Corso di Max4live

Noctivaga Musica
A Bologna

100 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 10 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Gettare le basi di programmazione ad oggetti con linguaggio Max per creare ed editare semplici ed utili patch di Max4Live per gestire e trasformare segnali audio, midi e di controllo all’interno di Live; Acquisire una basilare capacità di lettura ed interpretazione di semplici patch create da terzi per utilizzarle consapevolmente ed apportarvi modifiche mirate in base alle proprie necessità;.
Rivolto a: Da un lato il corso è rivolto agli utenti che sentono la necessità di arricchire la propria esperienza performativa con Live attraverso una maggiore flessibilità e la possibilità di personalizzazione profonda della struttura e del funzionamento dell'ambiente esecutivo, senza però rinunciare alla caratteristica affidabilità e intuitività della piattaforma targata Ableton. Dall'altro lato si tratta di un'occasione per gli utenti di Max di scoprire le grandi potenziaqlità di Live per lo snellimento del lavoro di programmazione delle funzioni elementari di un ambiente esecutivo.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
Via dell'Idraulico 1 , 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

- Conoscenza del funzionamento di Ableton Live e dei principali Instruments, Audio e MIDI Effects; - Laptop - Ableton Live (anche versione Demo) - Max4Live (versione 1.6 o superiore) - Max 5 (anche versione Demo)

Professori

Adriano Angiolini
Adriano Angiolini
Docente Logic Pro & Missaggio

Programma

  1. 000000;">Introduzione ai linguaggi di programmazione ad oggetti per l’audio digitale;

  2. 000000;">Concetti base del software Max:

    1. 000000;">Struttura ed interfaccia grafica (patcher, Max Window, Inspector…)

    2. 000000;">Regole di programmazione e sintassi: ordine e priorità;

    3. 000000;">Tipi di dati gestiti all’interno di Max (interi, float, simboli, liste, bang)

      1. 000000;">Argomenti, messaggi e settings degli oggetti

    4. 000000;">Tipi di Oggetti di MAX (object, message, comment, patchcord);

    5. 000000;">Altri elementi (externals, sub-patch, astrazioni)

  3. 000000;">Concetti base del software Live

    1. 000000;">Struttura di Live (LiveAPI, Live Object Model)

    2. 000000;">Oggetti principali di controllo ed interazione con oggetti di LIVE

      1. 000000;">live.path

      2. 000000;">live.observer

      3. 000000;">live.object

      4. 000000;">live.remote~

    3. 000000;">Oggetti di gestione dell’audio

      1. 000000;">Algoritimi di DSP semplici con oggetti MSP

    4. 000000;">Oggetti di gestione del MIDI

      1. 000000;">Algoritmi di gestione/generazione/trasformazione di messaggi MIDI con oggetti Max

  4. 000000;">Esempi & Utilities

    1. 000000;">Esplorazione guidata di alcune delle patch più significative di Max4Live (Audio, MIDI, Utility)

      1. 000000;">Algoritimi basati su FFT (Filtri, Freeze, Harmonizer)

      2. 000000;">Granulatore / Shuffler

    2. 000000;">Costruzione/editing di patch per fare interagire valori e parametri non direttamente connessi nella struttura portante di Live;

    3. 000000;">Costruzione/editing di patch per l’interfacciamento con controller e sensori;

      1. 000000;">WiiRemote

      2. 000000;">Microfoni a contatto


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto