Corso di qualifica per Assistente Educativo 2016

Centro Studi Sociali "Don Silvio De Annuntiis"
A Pineto

1.700 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Pineto
  • 600 ore di lezione
  • Durata:
    9 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Stage / Tirocinio
Descrizione

Il Corso di Qualifica per Assistente Educativo che il Centro di Studi Sociali Don Silvio de Annuntiis pubblica su emagister.it è una formazione specializzata che intende preparare figure professionali in grado di fornire assistenza ad alunni con disabilità, integrandosi tanto alle attività del docente come a quelle dell’insegnante di sostegno.

Il corso ha una durata di 9 mesi per un totale di 600 ore di formazione e prevede 360 ore di formazione in aula presso la sede de Centro di Studi Sociali a Pineto (Teramo), 160 ore di stage formativo presso scuole e 80 ore di Project Work.

Il programma del corso, consultabile nel dettaglio in fondo a questa pagina, si articola in tredici moduli che affronteranno lo studio delle disabilità dal punto di vista legislativo, sociale ed educativo. L’allievo apprenderà tecniche di comunicazione efficaci, elementi di psicologia generale, psicopedagogia del disabile e metodologia del lavoro sociale. Analizzerà i punti fondamentali del PEI (Progetto Educativo Individualizzato) oltre a ricevere una formazione trasversale su sicurezza, privacy e primo soccorso.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Pineto
Via Tagliamento, 64020, Teramo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie a questo corso, l’allievo acquisirà competenze e conoscenze, nonché strumenti e tecniche per operare come assistente educativo presso scuole e centri diurni, supportando l’attività dell’alunno disabile in tutti i suoi aspetti.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a chiunque desideri lavorare con bambini e adolescenti disabili o con difficoltà, assistendoli nelle loro attività e facilitando la loro integrazione con la realtà in cui vivono.

· Requisiti

REQUISITI DI ACCESSO AL CORSO : - Età minima 18 anni; - Diploma di scuola secondaria superiore. Per i cittadini stranieri: - Titolo di studio di pari grado, conseguito nel Paese di origine ed espressamente riconosciuto ed esperienza educativa specifica nel caso di indirizzo diverso dal socio-psico-pedagogico; - in regola con le vigenti disposizioni normative in materia di immigrazione; - conoscenza della lingua italiana.

· Titolo

Attestato di qualifica professionale di "Assistente educativo", rilasciato dalla Regione Abruzzo e valido a livello nazionale ed europeo.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Perché siamo fra i primi Centri specializzati a livello italiano in materia di formazione e aggiornamento per chi opera con bambini con disabilità e il nostro Corso ha prezzi competitivi rispetto alla qualità della formazione.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, verrai ricontattao direttamente dal tutor di riferimento per questo corso che ti fornirà tutte le informazioni di cui avrai bisogno.

· Quali sono gli orari del Corso?

Gli orari vengono decisi insieme al gruppo di aula. Di solito sono previste due fasce: dalle 9,00 alle 13,00 o dalle 15,00 alle 19,00.

Opinioni

M

27/02/2015
Il meglio Il corso di Assistente educativo del Centro Studi di Pineto è stato vissuto intensamente e piacevolmente. Si ritiene ottima e indiscutibile l’area organizzativa, che va dalla segreteria al tutorato e al project work che ha potuto evidenziare la propria formazione di base con quella specialistica. In particolare le modalità didattiche più rilevanti sono state quelle di tipo creativo-partecipativo.

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.
S

27/02/2015
Il meglio Come partecipante al corso organizzato dal Centro Studi per "Assistente Educativo" devo dire di essere soddisfatta, soprattutto per come i docenti hanno affiancato questo mio percorso formativo, che oltre a fornire istruzioni su tutte le complesse problematiche che circondano questa tematica, mi hanno spronata, in primis, a conoscere più a fondo me stessa perché aiutare gli altri è davvero "una missione". Quando, poi, ciò può diventare un lavoro, deve esserci da parte nostra la coscienza che esso deve essere svolto nel pieno rispetto dell'altro, partendo dalla conoscenza dei propri limiti per migliorarsi dando, così, il meglio a chi ha bisogno di noi

Da migliorare .

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Difficoltà di apprendimento
Disabilità
Disabilita cognitive
Assistenza
Assistenza sociale
Educazione
Educazione speciale
Educazione infantile
Disturbi dell'apprendimento
Carta Europea dei diritti del fanciullo
Diritti dei minori
Analisi dei processi di comunicazione
Comunicazione verbale e non verbale
La relazione e la comunicazione
Sviluppo psicofisico del bambino
Le tecniche di insegnamento di nuove abilità
L’apprendimento
Il bambino ADHD
Autonomia del bambino e giovani disabili
L’intervento a scuola

Professori

Amedeo Santacroce
Amedeo Santacroce
Infermiere Coordinatore - ASL di Pescara

Infermiere Coordinatore di ruolo presso l'Azienda Sanitaria di Pescara dal 1978, già docente al Corso di Laurea infermieristica all'Università G.D'Annunzio di Chieti e per Corsi di formazione per Oss Complementare. Dal 2012 presso il Centro Studi Sociali di Scerne di Pineto (TE) insegna tecniche di primo soccorso nei Corsi di formazione professionale per Operatore Socio Sanitario.

Domenico Rastelli
Domenico Rastelli
Esperto Web marketing

Da sempre appassionato di Tecnologia, Marketing, e New Media. Laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi in Web Marketing. Lavoro da oltre 15 anni con varie società che operano nel web, inizialmente come sviluppatore e grafico, e successivamente come esperto e consulente di Web Marketing. Dopo aver lavorato per varie società del settore digital, torno in Abruzzo per creare una mia società, e assieme ad altri 2 soci fondo la Geminit (Web Agency specializzata nel web marketing) e Cityrumors.it (uno dei quotidiani online più letti in Abruzzo).

Ercole Vincenzo Orsini
Ercole Vincenzo Orsini
Docente

Dirigente regionale delle Politiche Sociali in pensione. Estensore di diverse leggi regionali (in materia di nidi d’infanzia, di stranieri immigrati, ecc…), del “Protocollo operativo e metodologico per le adozioni nazionali e internazionali”, delle “Linee guida in materia di maltrattamento e abuso in danno dei minori”, ecc Ha partecipato alla realizzazione di diversi progetti nazionali ed europei. Docente di Legislazione sociale e sanitaria, dal 2011 presso il Centro Studi Sociali “Don Silvio de Annuntiis” di Scerne di Pineto (TE)

Fabio Josè Petrone
Fabio Josè Petrone
Consulente giuridico

Ha frequentato l’Università degli Studi di Milano dove nel 1999 si è laureato in Giurisprudenza. Svolge la propria attività di consulente giuridico, in qualità di libero professionista, con pluriennale esperienza nel campo della gestione delle organizzazioni no profit. Collabora con associazioni, cooperative sociali ed enti di formazione. È Direttore responsabile del Centro Diurno per disabili “L’Albero della Felicità” per l’Ambito Sociale Costa Sud 2 (Roseto degli Abruzzi, Notaresco e Morro D’Oro). È Vice Presidente della Commissione Mista Conciliativa presso la ASL di Teramo.

Grazia De Luca
Grazia De Luca
Psicologa e psicoterapeuta sistemico relazionale e familiare

Psicologa e psicoterapeuta sistemico relazionale e familiare, specializzanda in mediazione sistemica. Da anni collaboro con enti pubblici per il servizio di counseling scolastico, progetti di prevenzione alla dispersione scolastica ed al child abuse, unitamente ad interventi di sostegno alla genitorialità. Da cinque anni sono specialista presso lo studio medici di base di Pineto e CTP. Unitamente all'attività Clinica da diversi anni sono docente-formatore per diversi enti della provincia di Teramo e Pescara.

Programma

I Modulo – DISABILITÀ LEGGI E ISTITUZIONI

- Carta Europea dei diritti del fanciullo;

- D.lgs. 122 del 31/03/1998;

- Diritti dei minori;

- Legge 104/92;

- Legge 517/77 e successive modifiche e integrazioni.

20 h

II Modulo – LA COMUNICAZIONE

- Analisi dei processi di comunicazione;

- Comunicazione verbale e non verbale;

- La comunicazione nel gruppo di lavoro;

- La leadership;

- La relazione e la comunicazione;

- Strategia di comunicazione di gruppo;

- Valutazione delle risorse individuali.

30 ore

III Modulo – ELEMENTI DI PSICOLOGIA GENERALE

- Sviluppo psicofisico del bambino;

- Obbiettivi comportamentali e analisi del compito;

- Le tecniche di insegnamento di nuove abilità;

- L’autodeterminazione del soggetto disabile;

- L’apprendimento;

- Indicatore di patologia nei bambini fino a 3 anni;

- Il rinforzo dei comportamenti poco frequenti;

- Il protocollo di osservazione comportamentale;

- Il bambino ADHD;

- Autonomia del bambino e giovani disabili.

50 ore

IV Modulo – PSICOPEDAGOGIA DEL DISABILE

- Autismo e disturbi dello sviluppo;

- Cenni sulle psicopatologie infantili;

- Classificazione dei disturbi del linguaggio;

- I fattori emotivo-relazionali legati al linguaggio;

- Il ritardo mentale;

- Integrazione scolastica del bambino;

- L’intervento a scuola;

- Problematiche emergenti nelle differenti disabilità;

- Sindrome di Down;

- Elementi di pedagogia generale e psicopedagogia speciale.

50 ore

V Modulo – L’INTERVENTO SOCIO ASSISTENZIALE E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

- Il rapporto dell’operatore sociale con la famiglia dell’utente e con il gruppo di lavoro.

- Il principio di responsabilità.

30 ore

VI Modulo – SERVIZI SOCIALI ED INTERVENTI DI RETE

- Definizione, realizzazione e valutazione del Progetto assistenziale individualizzato;

- GLH;

- I servizi territoriali e la loro organizzazione;

- Integrazione dell’intervento socio-sanitario ai sensi della Legge 328/00;

- Lavoro di rete;

- Punti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inserito.

40 ore

VII Modulo – PIANIFICAZIONE DEL PROGETTO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO (PEI)

- Punti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inserito;

- Definizione, realizzazione e valutazione del progetto educativo individualizzato (PEI).

40 ore

VIII Modulo – METODOLOGIA DEL LAVORO SOCIALE

- Il lavoro di gruppo nella rete dei servizi;

- La supervisione e il coordinamento;

- Struttura organizzativa dei Servizi Sociali.

20 ore

IX Modulo – TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO

- Elementi di primo soccorso.

20 ore

X Modulo – RETI INFORMATICHE

- Banche dati consultabili attraverso la rete usando i diversi motori di ricerca.

20 ore

XI Modulo – TESTO UNICO PER LA SICUREZZA

- D.lgs. 81/08

20 ore

XII Modulo – PROTEZIONE DATI PERSONALI E PRIVACY

- Codice in materia della protezione dei dati personali e legge sulla privacy.

10 ore

XIII Modulo – DISCIPLINA DELLA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DELLE PERSONE GIURIDICHE

- D.lgs. 196/03

10 ore

- Legge 231/01



TOTALE ORE FORMAZIONE D’AULA

360

Stage formativo presso scuole

160

Project work

80

TOTALE ORE CORSO

600

Ulteriori informazioni

La quota di iscrizione è di 200 euro, il resto dell'importo sarà pagato a rate mensili.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto