Corso di Laurea in Ingegneria Energetica

E-Campus Università Online
Online
  • E-Campus Università Online

Chiedi il prezzo

La struttura è molto efficiente; una cosa importante è di poter studiare in un corso universitario senza interferenze con il lavoro, cosa oggi molto difficile in particolare per un corso di laurea tecnico-scientifico. personale docente e non ...

L'OPINIONE DI Gualtiero Valeri
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Laurea
  • Online
  • Durata:
    3 Anni
  • Crediti:
Descrizione

Il centro E-Campus Università online presenta il corso Corso di Laurea online in Ingegneria Energetica sul portale emagister, rivolto a studenti desiderosi di lavorare nel settore energetico e della sicurezza e apprendere le normative internazionali vigenti in tali settori, come ad esempio il protocollo di Kyoto.

Il corso di Laurea, della durata di 3 anni complessivi, mira a preparare gli studenti adeguatamente in ambito ingegneristico, specializzandosi nel settore energetico ed avere la possibilità di lavorare in aziende municipali di servizi, enti pubblici e privati operati nel settore dell’approvigionamento energetico, ma anche aziende produttrici di componenti di impianti elettrici e termotecnici, studi di progettazione in campo energetico, aziende ed enti civili e industriali in cui è richiesta la figura del responsabile dell’energia e aziende ed enti per la conversione dell’energia.

Informazione importanti

Per frequentare il corso devi avere uno dei seguenti titoli di studio: Diploma, Maturita classica o scientifica, Laurea, Master, Dottorato

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario

Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Imparare tutto ciò che riguarda il settore dell'ingegneria energetica: la figura dell'impiantista (legge 46/90), la figura dell'Energy Manager (legge10/91), la figura del responsabile della sicurezza (legge 626/94), la figura del tecnico competente in acustica (legge 447/95). Per non dire delle competenze professionali che le normative internazionali, come il protocollo di Kyoto, prevedono per adeguare le strutture e i cicli produttivi a un maggior controllo del consumo di energia e delle emissioni nell'ambiente.

· Requisiti

Uso de Pc e collegamento a internet.

Opinioni

G

01/07/2016
Il meglio La struttura è molto efficiente; una cosa importante è di poter studiare in un corso universitario senza interferenze con il lavoro, cosa oggi molto difficile in particolare per un corso di laurea tecnico-scientifico. personale docente e non docente del campus si rivela molto attento alle mie esigenze. Il livello dei corsi è sicuramente buono, anche per un caso come il mio, che ho un curriculum precedente abbastanza corposo.

Da migliorare Il costo è un po' alto.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Biotecnologia
Energie rinnovabili
Energia eolica
Energia solare
Energia alternativa
Certificatore energetico
Certificatore iso
Energia fotovoltaica
Energy management
Impianti fotovoltaici
Ingegneria energetica
Efficienza energetica
Progettazione energie rinnovabili
Fonti di energia
Energia meccanica
Valutazione energetica

Programma

Motivazioni, scopi e destinatari del corso di laurea in Ingegneria Energetica

Perché
La questione energetica sfida da tempo il mondo industriale e produttivo, come il mondo politico ed economico. Le sfide sono note: rispondere alla crescente richiesta di energia, controllandone la sostenibilità ambientale, in termini di impatto e di sfruttamento razionale delle fonti; ricercare nuove fonti energetiche; ridurre gli effetti negativi nell'impiego d'energia; migliorare la produzione, la distribuzione, il risparmio di energia. Per vincere queste sfide servono competenze specifiche, capacità progettuali, conoscenze specialistiche, approfondite conoscenze normative.
La questione energetica si è posta meno come questione politica di quanto non si sia imposta come questione tecnico-scientifica stante il crescente fabbisogno di energia di tutti gli operatori economici, che comporta aumento della produzione energetica, basso costo dell'energia, costanza di forniture e di approvvigionamento, sicurezza degli impianti.
Tutto ciò richiede l'opera di un laureato in ingegneria energetica che si presenti come un professionista dotato di cultura tecnico-scientifica adeguata e consapevole che la centralità delle problematiche energetiche non deriva da congiunture economiche ciclicamente sfavorevoli, ma dalla necessità di fondo di armonizzare l'esigenza di disporre di energia con quella di controllare le risorse del pianeta e ridurre l'impatto ambientale.

Per chi
Le più recenti normative in materia hanno definito i nuovi profili professionali che devono essere presenti in specifici ambienti di lavoro: la figura dell'impiantista (legge 46/90), la figura dell'Energy Manager (legge10/91), la figura del responsabile della sicurezza (legge 626/94), la figura del tecnico competente in acustica (legge 447/95). Per non dire delle competenze professionali che le normative internazionali, come il protocollo di Kyoto, prevedono per adeguare le strutture e i cicli produttivi a un maggior controllo del consumo di energia e delle emissioni nell'ambiente.
C'è poi tutto il settore edilizio che sta profondamente rinnovando i sistemi di climatizzazione, di isolamento termico-acustico, di illuminazione, di protezione degli edifici dai campi elettromagnetici, ed è quindi interessato a competenze in ingegneria energetica.
Il corso, che attraverso i diversi curricula intende rispondere a molte di queste domande, può dunque interessare studenti che vogliono occuparsi di ambiente, di sviluppo compatibile, di ecologia, di ricerca su nuove fonti energetiche, di sperimentazione di nuovi sistemi di uso di energia nelle abitazioni. In particolare l'impiantistica - progettazione, realizzazione, gestione di strutture per la produzione o per l'erogazione di energia - può rappresentare per molti studenti un interessante e coerente sviluppo degli studi medi superiori.
Il corso è inoltre particolarmente adatto a quanti operano già nel mondo dell'energia e sono interessati ad acquisire competenze ingegneristiche specifiche a fini di miglioramento professionale.
Anche chi punta alla libera professione, ha un'ampia possibilità di acquisire una preparazione da spendere in favore di imprese edili, strutture municipalizzate, aziende per la trasformazione e la distribuzione dell'energia.

Come
Le attività didattiche comprendono lezioni, esercitazioni, attività di laboratorio e di progettazione, seminari, tutoraggio, orientamento e tirocinio presso aziende, enti o laboratori di ricerca.
Lo studente che lo desidera sarà aiutato a elaborare un piano studi che tenga presente le problematiche energetiche del territorio in cui vive.
Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari almeno al 50 per cento dell'impegno orario complessivo, con possibilità di percentuali minori per singole attività formative a elevato contenuto sperimentale o pratico.

Prospettive di ricerca
Quello dell'energia è un settore ad alta potenzialità di ricerca. Si pensa di orientare le attività di ricerca sulle energie alternative (con particolare riferimento alla casa e all'automobile) e sui sistemi di risparmio energetico.

Materie da Studiare / Il piano degli studi statutario

Gli insegnamenti sono quelli indicati nel Piano degli Studi, che viene di seguito riportato:

INGEGNERIA ENERGETICA

INGEGNERIA ENERGETICA

PRIMO ANNO

Insegnamento

CFU

SSD

FISICA GENERALE 10

ECONOMIA AZIENDALE 4

PRINCIPI DI ECONOMIA 3

ANALISI MATEMATICA10

GEOMETRIA 5 MAT/08

CHIMICA GENERALE5 CHIM/07

TECNOLOGIA DEI MATERIALI 10 ING-IND/22

DISEGNO MECCANICO 5 ING-IND/15

LINGUA INGLESE 4 L-LIN/12

FONDAMENTI DI INFORMATICA 5 ING-INF/05

SECONDO ANNO

Insegnamento

CFU

IMPIANTI ELETTRICI 4 ING-IND/33

ELETTROTECNICA 6 ING-IND/31

CONVERTITORI ELETTRICI 6 ING-IND/32

COSTRUZIONI MECCANICHE 12 ING-IND/14

MODELLI AMBIENTALI 3 ING-IND/11

FISICA TECNICA 6 ING-IND/10

ENERGETICA 5 ING-IND/10

IMPIANTI MECCANICI 6 ING-IND/17

TECNOLOGIA MECCANICA 3ING-IND/16

MISURE MECCANICHE, TERMICHE E COLLAUDO 5 ING-IND/12

MACCHINE A FLUIDO 6 ING-IND/08

TERZO ANNO

Insegnamento

CFU

CONVERSIONE ENERGETICA 14 ING-IND/09

ANALISI DEI SISTEMI 5 ING-INF/04

CONTROLLI AUTOMATICI 4 ING-INF/04

ELETTRONICA 4 ING-INF/01

A SCELTA DELLO STUDENTE 10