Corso di Fotografia

Accademia di Cinema e Televisione Griffith
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 1000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso di Fotografia si pone l'obiettivo di rendere l'allievo in grado di eseguire, ordinare e controllare tutte le operazioni di competenza dell'operatore di ripresa cinematografica e del direttore della fotografia: disporre e controllare le condizioni di illuminazione di un set cinematografico sia nelle riprese in interni che in esterno, effettuare riprese come operatore di macchina .
Rivolto a: Tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Matera 3, 00182, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

Tecnica di ripresa
(docenti: Marco Pontecorvo / Vincenzo Carpineta)
La riproduzione dell'immagine: la fotografia, camera oscura, otturatore diaf.
La riproduzione del movimento: persistenza retinea, 24 fps
Esposizione: sens. pellicola e video, din, iso, lux, T stop
I Formati: video e pellicola. 4/3 16/9
La MDP: trascinamento, otturatore, reflex, 16/35mm
La Telecamera: analogico/digitale, i db, la registrazione, il bilanciamento del bianco
Gli Obiettivi: fotografici e cinematografici, normale, grandangolo, tele
Filtri: correzione, contrasto, ND, pola
La grammatica cinematografica: la distanza cinematografica, piani e campi, carrello, dolly, zoom
Luce e sua natura: lo spettro visibile, luce naturale e artificiale, proiettori cinematografici
Luoghi delle Riprese: il teatro di posa, esterni o interni dal vero
La troupe: produzione, regia, fotografia, suono, scenografia, costume
Camera crew: Dop, Camera op, steadycam, focus puller, second ass.
Sopralluoghi: confronto tra i reparti, soluzioni, liste materiale
Le Regole del set: quelle scritte (il contratto, il volontariato, il minimo di troupe), quelle non scritte
Mezzi elettronici di ripresa
(Docente: Sandro Bartolozzi)
Introduzione generale sui principali sistemi televisivi e del cinema, con particolare riferimento ai formati e standard (con ausilio di materiale tecnico e demo)
La telecamera: principali caratteristiche, principi pratici di funzionamento, uso dei comandi (bilanciamento del bianco e del nero, diaframma, ecc), info sui corpi illuminanti (proiettori), uso dell'obiettivo, caratteristiche dei menù riguardanti l'immagine, supporti per le telecamere (cavalletti ), preparazione fabbisogno tecnico per riprese
Prova pratica 1: set interno, scenografia statica, prova dei principali comandi, in particolare il bil. del bianco con le diverse temperature di colore, differenze di esposizione, settaggi della telecamera
La telecamera: confronto tra telecamere e riconoscimento dei comandi e settaggi, analogie, differenze (CCd, intercambiabilità dell'ottica, differenze di formati e definizione), monitor di controllo esterno, alcuni accessori (alimentatori, batterie e carica, filtri e portafiltri, obiettivi addizionali), info sui corpi illuminanti e accessori, l'uso in esterno con la luce naturale (day light), uso dei controlli della temperatura colore, filtri ND telecamera e filtri aggiuntivi, info sulle lampade a scarica Day light, fabbisogno tecnico per prova pratica 2
Prova pratica 2: set esterno (parco), prova di inquadrature (cartoline) per fissare i concetti di temperatura colore e bilanciamento bianco, e esposizioni anche con l'ausilio dei filtri
Discussione sulla prova pratica svolta e introduzione alla ripresa sonora, introduzione sui materiali impiegati per la ripresa del suono e caratteristiche
La ripresa sonora: caratteristiche della sezione audio della telecamera, alternative di registrazione sonora (altri supporti), tipi di collegamento, metodi e materiali di ripresa sonora in relazione al tipo di lavoro filmico (film, corto, news, documentario), fabbisogno tecnico per prova pratica 3
Prova pratica 3: creazione e illuminazione di un set interno, per effettuare la ripresa video e sonoro in presa diretta, di una scena con più inquadrature o un piano sequenza di un dialogo di due personaggi
Discussione e visione del materiale della prova pratica svolta
La telecamera: l'uso in esterno con la luce naturale (day light), conoscenza e uso degli strumenti per controllare la luce del sole (riflessi, veli, specchi, ecc.), lampade a scarica Day light, illuminazione dei soggetti, illuminazione di un soggetto in esterno anche con l'ausilio di proiettori a scarica day light e relativi filtri di conversione e di colore (gelatine), fabbisogno tecnico per prova pratica 4
Prova pratica 4: set esterno (parco o cortile palazzo), simulazione di una scena di un film o sceneggiata appositamente, con almeno 2 attori, illuminazione dei soggetti con l'ausilio di riflessi, specchi, traslucidi e eventualmente lampade a scarica portatili a batteria (arrilux 125)
Discussione sulla prova pratica 4 e movimenti della macchina da presa, con cenni sui principali strumenti: steadycam, carrello, dolly, crane, macchina a mano
Visita in un noleggio lampade e macchinisti, con lo scopo di vedere i materiali tecnici (illuminazione e movimenti macchina da presa) di cui si può disporre nello sviluppo di un progetto filmico e le eventuali modalità di noleggio. Fabbisogno tecnico per prova pratica 5
Prova pratica 5: set interno con illuminazione e movimenti di carrello con montaggio e allestimento, simulazione di piani sequenza con carrello precedentemente sceneggiati
Discussione sulla prova pratica 5 e riepilogo dei concetti trattati

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto