CORSO DI FUNZIONALITA' VOCALE

Soluzioni Artistiche
A Torino

35 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Torino
  • Durata:
    1 Mese
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il corso si rivolge a chi desidera cantare. A chi desidera iniziare ad esplorare la propria voce e a chi ne fa uso in modo professionale. La partecipazione prescinde dall'età e dalle conoscenze e abilità personali in ambito musicale o artistico in genere.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Torino
Via Monfalcone, 109, 10136, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Finalità del corso è l'apprendimento del con-tatto con il suono nella relazione con il corpo. Il corso è scandito da momenti dedicati a esperienze corporee ed esplorazione del suono d’insieme. I principi pedagogici che guidano l'esperienza si basano su stimolazioni sensoriali, mentre il giudizio e la prestazione si dileguano a favore della liberazione dalla fatica e dall'ansia performante. L'approccio didattico permette di accedere con facilità alle esperienze proposte, nel rispetto della persona, dei tempi, del percorso individuale

Cosa impari in questo corso?

Con-tatto con il suono nella relazione con il corpo
Canto
Voce e coro

Professori

Daniela Portonero
Daniela Portonero
Sig.ra

Si forma come cantante (Formazione Personale) e come docente in Funzionalità Vocale (Formazione Pedagogica) presso il Centro di Formazione Vocale Voce Mea diretto da Maria Silvia Roveri a Belluno (Santa Giustina) e a Lichtenbergh presso l' Institut Fur Gesange Und Intrumental Spiel diretto da Gisela Rohmert Studia organo presso il Magistero Europeo Ars Organi e con il M° Bruno Bergamini. Consegue la specializzazione in musicoterapia e didattica della musica a Milano presso il CEMB del M° Giordano Bianchi.

Programma

La Pedagogia della Funzionalità Vocale ci avvicina a riconoscere la profonda intelligenza e saggezza delle relazioni tra suono e corpo e a permettere le autonome funzioni della laringe e degli spazi di risonanza del suono. Suono e corpo sono sistemi complessi in grado di autoregolarsi attraverso un raffinato dialogo. Intessere relazioni tra questi ambiti permette di sciogliere poco a poco ciò che separa “l’essere” dal “fare” musica. Le leggi della Sinergetica ci dicono che: “Un sistema può essere compreso solo se viene osservato come intero” e che “Il tutto è molto più che la somma delle parti”. (H.Haken) Il “sentire” sinestetico è quindi un ascolto non solo uditivo. La voce è tra gli elementi che più profondamente costituiscono la nostra identità. Incontrare la propria autentica voce è un'esperienza che può sfiorare tutti i piani dell'essere umano. La pedagogia della funzionalità vocale ci orienta a vivere il nostro suono cantato e parlato come spettatori curiosi e protagonisti gioiosi, nella riscoperta del profondo significato celato nel bisogno dell’essere umano di dedicarsi al canto, alla musica, alle arti. Custodiamo dentro di noi un vero e proprio Tesoro, preziose risorse in grado di orientare il nostro essere musicale e artistico.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto