Corso di Recitazione - Primo Anno

Circuito Teatri Possibili
A Roma

594 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 56 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Per iniziare un percorso nel mondo della recitazione partendo dal primo training fisico, indagine sullo spazio scenico, sul ritmo, sul contatto fisico per poi approdare alle improvvisazioni: lezione aperta di fine anno.
Rivolto a: Aspiranti attori, amanti del teatro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
viale Etiopia, 8/a, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

CORSO DI RECITAZIONE
primo anno base
Condotto da Maurizio Masella
Il corso intende impegnare i partecipanti-allievi in quello che è il gioco del teatro, nella sua accezione più leggera e profonda allo stesso tempo. Il teatro, è vero, è un gioco: ma si tratta senza dubbio di un gioco serio! In tale gioco gli attori sono tutti coloro che “agiscono” in uno spazio convenzionale, detto spazio scenico, che non necessariamente deve essere un palcoscenico, come siamo abituati a vedere nel teatro “tradizionale”.
Lo spazio perciò può essere un qualunque spazio, purché dedicato ad esplorare terreni poco battuti nel quotidiano, e perciò “extraquotidiani”. E questo vale per la sfera emotiva, ma anche per i principali “strumenti” che l’attore ha a sua disposizione: ossia il corpo e la voce. La ricerca sarà pertanto volta ai limiti che essi possiedono (corpo e voce), e al superamento dei suddetti limiti, secondo i mezzi propri ad ognuno di noi. Per ciò che concerne la voce in particolare saranno importanti i primi studi sulla respirazione di base, ossia la respirazione diaframmatica, e di conseguenza le principali regole di fonazione e dizione, l’esplorazione dei cosiddetti ”risuonatori” principali che lo strumento-corpo possiede, e il lavoro collettivo di coordinazione e ensemble vocale. Il lavoro più prettamente “teatrale” toccherà diversi aspetti, fra i quali la costruzione di un personaggio sicuramente immaginario fino ad indagare, forse, in uno già scritto in un testo teatrale. Si riserverà naturalmente ampio spazio a momenti di improvvisazione (individuale, a coppie, e di gruppo – libera e su tema).
L’attenzione sarà sempre focalizzata al percorso fatto insieme, più che a un obiettivo finale da raggiungere quale la messinscena di un saggio. L’obiettivo è nella qualità del percorso stesso…
Il laboratorio teatrale è uno spazio in cui ognuno di noi può mettere in gioco il bambino che è in sé, alla ricerca di quanto più puro e profondo, ma anche di contraddittorio e irrisolto possa sgorgare dalla nostra interiorità…
INFORMAZIONI GENERALI
Giorno di frequenza: mercoledì
Orario: dalle 20 alle 22 + 2 fine settimana intensivi
Costo: € 495 + iva = € 594
Costo in rate: 5 da € 109 + iva = € 130
Quota di iscrizione: € 25

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto