CORSO DI INTERIOR DESIGN

Istituto Design Palladio, srl
A Verona
  • Istituto Design Palladio, srl
Sconto iscrizione anticipata

5200 Gratis

Mi ritengo molto sodisfatto dell'Istituto Palladio, mi sono trovato bene fin da subito con i professori, che ho trovato molto pragmatici e preparati. Consiglio sicuramente a chi ha voglia di imparare ma anche di mettersi in gioco, l'Istituto ...

L'OPINIONE DI stefano manzini
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Post-diploma / post-qualifica
  • Verona
  • 1800 ore di lezione
  • Durata:
    3 Anni
  • Quando:
    15/10/2017
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Per chi desidera apprendere la professione di disegnatore d’interni, l’Istituto Design Palladio offre su emagister.it il corso di Interior Design. Si tratta di una formazione completa che intende fornire tanto le competenze tecniche quanto la preparazione culturale per progettare spazi da abitare, da frequentare, da vivere.

Il corso ha una durata di tre anni e si svolge presso la sede dell’Istituto Design Palladio di Verona.

Il programma, consultabile nel dettaglio in fondo alla pagina, è articolato in modo da offrire all’allievo una conoscenza dei software dedicati allo studio dei materiali, illuminazione, tecnologie della costruzione e normative edilizie, programmi CAD, Photoshop, modellazione e animazione in 3d, oltre a tecniche di visualizzazione, metodologia della progettazione, teoria del colore e della forma e ergonomia. Inoltre si apprenderà la storia dell’arte e del design oltre a elementi di fotografia, lettering e calligrafia e lingua inglese.

Al termine del corso e una volta superato l’esame finale, l’allievo conseguirà l’attestato post-diploma EQF4 rilasciato dalla Regione Veneto. Si tratta di una qualifica legalmente riconosciuta in Italia e nella Comunità Europea.

Informazione importanti

Earlybird:

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
15 ottobre 2017
Verona
VIA SETTEMBRINI, 5, 37123, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Progettare spazi da abitare, da frequentare, da vivere, questo è il compito del designer d’interni, un professionista che deve saper impiegare molte competenze teoriche, tecniche e pratiche, con competenza, sensibilità, senso estetico e con una particolare attenzione all’evoluzione delle tendenze e degli stili abitativi ed espositivi. Dall’impiego dei software dedicati allo studio dei materiali, dalle tecniche d’illuminazione allo studio dei colori, dalle tecnologie costruttive alle normative sull’edilizia, l’ambito di studio offre molte opportunità per una crescita professionale equilibrata e completa.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a diplomati delle scuole secondarie superiori di qualsiasi indirizzo che vogliano diventare designer d'interni, apprendendo a organizzare e progettare spazi attraverso l'architettura degli ambienti, l'illuminazione, l'uso e la disposizione di materiali e tecnologie.

· Requisiti

Diploma di maturità di qualsiasi indirizzo. L'iscrizione è preceduta da un colloquio motivazionale.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ti manderemo una mail dove ti daremo ulteriori informazioni e dove sarà possibile fissare un incontro conoscitivo/motivazionale gratuito per dissipare qualsiasi dubbi inerente al percorso scelto, alla didattica e alle prospettive di lavoro.

Opinioni

A

01/10/2013
Il meglio L' istituto è molto organizzato, i professori sono totalmente disponibili e i corsi sono davvero interessanti. È un ambiente sereno e caloroso ed è un piacere andare a lezione.

Da migliorare Alcuni problemi tecnici relativi ai computer e alla rete internet

Consiglieresti questo corso? Sí.
G

01/10/2013
Il meglio Uno dei vari aspetti positivi di questa scuola è sicuramente il fatto che, essendo un numero limitato di studenti, si è molto più seguiti. Per i docenti non si è 'un numero', come magari molte volte ci si sente in un ambito universitario, qui si è persone. Essendo seguiti passo a passo la formazione personale è maggiore e più immediata, è bello perchè quando qualcosa non va il docente te lo fa presente e ti aiuta a migliorare ma nello stesso tempo, quando le cose funzionano bene, questo ti viene riconosciuto e quindi si hanno anche delle soddisfazioni personali.

Da migliorare Sarebbe bello aumentare le occasioni per realizzare qualcosa di 'concreto', le progettazioni sono molto importanti, ma se queste poi, si potessero vedere anche solo in parte realizzate sarebbe un bel traguardo.

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

01/10/2012
Il meglio Di questo corso di studi ho molto apprezzato il modo in cui ogni singolo studente veniva seguito dai professori durante tutto l'anno scolastico. Questo grazie anche alle classi poco numerose. Inoltre mi è molto piaciuto la varietà di materie presenti nel programma. Trovo che toccare argomenti diversi aiuti molto lo studente ad avere un' infarinatura generale in modo da sapere lavorare in più campi.

Da migliorare Migliorerei alcuni corsi di studi ad esempio mettendo un corso dedicato esclusivamente al settore dell'illuminazione; tema molto importante per un designer ma sottovalutato. Aggiungere più collaborazioni con esterni , in modo da cercare di rendere veri e realizzati i vari progetti degli studenti.

Consiglieresti questo corso? Sí.
L

01/10/2012
Il meglio La pazienza di insegnare da zero; lavori in team; progettazioni "verosimile" cioè cliente-progettista con relative soluzioni e preventivi; rilievi sul luogo; incontro con aziende;

Da migliorare Alcune progettazioni hanno avuto breve durata quindi non assimilate bene e non essere portati al Salone del Mobile, troppo dispersivo se andati da soli

Consiglieresti questo corso? Sí.
D

01/10/2012
Il meglio Il punto di forza dell'Istituto Design Palladio è il metodo d'insegnamento utilizzato perchè molto spesso la parte teorica affianca e sostiene la progettazione pratica. Quest'aspetto, unito al basso numero di studenti presenti in una stessa classe, permette ai ragazzi di comprendere, sperimentare e sviluppare a pieno una corretta metodologia progettuale; sicuramente utile nel mondo del lavoro dove oltre al "sapere" è necessario anche "saper fare".

Da migliorare Facendo affidamento alla mia esperienza scolastica, consiglierei di promuovere già verso la fine del primo anno un corso (seppur superficiale) di grafica 3D cosicchè i ragazzi possano sperimentare questa competenza già durante gli stage estivi. Un ulteriore suggerimento riguarda l'inserimento di una piccolo laboratorio dove gli studenti possano sperimentare e conoscere in modo più approfondito i materiali e le loro applicazioni.

Consiglieresti questo corso? Sí.
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Utilizzo software per il disegno computerizzato
10
Progettazione di esposizioni museali
2
Progettazione d'interni
5
Progettazione aree verdi
5
Autocad
7
Photoshop
8
Illustrator
5
InDesign
ArchiCad 1 / Artlantis
7
Disegno tecnico e rilievo
8
Geometria descrittiva
7
STORIA DEL DESIGN
6
Modellazione e animazione 3D
6
Fotografia
5
Autocad 3d
6
Storia dell’arte
7
Inglese parlato
1
Progettazione
7
Arredamento e design
7
Disegno di installazioni
2

Professori

Alessia Binelli
Alessia Binelli
Architetto ed esperto Archicad

Dopo essersi laureata in architettura a Venezia dal 2008 al 2010 ha collaborato con lo studio dell’architetto Mario Botta come referente per conto di Contec Ingegneria; nel 2012 fonda lo studio Trentanove@ con due altri architetti che si occupa di progettazione di interni con particolare attenzione al benessere e alla bio-architettura. E' un'esperta di programmi di Disegno architettonico e rendering.

Carlo Cretella
Carlo Cretella
Architetto

Laureato presso la facoltà di Architettura di Venezia è attualmente consigliere e socio fondatore dell’Associazione Giovani Architetti di Verona. Dall’Aprile 2000 lavora come libero professionista nel settore del restauro e dell’architettura degli interni. I progetti realizzati nell’area dell’interior design si sviluppano dell’ambito del residenziale, del direzionale e del commerciale. Le collaborazioni hanno riguardato la realizzazione di negozi di brand quali Diesel, Emporio Armani ed Armani Jeans. È stato sviluppato il concept di Gaudì e di molte altre aziende del settore commerciale.

Eugenio Perinelli
Eugenio Perinelli
Teacher Expert in modellazione tridimensionale

Da pioniere e autodidatta nel campo della computergrafica 3D si costruisce una carriera che lo porta a lavorare in Italia e all’estero nel campo del deisgn, della televisione, della ricostruzione archeologica, dei videogames e del Web. Tornato a Verona nel 2005, collabora in qualità di grafico e animatore freelance con agenzie di comunicazione e società di produzione e post-produzione televisiva.

Massimo Caputo
Massimo Caputo
Architetto e industrial designer

Laureato in Architettura con indirizzo Disegno Industriale e Arredamento presso il Politecnico di Milano, esercita la libera professione dal 2000. La formazione integrativa spazia dal Car Design (Polimi 1995), alla Cooperazione Internazionale per la progettazione urbana sostenibile (Ardhi Insitute, Dar es Salaam – Tanzania 1996), al Disegno Industriale con il patrocinio dell’ADI (Macef 1999), all’Hotel & Contract Design (Polidesign 2000), ma si forma sopratutto collaborando con vari studi di architettura di Milano e di Verona, approfondendo diverse tematiche.

Vittoria Vanni
Vittoria Vanni
Architetto e designer

Dopo il diploma di maturità classica, consegue la laurea in architettura allo I.U.A.V. Inizialmente collabora con studi di architettura che si occupano di ristrutturazioni, restauri e nuove costruzioni, curando l’aspetto della progettazione di ambienti interni in relazione all’intero manufatto. Parallelamente, fa parte dello staff di ricerca nel progetto europeo ‘european design network’; lavoro che si sviluppa in tre anni e da cui comprende le interrelazioni tra oggetto di design/idea designer/ricerca materiali/azienda produttrice.

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO DEL CORSO


Primo anno

  • AutoCad
  • ArchiCad 1 / Artlantis 1
  • Informatica di base
  • Adone Photoshop, Indesign
  • Materiale per interior design
  • Geometria descrittiva
  • Disegno tecnico e rilievo
  • Sketchbook
  • Storia e analisi dell'interior design
  • Inglese per interior design
  • Progettazione 1: Metodo
  • Progettazione 2: Ergonomia
  • Progettazione 3: Prog. Colore
  • Progettazione 4: Impianti


Secondo anno

  • AutoCad 3D
  • ArchiCad / Artlantis
  • Blender
  • Adone Photoshop, Illustrator
  • Materiali appplicati al progetto (Home design)
  • Executive details
  • Fotografia
  • Storia e analisi dell'interior design
  • Storia del design
  • Antropologia dell'abitare
  • Inglese per l'interior design
  • Progettazione 5: Exhibit
  • Progettazione 6: Restaurant & Bar design
  • Product design


Terzo anno

  • Cinema 4D
  • Blender, interni virtuali e navigabili
  • Impostazione stampa 3D e prototipazione
  • Executive Details 2
  • Executive Details 2
  • Storia del design
  • Management del design
  • Inglese per l'interior design
  • Lab. 1: Eco & Green design
  • Lab. 2: Home design
  • Lab. 3: Hotel design
  • Lab. 4: Office design
  • Lab. 5: Retail design
  • Product design
  • Salute e sicurezza

Ulteriori informazioni

I nostri corsi non sono teorici ma di specializzazione professionalizzante, cioè portano direttamente la lavoro, alla professione. Le tasse universitarie, attualmente, hanno raggiunto costi considerevoli e comunque l'Università non fornisce una preparazione specifica ma molto teorica.

I nostri corsi hanno un rapporto docenti/studenti ottimo: pochissimi studenti (massimo 15 per classe) e molti docenti, tutti professionisti e specialisti del loro insegnamento. Alla fine della scuola i nostri studenti sono in grado di operare immediatamente grazie alla formazione professionale ricevuta e acquisita.