Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle telecomunicazioni

Politecnico di Bari
A Bari
  • Politecnico di Bari

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Laurea magistrale
  • Bari
  • Quando:
    Flessible
  • Crediti: NUMERO DI CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI: 120
Descrizione

Emagister.it pubblica il Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria delle telecomunicazioni, offerto dal Politecnico di Bari e rivolto a coloro che desiderano specializzarsi in questo ramo dell’ingegneria per lavorare in imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi e infrastrutture riguardanti l'acquisizione, l'elaborazione e il trasporto delle informazioni; imprese pubbliche e private di servizi di telecomunicazione; enti normativi ed enti di controllo del traffico aereo, terrestre e navale per la realizzazione di sistemi complessi di telecomunicazione terrestre e satellitare, organizzazione e gestione delle reti e dei servizi di telecomunicazione.

Il corso, della durata di 2 anni da svolgere in aula, ha l'obiettivo di arricchire il curriculum formativo del laureato con una solida preparazione teorico-scientifica, al fine di sviluppare conoscenze e capacità di progetto e innovazione, ad alto livello, in un settore in continua evoluzione. Gli ambiti professionali tipici per i laureati magistrali in Ingegneria delle Telecomunicazioni sono quelli della ricerca di base e applicata, dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della pianificazione, progettazione e gestione di complessi sistemi di Telecomunicazioni.

Il programma del corso del primo anno è volto allo studio della matematica, dell’elettronica per le comunicazioni, dei sistemi multimediali e della propagazione della fibra ottica e del radiosegnale. Si analizzeranno gli elementi di internet of things, del proceso di segnale multidimensionale e sistemi operativi. Il secondo anno i laureandi acquisiranno elementi di sicurezza informatica e di sistemi di telecomunicazione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Bari
via Orabona 4 , --, Bari, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni del Politecnico di Bari prevede due anni di formazione di alto profilo successivi al conseguimento della Laurea. Obiettivo del corso è quello di arricchire il curriculum formativo del laureato con una solida preparazione teorico-scientifica, al fine di sviluppare conoscenze e capacità di progetto e innovazione, ad alto livello, in un settore in continua evoluzione. Gli ambiti professionali tipici per i laureati magistrali in Ingegneria delle Telecomunicazioni sono quelli della ricerca di base e applicata, dell'innovazione e dello sviluppo della produzione, della pianificazione, progettazione e gestione di complessi sistemi di Telecomunicazioni.

· A chi è diretto?

A coloro che desiderano specializzarsi in questo ramo dell’ingegneria per lavorare in imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi e infrastrutture riguardanti l'acquisizione, l'elaborazione e il trasporto delle informazioni; imprese pubbliche e private di servizi di telecomunicazione; enti normativi ed enti di controllo del traffico aereo, terrestre e navale per la realizzazione di sistemi complessi di telecomunicazione terrestre e satellitare, organizzazione e gestione delle reti e dei servizi di telecomunicazione.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Ingegneria delle telecomunicazioni
Ingegnere
Ingegneria dei sistemi
Sistemi di telecomunicazione
Sicurezza informatica
Matematica applicata
Progettazione multimediale
Telecomunicazione satellitare
Gestione di sistemi
Ingegneria e gestione della produzione
Reti informatiche

Programma

I ANNO
DISCRETE MATHEMATICSELECTRONICS FOR TELECOMMUNICATIONSFIBER OPTIC PROPAGATIONMULTIMEDIA SYSTEMS TRAFFIC THEORY INTERNET OF THINGSMULTIDIMENSIONAL SIGNAL PROCESSINGOPERATING SYSTEMSOPTICAL AND RADIOFREQUENCY MEASUREMENTSRADIOPROPAGATION
II ANNO
NETWORK SECURITY AND MOBILE RADIO SYSTEMSOPTICAL SYSTEMS FOR TELECOMMUNICATIONINTERNET LABORATORY

Ulteriori informazioni

La prova finale consiste in un'importante attività di progettazione, che si conclude con un elaborato scritto, che dimostri la padronanza degli argomenti, la capacità di operare in modo autonomo e un buon livello di capacità di comunicazione, con l'esposizione orale del contenuto da parte del laureando e con una successiva valutazione da parte della commissione. La tesi progettuale è svolta sotto la guida di un relatore. La valutazione conclusiva tiene conto dell'intera carriera dello studente all'interno del corso di laurea magistrale, dei tempi e delle modalità di acquisizione dei crediti formativi universitari, delle valutazioni riportate negli esami e nella prova finale, nonché di ogni altro elemento rilevante. 


Gli ambiti tipici di occupazione comprendono imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi e infrastrutture riguardanti l'acquisizione, l'elaborazione e il trasporto delle informazioni; imprese pubbliche e private di servizi di telecomunicazione; enti normativi ed enti di controllo del traffico aereo, terrestre e navale. Le principali attività professionali previste per i laureati in Ingegneria delle Telecomunicazioni sono individuabili ad opportuni livelli in progetto e realizzazione di sistemi complessi di telecomunicazione terrestre e satellitare, organizzazione e gestione delle reti e dei servizi di telecomunicazione.