Corso di teatro in milanese : Ciciarem un cicinin

Compagnia Teatrale la Speziana
A Milano

100 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Milano
  • Durata:
    8 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso di teatro in milanese, ultima idea di Maria Luisa Scarpa vuole essere il mezzo per riannodare la ricca cultura milanese alla società moderna. Apprendere le tecniche teatrali per la messa in scena dei caratteri è l'obiettivo principe di questo progetto. Ricordiamoci che il milanese era la lingua dell'alata aristocrazia lombarda, colta, innovatrice ed illuminista.
Rivolto a: Il corso di teatro in milanese si rivolge ad un vasto pubblico senza distinzione di età. Vengono ammessi "giovani" dai 16 agli 80 anni. La riscoperta del teatro Milanese con i suoi poeti e i suoi drammaturgi provoca in ognuno una struggente e benefica nostalgia che ci spinge a rievocare tempi in cui davvero la "nebia l'andava giò per i pulmun" come un balsamo benefico che non sporcava di nero.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
VIA AMUNSDEN, 5/B, 20148, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Requisito fondamentale : la voglia di riscoprire le origini di questa terra lombarda che è sempre stata fin dai tempi dei Galli il cuore pulsante...

Programma

Corso di teatro - Devo prima dirvi due cose

Per me il teatro è la passione che non si spegne mai : ti entra sottopelle e lì si insidia dolcemente per sempre.

O lo ami o lo odi.

La mia lunga esperienza mi ha aiutato molto anche nella vita di tutti i giorni, perchè si sviluppa una sensibilità nel cogliere gli stati d'animo degli altri che ti porta a comprenderli e rendere migliori i tuoi rapporti con essi.

Quando studi i personaggi, trovi sempre una parte di te in loro e puoi immedesimarti in essi, senza tradire mai come sei fatta. E' un'esperienza impagabile!

Sentire quel brividino di paura misto a piacere che precede l'attimo di entrare in scena, anche se siamo solo alle prove, è esperienza unica ed irripetibile: in più è nuova ogni volta!

Hai il gusto dell'avventura, ma ti senti sempre e comunque protetta perchè chi parla od agisce è il personaggio che si interpreta, non tu.

E' come se vedessimo il mondo da dietro una tenda: lo osserviamo dal nostro nascondiglio sicuro, con il piacere di quando eravamo bambini e sbirciavamo gli adulti. La meraviglia è che possiamo senza alcuna paura provare emozioni che non ci sogneremmo neppure di mostrare nella vita di tutti i giorni.

Questo è il grande potere liberatorio del teatro : poter sapere come ci sentiamo ad esprimere quella emozione in un ambiente completamente protetto, sotto le spoglie del personaggio che lavora per noi e regala a noi i suoi appagamenti.

Questo è quanto ogni volta si ripete quando cominciamo un nuovo anno teatrale. La conoscenza degli altri, dei nostri compagni di avventura, non è come quella che puoi avere in discoteca, no, non qui! Qui provi emozioni e paure così profonde da unire tutti e far sentire ognuno parte importante del gruppo.

Sono andata un po' a ruota libera, mi succede ogni volta da 40 anni a questa parte! Il meccanismo è estasiante per me e voglio trasmetterlo anche agli altri.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto