Corso di Laurea in Biotecnologie

Università degli Studi di Catanzaro "Magna Grecia"
A Catanzaro

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Catanzaro
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Catanzaro
via San Brunone di Colonia 1, --, Catanzaro, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
Il corso è finalizzato all'acquisizione di adeguate conoscenze di metodi e contenuti culturali, scientifici e professionali, ed in particolare il laureato in Biotecnologie deve:
·possedere una adeguata conoscenza di base dei sistemi biologici, interpretati in chiave molecolare e cellulare;
·possedere le basi culturali e sperimentali delle tecniche multidisciplinari che caratterizzano l'operatività biotecnologica per la produzione di beni e di servizi attraverso l'analisi e l'uso di sistemi biologici;
·acquisire le metodiche disciplinari ed essere in grado di applicarle in situazioni concrete con appropriata conoscenza delle normative e delle problematiche deontologiche e bioetiche;
·saper utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
·possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e gestione dell'informazione;
·essere in grado di stendere rapporti tecnico-scientifici;
·essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
Per il conseguimento dei fini indicati l'ordinamento del Corso:
·comprende attività formative che permettono di acquisire le conoscenze essenziali sulla struttura e funzione dei sistemi biologici, ricercandone le logiche molecolari, informazionali e integrative; di acquisire gli strumenti concettuali e tecnico-pratici per un'operatività sperimentale tendente ad analizzare ed utilizzare, anche modificandole, cellule o loro componenti al fine di ottenere beni e servizi; di fondare le precedenti attività su sufficienti conoscenze di base matematica, statistica, informatica, fisica e chimica; di integrare la preparazione scientifico-tecnica con aspetti giuridici di regolamentazione, responsabilità e bioetica, economici e di gestione aziendale, di comunicazione e percezione pubblica;
·deve prevedere in ogni caso, tra le attività formative nei diversi settori disciplinari, attività di laboratorio per non meno di 30 crediti complessivi;
·prevede, in relazione ad obiettivi specifici l'obbligo di attività esterne, come tirocini formativi presso aziende o laboratori e soggiorni presso altre Università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali
I laureati in Biotecnologie svolgeranno attività professionali in diversi ambiti biotecnologici quali l'industriale, l'agrario, l'ambientale, il farmaceutico, il sanitario, nonché in quello della comunicazione scientifica.
La durata del Corso è di 3 anni e comporta 180 crediti di attività formativa.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Si è ammessi al Corso di Laurea in Biotecnologie se si è in possesso della licenza di Scuola Media Superiore o di altro titolo equipollente conseguito all'estero. Sono indispensabili per la frequenza al Corso, conoscenze nell'ambito della Lingua Italiana, delle Scienze Biologiche, Fisiche, Chimiche e Matematiche da accertare mediante test ingresso.

Caratteristiche della prova finale
Per il conseguimento del Diploma di Laurea in Biotecnologie, lo studente deve elaborare e discutere una dissertazione scritta in una disciplina a sua scelta tra quelle offerte nel corso di studi.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati in Biotecnologie svolgeranno attività professionali in diversi ambiti biotecnologici quali l'industriale, l'agrario, l'ambientale, il farmaceutico, il sanitario, nonché in quello della comunicazione scientifica.
Attività di base
Discipline biologiche

CFU 5
BIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLARE
Discipline chimiche

CFU 5
CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline fisiche

CFU 5
FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)
Discipline matematiche, informatiche e statistiche

CFU 10
MAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 25

Attività caratterizzanti
Discipline biotecnologiche comuni

CFU 30
BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALECHIM/06: CHIMICA ORGANICA
Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: agrarie

CFU 5
AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEE
Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: biologiche

CFU 10
BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/14: FARMACOLOGIA
Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: chimiche

CFU 10
CHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONI
Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: mediche e dell'ingegneria

CFU 10
MED/04: PATOLOGIA GENERALEMED/36: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA
Discipline biotecnologiche con finalita specifiche: veterinarie

CFU 10
VET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIATotale CFU 75

Attività affini o integrative
Formazione multidisciplinare

CFU 18
AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALETotale CFU 18

Attività specifiche della sede

Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 5
Prova finale
CFU 5
Lingua straniera
CFU 7Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Totale
CFU 40Totale CFU 62

Totale Crediti CFU Corso di Laurea in Biotecnologie 180
Docenti di riferimento

CUDA Giovanni
FANIELLO Concetta Maria
SAVINO Rocco

Previsione e programmazione della domanda
Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto