Corsi di Riflessologia Plantare Tradizionale Cinese del Piede On Zon Su in Italia

On Zon su School - Formazione in Riflessologia Plantare
A Arcola, Lecco, Roma e 1 altra sede.

1.600 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario intensivo
  • Livello avanzato
  • In 4 sedi
  • 145 ore di lezione
  • Durata:
    1 Anno
Descrizione

Il centro formativo On Zon su School - Formazione in Riflessologia Plantare pubblica questo corso di Riflessologia Plantare Tradizionale Cinese del Piede On Zon Su in tutta Italia su questa pagina di emagister.it. Attraverso questo corso potrai scoprire le tecniche del massaggio tradizionale cinese del piede al fine di operare in maniera professionale offrendo servizi di elevata qualità.

Il corso completo di riflessologia plantare è strutturato in tre moduli della durata di un anno ciascuno. Ogni modulo è composto da 8/9 fine settimana per un totale di 150 ore per annualità, comprensive dello studio e della pratica guidata fuori orario, oltre a eventuali seminari di approfondimento e aggiornamento.

Il programma del corso si suddivide in 3 moduli tra loro complementari. Come puoi vedere su questa pagina di emagister.it il programma del corso prevede una prima parte di nozioni teoriche e storiche relative all'evoluzione delle tecniche di massaggio zonale dei piedi in Asia, facendo in seguito un confronto con quelle presenti in Europa. Il secondo passo sarà quello di approfondire la visione della medicina cinese quale medicina energetica, fornendo nozioni di fisiologia energetica. In seguito verranno studiate e messe in pratica le tecniche della scuola tradizionale cinese di massaggio del piede, prese in considerazione le basi e i metodi di verifica energetica in base alla cultura filosofica tradizionale cinese. Si studieranno inoltre le varie mappe del piede, i principi delle pratiche respiratorie di preparazione e potenziamento energetico e si rafforzerà la preparazione psicofisica dell'operatore mediante lo studio della postura e del respiro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Arcola
Via gaggiano 24, 19021, La Spezia, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Lecco
Via Aspromonte, 11, 23900, Lecco, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Roma
Via Danti, 16, 00176, Roma, Italia
Visualizza mappa
Consultare
Verona
Piazza Frugose 7/c, 37132, Verona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso è aperto a tutti. Questa tecnica è arrivata sino ai giorni nostri come metodo di gran beneficio agli uomini e al mondo. In questo corso viene divulgato il micro massaggio plantare energetico del piede integrato nello studio della Filosofia Energetica Asiatica, con particolare riferimento alle differenze tra scuola asiatica ed occidentale di riflessologia plantare.

Cosa impari in questo corso?

Tecniche di riflessologia
Tecniche di massaggio cinese
Tecniche di massaggio
Tecniche di riflessologia plantare
Medicina tradizionale cinese
Medicina alternativa
Medicina energetica vibrazionale
Medicina naturale
Medicina orientale
Cultura e tradizioni cinesi ed asiatiche
Fisiologia energetica
Conoscenza delle Tavole dell’ON ZON SU
Conoscenza del calendario Taoista
Deontologia professionale
Anatomia del piede
Tecniche di rilassamento
Fisiologia
Tecniche di miglioramento comunicativo mediante il massaggio
Igiene e alimentazione

Professori

Insegnanti in riflessologia plantare della On Zon Su School
Insegnanti in riflessologia plantare della On Zon Su School
Staff

http://www.riflessologiaplantare.org/docenti.html

Programma

  • La storia recente del massaggio del piede in occidente
  • La storia e l'evoluzione del massaggio zonale del piede in asia
  • Le antiche origini del massaggio del piede. Profilo storico del metodo.
  • Che cos'è il micromassaggio energetico del piede.
  • La medicina cinese come medicina energetica
  • Primo livello d'analisi della realtà - il modello bipolare, la teoria dello yin e dello yang;
  • Fisiologia energetica e yin yang;
  • Le mutazioni dello yin e dello yang nelle cinque forze agenti ng han;
  • Fisiologia energetica e il principio dei cinque elementi;
  • Fisiologia energetica e i "tre tesori" (essenza, psichismo, energia)
  • Il sistema delle corrispondenze in diagnosi e terapia energetica
  • Introduzione ai sistemi di diagnosi mediati ed immediati;
  • Microcosmo - macrocosmo, la costruzione delle mappe del piede, introduzione alla terapia zonale;
  • Microcosmo - macrocosmo, la costruzione delle mappe del piede, la terapia zonale.
  • Apparato scheletrico, apparato muscolare, sistema endocrino, immunitario e ormonale, sistema nervoso, apparato urinario, apparato digerente, organi della respirazione, sistema linfatico, circolazione sanguigna in riflessologia plantare. Tutti gli apparati, vengono studiati secondo la fisiologia energetica asiatica.
  • L'origine delle disarmonie come disequilibrio tra lo yin e lo yang;
  • Elementi di diagnosi energetica sullo squilibrio dello yin e dello yang;
  • Il ripristino della salute psicofisica attraverso la regolarizzazione dello yin e dello yang con il massaggio del piede;
  • L'origine delle disarmonie come disequilibrio tra i cinque elementi;
  • Elementi di diagnosi energetica sullo squilibrio delle "cinque forze agenti" ng-han;
  • Il ripristino della salute psicofisica attraverso la regolarizzazione dei cinque elementi con il massaggio zonale del piede;
  • L'origine delle disarmonie come disequilibrio tra i liquidi organici, psichismo, e energia)
  • Elementi di diagnosi energetica sullo squilibrio dei liquidi organici, psichismo, energia.
  • Azione sullo psichismo, sull' energia del massaggio zonale del piede.
  • Studio di alcune delle mappe più antiche del piede;
  • Le mappe dei " cinque elementi".
  • Riflessi di sintomo e riflessi eziologici di causa;
  • Il calendario taoista in diagnosi energetica e terapia;
  • I grandi riflessi esterni e logica delle corrispondenze tra parti del corpo in verifica energetica;
  • Elementi di base della comunicazione operatore paziente;
  • Pratica ed esercitazioni.
  • Deontologia professionale:
  • Codice deontologico per riflessologi, rapporti riflessologo - paziente, rapporti riflessologo - medico, segreto professionale, rapporti riflessologo colleghi, legislazione inerente la professione di riflessologo
  • Posizione di lavoro del riflessologo: riflessologo dipendente, riflessologo libero professionista;
  • Albo professionale;
  • Limiti professionali in base alla legislazione vigente.
  • Anatomia e fisiologia: (in preparazione o attivi nei corsi extra e/o residenziali), al fine di raggiungere lo standard formativo imposto dalle leggi regionali in fase di assetto e definizione);
  • Anatomia e fisiologia degli organi interni come materia Propedeutica ed integrativa alla tavola on zon su® del "paesaggio interno";
  • Anatomia e fisiologia del piede;
  • Piede come organo di senso;
  • Piede e movimento;
  • Rapporti piede-apparato locomotore;
  • La statica, la deambulazione e l'equilibrio
  • Le patologie del piede;
  • Formazione trasversale (in preparazione o attivi nei corsi extra e/o residenziali), al fine di raggiungere lo standard formativo imposto dalle leggi regionali in fase di assetto e definizione):
  • Tecniche psicoficiche per lavoro su se stessi per migliorare la comunicazione e la concentrazione e lo sviluppo della consapevolezza interiore ed energetica: (qi fa qong, tai ki, meditazione,);
  • Elementi di riflessologia auricolare e somatica, sono/musicologia ecc.
  • Igiene, alimentazione;
  • Storia e filosofia delle medicine etniche (delle dbn);
  • Elementi di pronto intervento applicabile al lavoro nel campo delle dbn;
  • Filosofia dell'alimentazione;
  • Counselling bio-naturale;
  • Altro in preparazione seguendo le indicazioni di legge regionali.

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo : La forma di pagamento è in comode rate mensili 
Osservazioni: Il percorso formativo si svolge in aula su lettini o a terra (come per lo shiatsu) sono consigliati abiti comodi coperta leggera e occorrente per scrivere e prendere appunti. Durante le lezioni è permessa la registrazione audio ma non foto o film
Stage: Sono previsti stage di approfondimento e percorsi formativi trasversali per adeguare lo standard formativo alle indicazioni dei progetti di legge regionali.
Alunni per classe: 20

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto