Corso di Taijiquan

Agriturismo il Fantabosco
A BOMARZO

450 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bomarzo
  • 120 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: All' Arte marziale del Ti Ji Quan.
Rivolto a: Tutti. Sia a persone che desiderano seguire quest'arte marziale per autodifesa, sia ad anziani che hanno bisogno di modificare posture e sentirsi meglio in un fisico che sente il peso degli anni, sia ai giovani.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
BOMARZO
bomarzo, 01020, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Certificato del Medico Sportivo

Programma

TAIJIQUAN (o TAI CHI CHUAN) STILE YANG TRADIZIONALE
Notizie generali

Esistono cinque stili riconosciuti ufficialmente di Tai Chi Chuan: Chen, Yang, Wu, Wu-Hao e Sun. Hanno
tutti un'origine comune e pure i principi che seguono sono i medesimi, ma cambia il modo (i movimenti)
che usano per manifestarli.
Il Tai Chi Chuan (o Tai Ji Quan in Pin Yin) Tradizionale della Famiglia Yang nasce in Cina come Arte
Marziale per poi trasformarsi e svilupparsi soprattutto come disciplina medica e preventiva. I
rappresentanti della famiglia Yang praticano e insegnano questa arte come un tesoro di famiglia donato al
mondo per il benessere dell’umanità.
Questa arte dai movimenti lenti, ampi, eleganti, morbidi, dolci, circolari e armoniosi è molto apprezzata e
praticata dagli anziani così come dai giovani, in quanto lavora sulla mobilità e scioltezza articolare,
sull’allungamento, sulla forza interna, sulla respirazione, sull’equilibrio interiore e fisico, sulla
coordinazione, sulla concentrazione e attenzione mentale. Attraverso la pratica del Tai Chi Chuan si calma
lo spirito, il corpo e la mente e si può raggiungere un profondo stato di pace e serenità interiore, per questa
ragione è anche definito “Meditazione Dinamica”. Il Tai Chi Chuan Tradizionale della Famiglia Yang è
un’arte creata e sviluppata affinché chiunque possa beneficiare dei suoi effetti positivi, per questa ragione i
suoi movimenti sono stati semplificati e migliorati generazione dopo generazione fino ai nostri giorni.
Gli innumerevoli studi medici effettuati su questa disciplina dimostrano che il Tai Chi Chuan previene e
favorisce la guarigione di numerosi stati patologici. Questa disciplina lavora sul corpo in modo tale da
permettere a quest’ultimo di migliorare la funzionalità di organi e apparati. La mobilità e l’apertura di tutte
le articolazioni del corpo prevengono i traumi e diverse patologie a loro carico. L’allungamento di tendini,
muscoli e legamenti rende il corpo più agile e flessibile, prevenendo strappi e stiramenti. Il grande lavoro
sull’equilibrio fisico del corpo previene le cadute. La respirazione utilizzata in questa arte, ampia la capacità
polmonare, rilassa il corpo e la mente e opera una sorta di automassaggio agli organi interni. La
coordinazione rende il movimento del corpo più elegante e favorisce la memoria e la concentrazione. Il
lavoro sull’energia interna (Qi, in Pin Yin) migliora la salute e la vitalità. La pratica costante del Tai Chi
Chuan agisce beneficamente nel combattere lo stress e ne previene l’insorgenza.

Origini dello stile

Il Tai Chi Chuan è nato come arte marziale, ma oggigiorno viene studiato anche per molti altri diversi
motivi. Molti lo praticano perché fa bene alla salute, altri per conoscere meglio se stessi, alcuni per
conoscere meglio la filosofia cinese.
Questa arte marziale ha origine da tutta la cultura e la filosofia cinese, infatti lo stile è ben connesso alla
Medicina Tradizionale Cinese, all’Astrologia orientale, al “I Ching”, alle teorie di Yin e Yang, Dao e Cinque
Elementi.
Il Tai Chi Chuan nasce dal concetto di Tai Chi. Il Tai Chi è la madre di Yin e Yang. Yin e Yang uniti
insieme formano la Via (Dao, in Pin Yin). Il Dao è il modo giusto in cui dovrebbero andare tutte le cose.
Yin e Yang sono i due opposti, nella quiete si uniscono, nel movimento si dividono. Questi due elementi
rappresentano una sola cosa con due direzioni diverse o fatta in due modi diversi. Yin e Yang devono stare
insieme, non si può parlare di uno senza considerare anche l’altro, ma sono anche opposti e si contrastano
l’uno con l’altro, a volte però riescono a bilanciarsi e a trovare un perfetto equilibrio tra di loro. Tali
elementi opposti mutano in continuazione, infatti se una cosa cresce alla fine decrescerà sicuramente e
viceversa. Inoltre la crescita di Yin è legata alla diminuzione di Yang così come è vero il contrario.
In Cina ogni cosa è in qualche modo connessa alla teoria di Yin e Yang, tale teoria è pertanto molto
importante. Anche il Tai Chi Chuan è una continua alternanza di Yin e Yang: apertura e chiusura, alto e
basso, avanti e indietro, un incessante e continuo movimento in perfetto accordo con le teorie della
filosofia orientale.

Ulteriori informazioni

Stage: No
Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto