Corso di Yoga e Meditazione

Centro Yoga Bhadra
A Milano

40 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • Durata:
    1 Mese
Descrizione

Obiettivo del corso: Meditazione attraverso movimento del corpo, respirazione, utilizzo della voce fino ad utilizzare le tecniche di meditazione Vipassana.
Rivolto a: Chiunque voglia sperimentare differenti tecniche di meditazione per trovare quella più congegniale alle proprie caratteristiche.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Giordano Bruno, 11, 20154, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Essere interessati a conoscere e approfondire le tecniche di meditazione

Programma

Gli incontri di yoga e meditazione si tengono ogni martedì, dalle 19.15 alle 20.45. Questa è la struttura di ogni incontro:

  • relax e preparazione fisica
  • mantra e pranayama
  • meditazione
  • Perchè meditare:

    Rispetto alla definizione comune, in cui meditare significa riflettere, considerare un oggetto, ci riferiamo qui a qualcosa di più preciso e pregnante: la condizione della meditazione ci permette di accedere a stati di coscienza differenti da quelli che sperimentiamo normalmente. Di questi stati, caratterizzati dall’assenza del pensiero, vi è traccia in ogni cultura del mondo, anche se naturalmente cambiano le definizioni e la terminologia. Nella tradizione Buddista Theravada, il Visuddhimagga (cammino della purificazione) descrive i diversi gradi di coscienza fino al nirvana (non stato: assenza di pensieri e di qualsiasi caratteristica) e al nirodh (inerzia dei processi fisici).

    Negli intenti del Buddha, la meditazione nasce per portare alla profonda comprensione della natura umana e quindi per porre termine alla sofferenza. Al di là della pretesa di raggiungere l’illuminazione, è scientificamente dimostrato che la meditazione può essere utile per sperimentare un diverso modo di essere che ci consenta di conoscere meglio noi stessi: diversi studi dimostrano che ne possono conseguire vantaggi pratici in termini di salute, benessere ed efficacia delle nostre azioni quotidiane.

    Le tecniche di meditazione (da non confondere con lo stato di meditazione) servono a facilitare il passaggio allo stato di meditazione tanto quanto il rilassamento può favorire il passaggio dallo stato di veglia allo stato di sonno: meditazione e tecnica di meditazione non vanno quindi confuse fra loro.

    Si consiglia di partecipare con abiti comodi tipo tuta (il centro è dotato di spogliatoi e docce).

    Che rapporto c'è fra Yoga e Meditazione?

    Nella tradizione yogica la pratica delle posture (asana) serve anche per rallentare il ritmo e aiutare la mente a calmarsi per favorire il raggiungimento dello stato di meditazione. Per questo la pratica delle asana, pur nata in oriente, è quantomai utile per contrastare gli effetti della vita frenetica caratteristica della nostra cultura.

    Ulteriori informazioni

    Alunni per classe: 10

    Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto