Corso di Ripresa Cinematografica

Rome University Of Fine Arts, Libera Accademia di Belle Arti
A Roma

301-500
Chiedi informazioni a un consulente Emagister
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazioni importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Roma
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    5 Settimane
  • Quando:
    Flessible
Descrizione

L’obiettivo del corso è quello di seguire la realizzazione di un breve film dalla fase di idealizzazione alla sua proiezione.
Esperienze di laboratorio: sceneggiatura, regia, direzione della fotografia, montaggio.
Studio e analisi di materiali forniti dalla storia del cinema.
Le lezioni avranno la durata di sei ore ciascuna, i giorni e gli orari verranno stabiliti di comune accordo tra Docente e allievi in un incontro di presentazione del corso (la partecipazione all’incontro di presentazione non impegna in alcun modo la persona all’iscrizione al corso).
Il corso ha la di durata 5 lezioni da 6 ore ciascuna, per un totale di 30 ore.
Al termine del corso verra’ rilasciato un attestato di frequenza.

Le lezioni si tengono una volta a settimana; la durata, il giorno e l’orario di frequenza verranno stabiliti di comune accordo tra Docente e allievo in un incontro che non impegna in alcun modo all’iscrizione al corso. A richiesta l’insegnamento è integrato da lezioni di storia della fotografia e visite a mostre fotografiche.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Informazioni importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Flessible
Roma
Via Benaco, 2, 00199, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Ripresa cinematografica
Sceneggiatura
Regia
Laboratorio
Breve film
Idealizzazione
Proiezione
Montaggio
Direzione della fotografia
Cinema

Professori

Squadra di insegnanti
Squadra di insegnanti
Direttore

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO

ELEMENTI DI LINGUAGGIO CINEMATOGRAFICO CONTEMPORANEO

L’inquadratura. Visione brevi parti film e definizione dei campi e dei piani di

ripresa.

LA SCENEGGIATURA (1°parte) - Dall'idea al soggetto.

Laboratorio: lavoro di gruppo per l'individuazione dell'idea

LA SCENEGGIATURA (2°parte) - La scaletta e il trattamento.

Laboratorio: lavoro di gruppo per la stesura della scaletta

LA SCENEGGIATURA (3°parte) - La sceneggiatura tecnica e lo storyboard.

Pianificare la regia.

LA REGIA

Il metodo per la messa in scena, la coreografia di base, la composizione

dell’’inquadratura, i principi di raccordi di montaggio. Gli stili di regia, riprese

con cavalletto e camera a mano.

Laboratorio di riprese.

ELEMENTI BASE DI FOTOGRAFIA

L’uso dello shutter, gain, iris, e white balance.

LA DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA

Principio dei 3 punti luce, il controluce, e la luce di taglio.

Laboratorio: videoriprese

IL MONTAGGIO

Alcuni principi di base del montaggio, taglio, ordine delle inquadrature e loro

effetto associativo, ritmo, continuità visiva e temporale, campo e controcampo,

entrate e uscite, legge 180, direzione degli sguardi. I tipi di montaggi:

narrativo, espressivo, ritmico, ideologico.

Laboratorio: montaggio elettronico su software professionale.

IL SUONO

Le funzioni del suono, suono e spazio, suono e tempo, suono e racconto:

il punto di ascolto, parole e voci, musiche e rumori.

Laboratorio: montaggio elettronico.

LA PROIEZIONE

Intergruppo: presentazione analisi e discussione dei filmati realizzati dai corsisti.

Successi del Centro


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto