Corso di Traduzione Editoriale dal Francese

Grio' Sinergie Culturali
A Bologna

620 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 50 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Attraverso workshop su testi di narrativa e saggistica francese tenuti da traduttori professionisti e incontri con redattori e specialisti del mondo editoriale, il laboratorio darà ai partecipanti quel know-how essenziale dal punto di vista lavorativo che soltanto il contatto con i professionisti e con il 'mestiere' può offrire.
Rivolto a: Il progetto formativo si propone di andare incontro alle esigenze di laureati e laureandi in lingue e discipline umanistiche interessati al campo dell'editoria e della traduzione, fornendo loro le competenze indispensabili a entrare nel mondo del lavoro. Partcolarmente interessante è la possibilità di instaurare contatti professionali con i vari docenti, tutti professionisti del settore con numerosi anni di esperienza.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
via Bigari, 3, 40100, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Ottima conoscenza della lingua italiana, buona conoscenza della lingua francese.

Opinioni

L

03/07/2011
Il meglio Ottimo livello e ottimo ambiente, eterogeneo per la provenienza degli studenti e stimolante dalla parte dei docenti, per via del focus sul lato pratico dell'apprendimento. Le materie coprono tutta la gamma delle attività editoriali e questo è molto utile per farsi un'idea di come funziona il lavoro in una casa editrice; le competenze conseguite sono d'altronde vaste e funzionali a molti altri campi della vita professionale, indipendentemente dagli indirizzi.

Da migliorare Niente

Consiglieresti questo corso? Sí.
L

04/07/2011
Il meglio Ottimo livello e ottimo ambiente, eterogeneo per la provenienza degli studenti e stimolante dalla parte dei docenti, per via del focus sul lato pratico dell'apprendimento. Le materie coprono tutta la gamma delle attività editoriali e questo è molto utile per farsi un'idea di come funziona il lavoro in una casa editrice; le competenze conseguite sono d'altronde vaste e funzionali a molti altri campi della vita professionale, indipendentemente dagli indirizzi.

Consiglieresti questo corso? Sí.
A

04/07/2011
Il meglio Il corso di traduzione editoriale dal francese a cui ho partecipato è stato molto utile e interessante. Ottima l'organizzazione e il corpo docente. Il corso offre uno sguardo a 360 gradi sul panorama editoriale italiano, dando le dritte giuste su come muoversi in questo settore. La parte dedicata alla traduzione permette di confrontarsi con vari tipi di testo e di mettersi alla prova per capire, in un certo senso, se si è portati o meno per la professione del traduttore. L'esperienza mi ha arricchito non solo da un punto di vista formativo ma anche sul piano personale. Annamaria

Consiglieresti questo corso? Sí.
M

04/07/2011
Il meglio Ho frequentato il corso nel periodo marzo-maggio 2011 e ne sono assolutamente soddisfatta. Ho trovato estremante gentili, disponibili e attenti sia i vari docenti di lingua sia i tutor; preziosi i consigli dei diversi editor che ci hanno chiarito le idee sul reale funzionamento delle case editrici per le quali lavorano, dando così anche a noi suggerimenti mirati per poter entrare in contatto. Un corso stimolante e utile, che sicuramente consiglio a tutti coloro che desiderano acquisire una visione meno "accademica" e più sostanziale sul mondo della traduzione editoriale

Consiglieresti questo corso? Sí.

Professori

Angela Lombardo
Angela Lombardo
Editor

Ha lavorato per Serpent à Plumes (Parigi), Baldini Castoldi Dalai, Feltrinelli/Kowalski, prima all'ufficio diritti poi come editor e caporedattore; attualmente editor della Varia presso la casa editrice Rizzoli.

Anna Maria Lorusso
Anna Maria Lorusso
Editor

Laureata in Filosofia, ha svolto il dottorato in Semiotica a Bologna, sotto la direzione di Umberto Eco. Attualmente insegna presso il Dipartimento di Discipline della Comunicazione di Bologna. Fra i suoi libri: La trama del testo (Bompiani, 2006), Metafora e conoscenza (a cura di, Bompiani, 2004), Analisi semiotica dal testo giornalistico (con Patrizia Violi, Laterza, 2005). All'attività accademica, affianca da circa dieci anni quella editoriale, come editor at large per la Bompiani. Traduce inoltre dal francese; fra i romanzi tradotti: L'ultimo amico e Partire di Tahar Ben Jelloun.

Emanuelle Caillat
Emanuelle Caillat
Insegnante e traduttrice

Dopo le lauree in Lingue Straniere e in Lettere moderne, ha conseguito un master in Didattica delle lingue all’Università di Bologna, e si è specializzata in Traduzione letteraria. Insegnante e traduttrice lavora con le Case editrici e/o per la quale ha tradotto Perec (Finalista al Premio Città di Monselice 2005), Barbery e Aurousseau, con Rizzoli ed Einaudi.

Fabio Regattin
Fabio Regattin
Traduttore e redattore editoriale

Dottore di ricerca in Scienza della Traduzione (Università di Bologna). Lavora come redattore per Inter Logos (Modena), e traduce per l'editoria (Castelvecchi, Il Castoro, Clueb, Logos, Nuovi Mondi, Odoya, Taschen) e per il teatro. Si occupa anche di teoria della traduzione, con un interesse particolare per la traduzione dei giochi di parole e la traduzione teatrale.

Francesca Del Moro
Francesca Del Moro
Editor e traduttrice

Dopo un dottorato di ricerca in Scienze della Traduzione ha collaborato con alcune case editrici in qualità di traduttrice e redattrice. Attualmente editor presso la casa editrice Inter Logos, che cura tra l'altro l'edizione italiana dei libri della Taschen.

Programma

LABORATORIO DI TRADUZIONE EDITORIALE DAL FRANCESE
Prenderà il via in novembre 2011 la quarta edizione del laboratoro di traduzione dal francese proposto da Grió, che darà ancora una volta ai partecipanti l’opportunità di confrontarsi e riflettere sulla pratica della traduzione.

Il laboratorio, suddiviso in otto sabati (novembre-gennaio) comprenderà: - workshop su testi di narrativa e saggistica condotti da traduttori professionisti: verranno assegnati testi su cui lavorare a casa di volta in volta, poi le varie soluzioni di traduzione saranno discusse e valutate collettivamente in aula con il docente;

- incontri con editor e redattori editoriali che permetteranno di capire il funzionamento di una casa editrice, i criteri in base ai quali vengono scelti i libri da tradurre, come nascono e si sviluppano i rapporti tra casa editrice e traduttori.
Specifiche lezioni saranno dedicate alla prassi dell'editing dei testi e della correzione delle bozze di stampa (con esempi pratici ed esercitazioni), all'uso di Internet per le ricerche e agli aspetti legali e fiscali del lavoro di traduttore.

Numero chiuso previa selezione.

PROGRAMMA E DOCENTI

LABORATORIO DI NARRATIVA
La traduzione dal francese: adattamenti linguistici e culturali (9 ore)
docente: Emanuelle Caillat
Dopo le lauree in Lingue Straniere e in Lettere moderne, ha conseguito un master in Didattica delle lingue all’Università di Bologna, e si è specializzata in Traduzione letteraria. Insegnante e traduttrice lavora con le Case editrici e/o per la quale ha tradotto Perec (Finalista al Premio Città di Monselice 2005), Barbery e Aurousseau, con Rizzoli ed Einaudi.

LABORATORIO DI SAGGISTICA (15 ore)
docente: Fabio Regattin
Dottore di ricerca in Scienza della Traduzione (Università di Bologna). Lavora come redattore per Inter Logos (Modena), e traduce per l'editoria (Castelvecchi, Il Castoro, Clueb, Logos, Nuovi Mondi, Odoya, Taschen) e per il teatro. Si occupa anche di teoria della traduzione, con un interesse particolare per la traduzione dei giochi di parole e la traduzione teatrale.

IL LAVORO REDAZIONALE
Correzione di bozze / editing (6 ore)
docente: Sara Crimi
Traduttrice e redattrice freelance di Modena. Si occupa di editoria dal 2002. Ha al suo attivo diverse traduzioni dall'inglese e dal tedesco, soprattutto di ambito artistico.

PERCORSI NEL MONDO EDITORIALE
Il lavoro in casa editrice (6 ore)
docente: Anna Maria Lorusso
Laureata in Filosofia, ha svolto il dottorato in Semiotica a Bologna, sotto la direzione di Umberto Eco. Attualmente insegna presso il Dipartimento di Discipline della Comunicazione di Bologna. Fra i suoi libri: La trama del testo (Bompiani, 2006), Metafora e conoscenza (a cura di, Bompiani, 2004), Analisi semiotica dal testo giornalistico (con Patrizia Violi, Laterza, 2005). All'attività accademica, affianca da circa dieci anni quella editoriale, come editor at large per la Bompiani. Traduce inoltre dal francese; fra i romanzi tradotti: L'ultimo amico e Partire di Tahar Ben Jelloun.

PERCORSI NEL MONDO EDITORIALE
Scelte di traduzione (5 ore)
docente: Angela Lombardo
Ha lavorato per Serpent à Plumes (Parigi), Baldini Castoldi Dalai, Feltrinelli/Kowalski, prima all'ufficio diritti poi come editor e caporedattore; attualmente editor della Varia presso la casa editrice Rizzoli.

ESSERE DIGITALI
Il web come supporto alla traduzione (3 ore)
docente: Mario Tolomelli
Ha tenuto laboratori di informatica e nuovi media applicati alla traduzione ed è stato coordinatore e tutor di master in traduzione letteraria. Svolge attività di revisione di traduzioni dal francese ed è responsabile delle attività di Grió nel campo della traduzione.

TRADURRE PER MESTIERE
Aspetti legali e fiscali del lavoro di traduttore (2 ore)
In collaborazione con il Sindacato Nazionale Scrittori - Sezione Traduttori
docente: Sandra Biondo
Traduce per l'editoria e insegna lingua e cultura brasiliana. Nella Sezione Traduttori del Sindacato Nazionale Scrittori si occupa di reddito e fisco.

METODO DIDATTICO
I docenti daranno il massimo sviluppo alla dimensione laboratoriale e all'interazione. Sarà richiesto di svolgere esercitazioni individuali prima di ogni incontro. Le traduzioni saranno poi analizzate e discusse in aula di francese con il docente. Gli incontri con editor e redattori editoriali si terranno nella sala conferenze, in comune con i partecipanti ai laboratori di inglese, tedesco e spagnolo.

AMMISSIONE AL LABORATORIO
L'ammissione al laboratorio è subordinata al superamento di una prova di traduzione.

Le iscrizioni sono a numero chiuso: max 18 iscritti.

La prova di selezione è gratuita.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
La quota di partecipazione al laboratorio è di euro 620,00. Il costo comprende l'iscrizione all'associazione Grió e include il materiale didattico.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.


SEDE
Il laboratorio si terrà in un'aula didattica presso il Palazzo della Formazione, in via Bigari 3 a Bologna (nei pressi della chiesa del Sacro Cuore, raggiungibile a piedi dalla stazione centrale).

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

Il corso ha carattere eminentemente pratico.


Stage:

Non è previsto.


Validazioni: No.
Alunni per classe: 18
Persona di contatto: Silvana Fancello

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto