Corso di Teatro Pedagogico

Upad Università Popolare delle Alpi Dolomitiche
A Bolzano

500 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bolzano
  • 100 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: La pedagogia teatrale utilizza gli strumenti espressivi che sono propri del teatro per un'attività formativa che sia rivolta all'individuo nel suo complesso: nella sua parte corporea, percettiva, emotiva e mentale. biettivi del corso di pedagogia teatrale: ?Ampliare la propria gamma espressiva ?Sperimentare alcuni elementi base di tecnica teatrale ?Verificare attraverso l'esperienza personale.
Rivolto a: Destinatari: il corso è rivolto a chi ha già avuto esperienze artistiche di teatro o danza, in particolare chi lavora in ambito educativo e formativo, a chi pensa quindi di poter utilizzare il teatro come strumento formativo della persona, ma è anche indirizzato a chi pensa che attraverso il teatro potrà potenziare ed ampliare le proprie capacità espressive, comunicative e creative.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bolzano
Via Firenze 51, 39100, Bolzano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

esperienza precedente di teatro o danza

Programma

UPAD propone per l'autunno 2010 un corso in 8 week end per chi ha già avuto esperienze di teatro o di danza ed ha intuito che questi percorsi possono avere un'alta valenza formativa. Avvalendosi della collaborazione di Maria Consagra, attrice e docente di teatro nelle più prestigiose scuole di teatro italiane ed estere, ed uno staff qualificato di pedagogiste teatrali con esperienza internazionale, tra cui Manuela Girardi, UPAD propone un percorso di formazione in teatro pedagogico.

Il corso è rivolto a chi ha già un'esperienza di palcoscenico (teatro, danza,...) e desideri approfondire gli aspetti formativi del teatro, con l'obiettivo di ampliare la propria gamma espressiva, approfondire alcuni elementi di tecnica teatrale, sperimentare la valenza di un percorso artistico in cui ci sia spazio per riconoscere e valorizzare sia le singole individualità, sia la peculiarità di un gruppo, confrontarsi su metodologie e didattica nella pedagogia teatrale.

Il percorso metodologico che si propone si articola in tre fasi:

Conoscere: una prima fase consisterà nella scoperta e conoscenza di sé, degli altri e dello spazio circostante, attraverso le modalità del “fare”, il giocare, attivando il più possibile la dimensione percettiva della persona.

Trasformare: obiettivo di questa seconda fase sarà, attraverso gli esercizi base del teatro, l’improvvisazione e l’osservazione, trasformare ciò che si sperimenta in azioni più precise, imparando così a rendere impersonali gesti e parole.

Creare: la fase finale prevede il coinvolgimento attivo e totale della persona. Si tratterà quindi di imparare cosa significa dare una “forma” ad un pensiero e alle azioni e alle parole, per renderle visibili. È prevista anche la preparazione di una breve performance individuale.

Vi saranno momenti di riflessione pedagogica, dedicati all’analisi degli strumenti che il teatro offre come metodologia formativa.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 14
Persona di contatto: dott.ssa Elena D'Addio

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto