Corso di Laurea in Servizio Sociale

Università Politecnica delle Marche
A Ancona

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Ancona
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ancona
P.zza Roma 22, 60121, Ancona, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
La specifica valenza professionalizzante della laurea in servizio sociale, connessa alle grandi trasformazioni istituzionali e sociali che caratterizzano il contesto in cui tale operatore andrà a posizionarsi rendono necessario scelte formative di carattere strategico che permettano un inserimento adeguanto e coerente di tale figura nei futuri assetti di offerta dei servizi socio-assistenziali e sanitari. A tale scopo si è scelto di procedere secondo una logica di integrazione e di interdipendenza che viene a caratterizzare tutto il progetto formativo. Esso risulta finalizzato ad una formazione professionale dell'assistente sociale non disgiunta dal benessere e dalla crescita personale dei singoli soggetti coinvolti.
Il primo obiettivo, che è quello di integrare i saperi e i percorsi disciplinari, trova fattibilità nella scelta di operare attraverso lo strumento dei moduli e del progetto annuale di formazione.
Il secondo livello di integrazione è relativo alle interdipendenze che esistono tra saperi teorici e saperi pratici, intendendo con questi ultimi tutte quelle pratiche professionali attinenti all'analizzare, al progettare, al costruire, al realizazre, al comunicare relazioni di aiuto.
Il terzo livello di integrazione riguarda i saperi connessi alla dimensioni europea della professione e del servizio sociale. L'obiettivo è quello di rendere l'assistente sociale attento alle prospettive transculturali del suo lavoro, nella consapevolezza che i nuovi assetti comunitari da un lato, e la crescente mobilità dei soggetti dall'altro, lo pongono al centro di pratiche di aiuto che richiedono saperi sempre più transnazionali.
In questa logica generale di integrazione e di interdipendenza, tutti gli attori del processo formativo (docenti, coordinatori, tutors, allievi vecchi e nuovi, etc.) dovranno trovare occasioni di comunicazione e di confronto mirato, recuperando forme di lavoro in team che sole potranno garantire la qualità dell'insegnamento proposto.

Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
Viene svolta una prova non selettiva volta alla verifica di conoscenze di base in ambito giuridico, sociologico, psicologico e matematico-statistico.

Caratteristiche della prova finale
La prova finale consisterà in un rapporto scritto relativo alle attività di tirocinio svolte dallo studente.

Ambiti occupazionali previsti per i laureati
I laureati della classe 6 svolgeranno attività professionali in strutture, pubbliche e private, di servizi alla persona, nei servizi sociali e nelle organizzazioni di terzo settore.

Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
57/S Lauree spec. in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
Organizzativo gestionale

Attività di base
Discipline sociologiche, psicologiche, storiche, giuridiche ed economiche

CFU 45
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/01: ECONOMIA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 45

Attività caratterizzanti
Discipline economiche e storiche

CFU 5
SECS-P/12: STORIA ECONOMICA
Discipline giuridiche

CFU 5
IUS/01: DIRITTO PRIVATO
Discipline sociologiche

CFU 25
SPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 35

Attività affini o integrative
Formazione interdisciplinare

CFU 15
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE MED/25: PSICHIATRIAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZETotale CFU 15

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Discipline psicologiche

CFU 10
M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE Totale CFU 10

Attività specifiche della sede
CFU 30
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOMED/01: STATISTICA MEDICASECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALESECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 30
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 2
Prova finale
CFU 2
Lingua straniera
CFU 10Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Abilità informatiche e relazionali
CFU 5
Tirocini
CFU 18Totale CFU 45

Totale Crediti CFU Corso di Laurea in Servizio Sociale 180
Socio-sanitario

Attività di base
Discipline sociologiche, psicologiche, storiche, giuridiche ed economiche

CFU 45
IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/01: ECONOMIA POLITICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 45

Attività caratterizzanti
Discipline economiche e storiche

CFU 5
SECS-P/12: STORIA ECONOMICA
Discipline giuridiche

CFU 15
IUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/07: DIRITTO DEL LAVOROIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/17: DIRITTO PENALE
Discipline sociologiche

CFU 25
SPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVOROSPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOTotale CFU 45

Attività affini o integrative
Formazione interdisciplinare

CFU 30
M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE MED/25: PSICHIATRIAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATASECS-P/03: SCIENZA DELLE FINANZESECS-S/01: STATISTICATotale CFU 30

Attivita' caratterizzanti transitate ad affini
Discipline psicologiche

CFU 10
M-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE Totale CFU 10

Attività specifiche della sede
CFU 5
MED/01: STATISTICA MEDICATotale CFU 5
Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 10Per la prova finaleCFU 2
Prova finale
CFU 2
Lingua straniera
CFU 10Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
Abilità informatiche e relazionali
CFU 5
Tirocini
CFU 18Totale CFU 45

Totale Crediti CFU Corso di Laurea in Servizio Sociale 180
Docenti di riferimento

PATTAR

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto