Valutazione psicologica in ambito penale e civile

Corso di Psicodiagnostica forense

Scuola di Psicoterapia Comparata
A Firenze

770 € 660 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Inizio Firenze
Ore di lezione 56 ore di lezione
Durata 7 Giorni
Inizio lezioni 21/06/2018
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Firenze
  • 56 ore di lezione
  • Durata:
    7 Giorni
  • Inizio lezioni:
    21/06/2018
Descrizione

La Scuola di Psicoterapia Comparata pubblica su emagister.it il corso Strumenti di Valutazione nei Casi di Affidamento del Minore, rivolto a laureandi e a laureati in Psicologia, a Psicologi, a specializzati e a specializzandi in Psicoterapia, Psichiatria o Neuropsichiatria infantile. Il corso si pone l’obiettivo di trasmettere le conoscenze che riguardano i particolari strumenti da utilizzare in caso di divorzio, separazione e affidamento dei figli. Infatti, oltre ad acquisire gli strumenti pratici, i partecipanti svilupperanno criteri di valutazione e spunti di riflessione interessanti dal punto di vista della complessa valutazione psicologico-forense.

Il corso, dalla durata di 4 giorni, si svolge mediante 32 ore di lezione tenute a Firenze presso la sede della Scuola di Psicoterapia Comparata. Oltre alla teoria, il corso prevede una serie di esercitazioni pratiche, di analisi e di discussione dei casi nonché di eventuali simulazioni fra studenti. Al termine del percorso formativo, i partecipanti riceveranno l’attestato di frequenza.

Il programma, come riportato su emagister.it, inizia affrontando in modo generale gli strumenti di valutazione dell’ambito forense e prosegue ponendo una particolare attenzione su quelli per l’affidamento dei figli. Infatti, partendo dall’ampio concetto di capacità genitoriale saranno analizzati gli strumenti volti a dare risposte ai quesiti specifici in tema d’idoneità genitoriale come la batteria dell’Access e lo sviluppo della recente intervista semi-strutturata A.P.S.-I.

Informazioni importanti

Earlybird: La promozione è prevista per chi si iscrive almeno 20 giorni prima dell'inizio del Master. Previste anche promozioni per studenti universitari e per allievi ed ex allievi SPC, tutte le info sul programma!

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
21 giugno 2018
Firenze
Viale Gramsci 22, 50132, Firenze, Italia
Visualizza mappa
Inizio 21 giugno 2018
Luogo
Firenze
Viale Gramsci 22, 50132, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Scopo del corso è la formazione di professionisti in ambito psicologico in grado di utilizzare strumenti di psicodiagnostica forense altamente specialistici da applicare all'area civile e penale

· A chi è diretto?

Diretto a chi è interessato alla formazione in ambito psicodiagnostico, giuridico e forense

· Requisiti

Il corso si rivolge a laureandi e laureati in Psicologia, Psicologi, specializzati e specializzandi in Psicoterapia, Psichiatria o Neuropsichiatria infantile.

· Titolo

attestato di frequenza

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso è caratterizzato da un taglio estremamente pratico e centrato sull'effettivo utilizzo degli strumenti psicodiagnostici in ambito forense

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Dopo l'invio della domanda di iscrizione sarà nostra cura ricontattarvi via email o telefonicamente per la conferma

Opinioni

E
ex-partecipante
13/09/2017
Il meglio possibilità di effettuare attività pratiche oltre che prettamente teoriche

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.
E
ex-partecipante
13/09/2017
Il meglio disponibilità dei docenti e esercitazioni pratiche

Da migliorare niente

Consiglieresti questo corso? Sí.
E
Ex partecipante
01/09/2015
Il meglio Possibilità di effettuare attività pratiche oltre che prettamente teoriche.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.
E
Ex partecipante
01/09/2015
Il meglio Disponibilità dei docenti e esercitazioni pratiche

Da migliorare Nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Separazione
Affidamento dei figli
Divorzio
Psicodiagnostica
Test psicologici
Strumenti di Valutazione nei Casi di Affidamento del Minore
Valutazione psicologico-forense
Ruolo dello psicologo forense
Relazione forense
Psicodiagnosi forense
Capacità genitoriale
Test aspecifici per l’affidamento
Test specifici per l’affidamento
La batteria dell’Access
L’intervista A.P.S.-I
Analisi degli strumenti
Osservazioni alla C.T.U
Tecniche di osservazione alla consulenza

Professori

Elisa Manco
Elisa Manco
psicologa - CTP - CTU

vedi l'elenco completo dei docenti sul sito www.spc.it

Manuele Matera
Manuele Matera
psicologa psicoterapeuta

Sara Pezzuolo
Sara Pezzuolo
psicologa, criminologa, CTU

psicologa in ambito giuridico con master in Scienze Criminologiche. Responsabile di Psicologia Giuridica del gruppo di ricerca Scienze medico-legali sociali e forensi. Responsabile Scientifico Nazionale A.N.F.I. ed A.D.I.A.N.T.U.M.

Silvia Casale
Silvia Casale
psicola, Docente e Ricercatrice, Facoltà di Psicologia, Univ. Firenze

Psicologa Docente e Ricercatrice, Facoltà di Psicologia, Università degli Studi di Firenze, presso la quale insegna attualmente “Elementi di Psicopatologia”. E' co-curatrice dell’edizione italiana del MMPI-2 RF, insieme a Saulo Sirigatti e Carlo Faravelli. Svolge attività di ricerca nell'ambito della valutazione dei processi e dei risultati nella psicoterapia, dei disturbi del comportamento alimentare e dell'uso patologico di Internet. E' autrice di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali sulla Dipendenza da Internet, i disturbi del comportamento alimentare.

Stefania D'Ingeo
Stefania D'Ingeo
psicologa, esperta testista

Programma

Il corso si propone di insegnare l'utilizzo, la somministrazione e lo scoring dei prevalenti strumenti psicodiagnostici utilizzati nella valutazione psicologica in ambito giudiziario, con particolare riferimento ai contesti della valutazione delle competenze genitoriali e della relazione genitoriale introiettata dal minore, valutazione della personalità dell'adulto e dell'adolescente, esame neuropsicologico del minore e delle sue competenze cognitive, valutazione della suggestionabilità del bambino 3-8 anni ai fini dell'accertamento a testimoniare in incidente probatorio

Temi trattai:
- La valutazione dei genitori e dei minori 16 ore
- l'utilizzo del MMPI-2 RF 16 ore
- La valutazione della capacità a testimoniare 24 ore

Programma di dettaglio:
http://firenze.spc.it/pdf/programmi/programma_psicodiagnosticaforense.pdf

Successi del Centro

2016

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto