CORSO DI SCENEGGIATURA ENTERTAINMENT E MEDIA

Scuola Internazionale di Comics di Napoli
A Napoli

2.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
  • 300 ore di lezione
  • Durata:
    2 Anni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

La Scuola Internazionale di Comics pubblica su emagister.it il corso di Sceneggiatura Media Entertainment ed è rivolto a scrittori o aspiranti scrittori che abbiano come obiettivo l’elaborazione di sceneggiature per qualsiasi tipo di media.

Il mondo della scrittura tecnica e creativa per l’audiovisivo ha visto espandere enormemente i propri confini negli ultimi anni. Ai modelli classici di sceneggiatura per cinema, televisione, animazione, fumetto e pubblicità, se ne sono accostati di nuovi che si adattano alle più recenti tecnologie. Pensiamo ai videogiochi e ai nuovi media d’intrattenimento in generale.

Alla fine però quello che conta è una cosa sola: saper raccontare una buona storia.

Sceneggiatura Media Entertainment è strutturato in modo da offrire all’allievo tutti gli strumenti, le competenze e le conoscenze necessarie per poter elaborare sceneggiature di qualsiasi tipo a livello professionale, tanto che si tratti di opere autoconclusive, seriali, d’autore o pubblicitarie.

Il corso ha una durata biennale per un totale di 200 ore, ed è strutturato in maniera da affrontare tutte le tematiche riguardanti la sceneggiatura, partendo dal generale e scendendo via via nel dettaglio e nell’analisi delle varianti.

Si inizia con una presentazione del concetto di sceneggiatura e della sua struttura base, descrivendone i vari modelli, partendo dal manuale classico di Syd Field. Si prosegue poi con la descrizione delle componenti della sceneggiatura: il personaggio, i dialoghi, il subplot, per poi affrontare il modello di sceneggiatura seriale. Si continua con l’esposizione del linguaggio tecnico essenziale per redigere qualsiasi sceneggiatura, trattando poi le varianti per i differenti media.

Infine si dà uno sguardo ai generi e si conclude con una parte più “pragmatica” nella quale si esaminano le prospettive lavorative e si danno consigli pratici per aumentare le proprie possibilità di successo professionale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Napoli
Via Tarsia, 44, 80135, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il corso si rivolge a chiunque intenda avvicinarsi alla scrittura tecnica e creativa per il cinema, il fumetto, la televisione, l’animazione, la pubblicità, i videogiochi e i media di intrattenimento in generale a livello professionale per qualsiasi ramo dell'industria del settore moderna, sia sul mercato nazionale che su quello internazionale. Si intende soddisfare l’interesse dell’allievo finalizzato alla creazione di prodotti autoriali, seriali o one shot a livello professionale, di approfondimento per chi già opera in questi settori.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Videogiochi
Western
Horror
Sceneggiatura
Sceneggiatura cinematografica
Sceneggiatura televisiva
Sceneggiatura radio
Scrittura sceneggiatura
Struttura comune della sceneggiatura
Il modello a tre atti di Syd Field
32 situazioni drammatiche ricorrenti
Trame archetipiche
Vladimir Propp
Creare il personaggio
L'antagonista
Il percorso evolutivo del personaggio
I generi narrativi
Scrivere un buon dialogo
Inserire il subplot
Trucchi narrativi
Sceneggiature seriali
Il rapporto con l'editor
Linguaggio tecnico della sceneggiatura

Professori

Alessandro Bilotta
Alessandro Bilotta
Docente corso sceneggiatura media entertainment

Dario Carraturo
Dario Carraturo
Docente corso sceneggiatura media entertainment

Davide Aicardi
Davide Aicardi
Docente corso sceneggiatura media entertainment

Giuseppe Porcelli
Giuseppe Porcelli
Docente corso sceneggiatura media entertainment

Programma


Il percorso comune della sceneggiatura (una struttura per molti media)
  • Intro
  • Cos’è la sceneggiatura
  • Il conflitto
  • L’incidente scatenante
  • Il tema
  • Il concept
  • Dall’idea alla sceneggiatura
Modelli - Syd Field e i tre atti:
  • Voegler e il viaggio dell’eroe
  • 32 situazioni drammatiche ricorrenti
  • Trame archetipiche
  • Propp
Il personaggio
  • Il protagonista
  • L’antagonista
  • I comprimari
  • Gli archetipi
  • Percorso evolutivo dei personaggi
Il dialogo
  • Scegliere cosa dire
  • Scegliere come dirlo
  • Non essere didascalici
Il subplot
  • Dove inserirlo
  • Quando inserirlo
  • A cosa serve
Trucchi
  • Set up / pay off
  • Time lock
  • Teaser
  • Cliffhanger
La serialità
  • La bibbia
  • I personaggi seriali
  • La struttura del format
  • Rispettare l’esistente
Il rapporto con l’editor
  • Chi è
  • Cosa vuole da noi
  • Cosa vogliamo noi da lui
Linguaggio tecnico (differenziato tra i vari media)
  • Inquadrature
  • Piani
  • Didascalie
  • Descrizioni
  • Flashback / Flash forward
  • Dialoghi
  • Indicazioni tecniche di regia e montaggio
Utilizzo di tutto questo a seconda del media:

A) fumetto
B) cinema
C) televisione
D) animazione
E) altro

I generi
  • Avventura
  • Commedia
  • Azione
  • Fantasy
  • Horror
  • Fantastico
  • Detection
  • Thriller
  • Western
Gli sbocchi degli sceneggiatori moderni (presentarsi)
  • Come presentarsi
  • Cosa presentare
Consigli pratici e curiosità
  • Come trovare i contatti
  • Come proteggere le proprie idee

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto