Corso di Percussioni Africane

Associazione Culturale- Tor Sapienza
A Roma, Tor Sapienza

40 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma, tor sapienza
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Obiettivo del corso: Da questo laboratorio esperenziale nasce l’orchestra Awawa, composta dagli allievi del corso, per consentire la naturale gratificazione raggiunta e per poter meglio assorbire lo spirito di gruppo, anche partecipando ad esibizioni pubbliche a sostegno del progetto "Tor Sapienza Quartiere d'Arte".
Rivolto a: Awawa e' un laboratorio rivolto a tutti coloro che vogliono suonare in orchestra gli strumenti musicali a percussione dell’Africa Occidentale: djembe, dundun, sangban e kenkeni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma, Tor Sapienza
Viale Filippo De Pisis, 1, 00155, Roma, Italia
Visualizza mappa

Professori

Nicola Caravaggio
Nicola Caravaggio
maestro di percussioni

Nicola Caravaggio, musicista-percussionista, studia con maestri africani (J. Tama, Pap Yeri Samb), brasiliani (N. Vasconcelos, M. Rodrigues, M.Caragipau, G.Silveira), cubani (R. Hernandez) e italiani (R. Artale, G. Lo Cascio, G. Imparato, F. Petreni, S. Rossini). Fondatore e direttore dell’orchestra di percussioni brasiliane Sambamarea, conduce laboratori e seminari di sensibilizzazione ritmica e percussioni rivolti sia agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado sia agli adulti, applicando la linea pedagogica Orff-Schulwerk. Collabora con varie associazioni e scuole di musica.

Programma

Awawa e' un laboratorio rivolto a tutti coloro che vogliono suonare in orchestra gli strumenti musicali a percussione dell’Africa Occidentale: djembe, dundun, sangban e kenkeni.
Gli incontri prevedono un riscaldamento fisico con la tecnica del body percussion e sono rivolti a sviluppare la capacita' di entrare nel ritmo con tutto il corpo attraverso lo studio del tamburo, dalla tecnica dei colpi ai ritmi didattici, fino ad arrivare ai ritmi e canti tradizionali dell'Africa Occidentale.
Il laboratorio ha inizio ad ottobre nell'ambito del Festival TorSapienzaInArte e termina a giugno, per un totale di 9 mesi.
Gli incontri si tengono il lunedi dalle h.20.00 alle ore 21.30 (livello principianti), e dalle h.21.30 alle h.23.00 (livello intermedi).
Quota mensile di 30,00 euro, iscrizione annuale associativa per assicurazione e vantaggi 20,00 euro.
Primo incontro di prova gratuito.
Disponibilita' di tamburi.
Awawa e' condotto da Nicola Caravaggio, musicista-percussionista, studia percussioni etniche dal 1995 con maestri africani (J. Tama, Doudou Rose Thioune, Pap Yeri Samb), brasiliani (N. Vasconcelos, M. Rodrigues, M.Caragipao, G.Silveira), cubani (R. Hernandez) e italiani (R. Artale, G. Lo Cascio, G. Imparato, S. Rossini, F. Petreni). Per approfondire il linguaggio ritmico del corpo ha frequentato corsi di danza afro tenuti da L. De Martis e Anatol Tah. Partecipando ad alcuni seminari sull’improvvisazione ritmica e vocale, matura l’interesse per la musicoterapia, frequentando per un anno il corso tenuto presso la Federazione italiana di musicoterapia (Fedim) di Roma. Nel frattempo consegue il 2° grado del “Progetto Orff-Schulwerk” presso la S.p.m. Donna Olimpia di Roma, che lo porta a collaborare in progetti di pedagogia musicale presso diverse scuole di ogni ordine e grado di Roma e provincia (partecipando anche al progetto “RomarockRomapop 2006”), con la scuola di musica C.D.M. di Roma. Dal 2004 collabora con l’Ass. Cult. Michele Testa – Tor Sapienza, tenendo laboratori serali di percussioni etniche e sensibilizzazione ritmica rivolti agli adulti. Conduce anche seminari residenziali estivi (Villa Federici 2005, Positive Vibration 2005 e 2006). Matura l’esigenza di rappresentare come operatore musicale le potenzialità del ritmo del corpo (gesto-suono) collaborando per due anni con l’orchestra di body percussion “Body Sband” coordinata da C. Paduano, tenendo lezioni-concerto e spettacoli in tutta Italia.
Parallelamente all’attività di operatore musicale ha un’intensa attività di musicista-percussionista, fondando e dirigendo l’orchestra di batucada brasiliana Sambamarea, in seno al progetto “Tor Sapienza Quartiere d’Arte”, collaborando con diversi gruppi musicali (Akiwawa, Mamadrum) e musicisti (di cui il più importante Karl Potter) e orchestre di percussioni etniche: Sambarato, Batuque Percussion (festa della musica di Rimini 2001, Villa Celimontana 2001), R.A.Afro Percussion Orchestra (Villa Ada incontra il mondo 1998), Bandao (Genova citta’ della cultura 2004, Roma Notte Bianca 2005), Afrotune (Notte Bianca 2006), Sambamarea (Notte Bianca 2007). Varie le collaborazioni con musicisti ed importanti DJ’s, nei principali locali romani, quali Brancaleone, Goa, Classico Village, Piper, Alpheus ed altri.
La passione per l’Africa in particolare lo porta a collaborare, da alcuni anni, come coordinatore dell’agenzia turistica “Avventure nel Mondo”, accompagnando gruppi di turisti in: Burkina Faso, Egitto, Mali, Marocco e Namibia. Tra le altre passioni colleziona strumenti etnici e come artigiano crea e ripara diversi tipi di tamburi.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto