 16.01.2008 n. 4)

- La Direttiva 85/377/CE e i suoi allegati

- La Legge 08.07.1986 n. 349 (il Ministero dell’Ambiente – Il diritto di accesso – Il danno ambientale)

- Il D.P.C.M. 10.08.1988 n. 377 e il D.P.C.M. 27.12.1988

- Il D.P.R. 554/1999 (livelli della progettazione: progetto preliminare, progetto definitivo e progetto esecutivo)

- Il D.P.R. 12.04.1966 (ambito di applicazione della V.I.A.)

- Il D.Lgs. 59/2005 e il suo allegato III (elenco delle sostanze inquinanti)

- Il D.Lgs. 20.08.2002 n. 190 e s.m.i. (la procedura di V.I.A. speciale)

- La V.A.S. (scopo e struttura della V.A.S., relazioni con la V.I.A.)

- Il D.Lgs. 03.04.2006 n. 152

- Il D.Lgs. 16.01.2008 n. 4

- Cenni di ecologia e ambiente, sviluppo sostenibile e normativa settoriale di riferimento

- Norme di prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.)

- Cenni sul sistema fiscale in materia in vigore

Modulo di specializzazione A (L’analisi degli impatti ambientali):



- L’attività antropica, l’ambiente e gli impatti (terminologia e concetti di base)

- Le componenti ambientali e gli strumenti di analisi

- La check-list (struttura, tipologie, contenuti ed esempi: la check-list battelle)

- Le matrici (tipologie, contenuti ed esempi: la matrice di Leopold, le matrici cromatiche di Cossu)

- I grafi o networks (struttura ed esempi)

- Le mappe sovrapposte o overlay mapping

- La matrice di correlazione

- La matrice per il calcolo dell’indice di impatto globale – Ig

Modulo di specializzazione B (La valutazione degli impatti):

- L’analisi delle alternative

- L’analisi costi-benefici

- L’analisi costi-efficacia (strategia, indici e limiti)

- L’analisi multi-criteri

- Interventi di recupero, mitigazione e compensazione – Il recupero ambientale

- Il monitoraggio ambientale

- L’inquinamento da vibrazioni (indicatori e parametri – valori e livelli limite)

- La progettazione delle opere a verde (tipologie di interventi

- Principi, origini ed evoluzione della valutazione di impatto ambientale e del suo campo di applicazione

- Elementi di marketing territoriale

- Raccolta e analisi dei dati ambientali

- Bilancio di impatto ambientale

- Realizzazione di uno studio di impatto ambientale

Modulo di specializzazione C (L’inquinamento atmosferico):

- I principali inquinanti atmosferici: fonti principali e livelli di rischio

- Modelli per la valutazione della dispersione degli inquinanti in atmosfera

- Le sostanze inquinanti da traffico veicolare

- Interventi sulle reti viarie e sul traffico veicolare per la tutela della qualità dell’aria

Modulo di specializzazione D (L’inquinamento acustico):

- Il rumore e cenni teorici di acustica

- I modelli per la valutazione previsionale dell’inquinamento acustico prodotto da traffico veicolare

- Un modello previsionale dalla sperimentazione nella città di Reggio Calabria

- Legge quadro 447/95 e decreti attuativi

Ulteriori informazioni

Il titolo le permette l'iscrizione presso l'albo regionale tenuto dalla regione.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto