Corso di Introduzione all'europrogettazione XX

European Desk - Camera di Commercio Belgo-Italiana
A Bruxelles (Belgio)
  • European Desk - Camera di Commercio Belgo-Italiana

690 € 640 
IVA Esente

Materiale interessante a livello guida; moduli che hanno rispettato i vari aspetti del mondo EUROPA, contenuti validi perché concreti; docenti molto preparati e disponibili; aula buona e ben attrezzata; colleghi simpatici, critici positivamente; ...

L'OPINIONE DI Giovanni

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello base
Inizio Bruxelles (Belgio)
Ore di lezione 30 ore di lezione
Durata 5 Giorni
Inizio lezioni 16/10/2017
  • Corso intensivo
  • Livello base
  • Bruxelles (Belgio)
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
  • Inizio lezioni:
    16/10/2017
Descrizione

La Camera di Commercio Belgo-Italiana presenta grazie ad emagister.it il Corso di Introduzione all’Europrogettazione, rivolto a tutti i laureati di primo livello con un’ottima conoscenza della lingua italiana ed inglese. I partecipanti, usufruendo di bandi esistenti, dovranno presentare un vero e proprio progetto da presentare davanti alla classe, diventando oggetto di discussione. I programmi di finanziamento della Commissione europea rappresentano uno strumento importante per supportare le aziende e gli enti locali nei processi di innovazione e internazionalizzazione.

Il corso ha la durata di 5 giorni per un totale di 30 ore frontali. Al termine delle lezioni i partecipanti avranno acquisito le conoscenze basiche della progettazione europea.

Il programma è strutturato per garantire un approccio multidisciplinare: alla prima parte introduttiva, seguirà una seconda dedicata al project management. I partecipanti al corso saranno impegnati in esercitazioni guidate alla redazione di progetti sulla base di call for proposals esistenti e, come nella realtà di ogni progettista, lavoreranno in team, mettendo a disposizione la formazione culturale, le idee e le soluzioni di ognuno nella redazione dell’idea progettuale.

Informazioni importanti

Earlybird: In promozione fino all'11 settembre 2017 a 640 euro (sconto di 50 euro)

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
16 ottobre 2017
Bruxelles
Rue de la Loi 26, 1000, Bélgica, Belgio
Visualizza mappa
Inizio 16 ottobre 2017
Luogo
Bruxelles
Rue de la Loi 26, 1000, Bélgica, Belgio
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

I partecipanti tramite esercitazioni pratiche acquisiranno gli strumenti tecnici per l'elaborazione di idee progettuali, attraverso l'elaborazione di un draft di progetto, la ricerca di partner internazionali e la redazione del budget. Al termine del corso i partecipanti avranno delle competenze specifiche per l'individuazione delle forme più opportune di accesso alle risorse finanziarie comunitarie e per la formulazione di idee progettuali in linea con i programmi europei e l'esigenze dell'azienda o dell'ente.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a chi ha delle conoscenze di base sull'Unione europea e vuole avvicinarsi alla concezione e redazione di progetti, migliorando in questo modo la qualità dell'attività svolta: -consulenti e professionisti del settore pubblico e privato; -personale delle Camere di Commercio italiane e italiane all'estero; -dirigenti, funzionari e operatori della Pubblica Amministrazione; -responsabili ed addetti all'ufficio Europa. Il corso è aperto anche ai neolaureati che dimostrino una forte motivazione alla progettazione europea.

· Requisiti

I candidati devono possedere un'ottima conoscenza dell'italiano e dell'inglese. Devono inoltre aver conseguito una laurea di primo livello oppure una laurea conseguita secondo l'ordinamento antecedente, ovvero altro titolo di studio equivalente e validamente riconosciuto dallo Stato di appartenenza (per i candidati non provenienti dall'Italia), o essere laureandi con forte interesse verso l'europrogettazione.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La Camera di Commercio Belgo-Italiana da diversi anni partecipa in qualità di capofila, o in veste di partner, a numerosi progetti internazionali finanziati dalla Commissione europea. Tale esperienza si è concretizzata ulteriormente attraverso l'attivazione di una formazione altamente qualificata, che si concentra prevalentemente sulle tematiche dell'europrogettazione e dell'internazionalizzazione delle imprese.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Per iscriversi al corso è necessario compilare il modulo di iscrizione http://masterdesk.eu/modulo-di-iscrizione-corso-di-introduzione-alleuroprogettazione-2017/ allegando nel formulario i seguenti documenti: - Un curriculum vitae in lingua italiana o inglese - Una lettera di presentazione in lingua italiana o inglese - La fotocopia di un documento d’identità - Una copia del versamento della quota d’iscrizione Per gli associati alla Camera di Commercio Belgo-Italiana è previsto uno sconto del 20% sull'iscrizione.

Opinioni

C
Calogero
16/10/2014
Il meglio Da domani la mia visione progettuale diventa molto più reale, sapendo cosa l'UE offre.

Da migliorare no.

Consiglieresti questo corso? Sí.
G
Giovanni
11/09/2014
Il meglio Materiale interessante a livello guida; moduli che hanno rispettato i vari aspetti del mondo EUROPA, contenuti validi perché concreti; docenti molto preparati e disponibili; aula buona e ben attrezzata; colleghi simpatici, critici positivamente; tutoraggio positivo

Da migliorare no.

Consiglieresti questo corso? Sí.
B
Beatrice M.
23/07/2014
Il meglio Il corso era approfondito e il taglio pratico ha dato un valore aggiunto a questa settimana

Da migliorare per me non c'è niente da modificare.

Consiglieresti questo corso? Sí.
F
Francesca
24/05/2014
Il meglio Ora posso creare nuove opportunità per la mia azienda e nuovi servizi

Da migliorare direi di no in generale.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Europrogettazione
Progettazione europea
Bandi europei
Progettazione comunitaria
Progetti di sviluppo
Project financing
Project management
Team management
Gestione di PMI
Organizzazione
Call for proposal
Management dell'innovazione
Unione Europea
Finanziamenti dell'Unione Europea
Finanziamenti europei
Sviluppo economico
Sviluppo strategico
Gestione di progetti comunitari
Relazioni istituzionali
Comunicazione istituzionale

Professori

John Baptist Onama
John Baptist Onama
Prof.

John Baptist Onama è nato in Lacor, Uganda, ed è specializzato nelle politiche comunitarie per la cooperazione allo sviluppo, grazie alla sua partecipazione diretta a ricerche sul campo ed esperienze progettuali in Kenya, Uganda, Bosnia-Herzegovina, Svezia, Irlanda e Romania. Ha tenuto diverse lezioni sulle tecniche di gestione dei progetti europei sia in Italia che all'estero ed è attualmente docente alla facoltà di Scienze Politiche all'Università di Padova.

Manlio Massei
Manlio Massei
Funzionario del Parlamento europeo

Funzionario del Parlamento europeo, si occupa di Trasporti e turismo, Libertà Civili, Giustizia e Affari interni e della delegazione con i paesi del Mercosur e del Maghreb, oltre all'Assemblea Interparlamentare EUROLAT e EUROMEDITERRANEA. Laureato in Economia in Italia, ha conseguito un Master europeo a Bruxelles.

Marco Iacuitto
Marco Iacuitto
Responsabile del servizio di consulenza europea presso le Camera di Co

Marco Iacuitto si occupa di assistenza alle imprese italiane nella ricerca di finanziamenti europei, partecipazione ad appalti e progett i europei. È inoltre promotore di progetti pilota per portare l’europrogettazione nelle scuole. In passato era responsabile dell’ufficio Fiere ed Eventi della Camera di Commercio Belgo-Italiana e collabora tuttora con Expo Italia e Arte in tavola. È laureato in Lingue straniere per le relazioni internazionali all’Università degli Studi di Bologna e presso l’Università Pa

Matteo Lazzarini
Matteo Lazzarini
Segretario Generale della Camera di Commercio Belgo-Italiana

Segretario generale della Camera di Commercio Belgo-Italiana. Esperto in appalti europei e internazionalizzazione delle imprese, ha conseguito il Master in “Analisi interdisciplinare della costruzione europea” presso l’Università cattolica di Lovanio. È docente formatore presso numerosi enti, università e istituti. È autore di "Eurolobbisti - Come orientarsi a Bruxelles tra lobby e istituzioni europee" e di "Progetti europei: chi vince e chi perde".

Vanessa Spadaro
Vanessa Spadaro
Camera di Commercio Belgo-Italiana

Programma

Il Corso di introduzione all’europrogettazione presenta i principali programmi europei e prepara i partecipanti sui bandi aperti o che saranno pubblicati a breve. Il programma del corso è suddiviso in 3 moduli che si svolgono nelle 5 giornate del corso:

MODULO 1 – Istituzioni e programmi europei (il corso inizierà con una conferenza di apertura su tematiche europee presso il Parlamento europeo o la Commissione europea)

Le istituzioni dell’Unione europea e le modifiche introdotte dal Trattato di Lisbona

I principali programmi dell’Unione europea nei diversi settori (ricerca, cultura, ambiente, sviluppo rurale, PMI, politiche sociali…)

Le modalità per reperire le informazioni sui fondi disponibili e l’utilizzo dei database utili per la costruzione di un progetto

MODULO 2 – Dall’idea al progetto

Metodi di redazione dei progetti europei

Il ciclo di vita del progetto europeo

Le modalità di ricerca dei partner internationali; il networking europeo

Gli elementi chiave per la redazione di una proposta progettuale di successo

La redazione del budget del progetto

Dall’idea al progetto

Divisi in gruppi, i partecipanti analizzeranno il bando e i documenti allegati e proseguiranno con l’elaborazione e lo sviluppo dell’idea- progetto. Si arriverà così alla redazione di un progetto e alla compilazione guidata dei formulari.

MODULO 3 – Incontri con esperti e consulenti

Nel corso della settimana saranno organizzati degli incontri con esperti, consulenti, lobbisti, funzionari del Parlamento o della Commissione europea.

Successi del Centro

Ulteriori informazioni

Il costo del Corso sarà in promozione fino all'11 settembre 2017 a 640 euro