Corso di specializzazione in Archeobiologia

Scuolarapida
Online

2.000 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Milano
  • 100 ore di studio
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze relative alle discipline biologiche applicate all’archeologia attraverso lo studio dei reperti antropologici, zoologici e botanici rinvenuti sui cantieri archeologici. Verranno affrontate le diverse metodiche di campionamento e conservazione dei reperti biologici riferite ai diversi contesti archeologici di ritrovamento e applicate le principali metodiche di preparazione e di analisi dei campioni biologici. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: affrontare gli studi archeologici in modo interdisciplinare.
Rivolto a: Il corso si rivolge a occupati e persone in cerca di occupazione in possesso di diploma di maturità e scuola superiore. E’ preferibile possedere un titolo di studio attinente alle materie trattate e/o conoscenze pregresse nell’ambito dell’archeologia, dei beni culturali, delle scienze naturali e biologiche. E’ prevista una fase di preselezione attraverso l’analisi del curriculum vitae e un colloquio.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Monza, 137, 20137, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

E’ preferibile possedere un titolo di studio attinente alle materie trattate e/o conoscenze pregresse nell’ambito dell’archeologia, dei beni culturali, delle scienze naturali e biologiche.(Maturità Classica, Diploma di Laurea attinente allo studio archeologico,Diploma di Maestra di Belle Arti, etc.) E’ prevista una fase di preselezione attraverso l’analisi del curriculum vitae e un colloquio.

Programma

Programma del corso
Modulo 1 – Archeologia ambientale: correlazioni fra archeologia e ambiente ricavabili dallo studio dei reperti biologici presenti nei diversi contesti archeologici e sulle loro tipologie di conservazione.
Settori di contenuto
L’importanza degli studi interdisciplinari applicati all’archeologia.
La formazione dei depositi e loro stratigrafia.
I contesti archeologici in relazione alla conservazione dei reperti biologici: conservazione selettiva e non selettiva.
Ricostruzione ambientale in ambito archeologico attraverso le analisi biologiche.
Antropologia: studio dei resti umani inumati, cremati e mummificati rinvenuti in contesti archeologici e metodiche di consolidamento e campionamento dei reperti.
Settori di contenuto
L’antropologia e l’archeologia.
Lo scavo dei reperti antropologici.
Consolidamento e prelievo dei reperti antropologici in campo.
Conservazione dei reperti antropologici.
Metodiche di trattamento e preparazione dei reperti.
Analisi sull’accrescimento stato di salute in vita, paleopatologie, età di morte.
Informazioni fornite dalle analisi antropologiche.
Archeozoologia: scavo e prelievo dei reperti macro e microscopici di tipo zoologico, la conservazione dei reperti osteologici e le conoscenze di base su analisi e studio dei reperti zoologici.
Settori di contenuto
L’importanza dell’archeozoologia nell’ambito archeologico.
Il campionamento dei reperti archeozoologici negli scavi archeologici.
Metodologie di prelievo dei campioni archeozoologici.
Consolidamento dei reperti ossei.
Conservazione dei reperti archeozoologici.
Metodologie di preparazione ed analisi dei reperti archeozoologici.
Principali tipologie di analisi dei reperti archeozoologici.
Applicazioni dell’archeobotanica all’archeologia: studio dei semi/frutti, legni/carboni e dei pollini; metodiche di campionamento e conservazione dei macro e micro reperti.
Settori di contenuto
L’importanza dell’archeobotanica nelle ricostruzioni ambientali.
Il campionamento archeobotanico in campo in base al tipo di reperti e al tipo di conservazione.
Metodologie di prelievo dei macroresti: legni/carboni e semi/frutti e dei microreperti: pollini e microcarboni (serie verticali e orizzontali).
Conservazione dei reperti botanici e in particolare del legno bagnato.
Metodiche di trattamento e preparazione dei reperti.
Analisi e interpretazione dei dati botanici.(


)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto