Corsi di Yoga: Gravidanza e Preparazione al Parto

Shaktyoga Club A.S.D.
A Ancona

30 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Ancona
  • 1 ora di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: preparazione psico-fisica alla nascita - parto consapevole. Risvegliare nella donna la capacità di ascoltare e osservare: se stessa, la propria mente, il proprio corpo e il figlio che cresce dentro di lei. E’ a partire da questo ascolto che può riemergere quel sapere atavico che è proprio di ogni donna, quella forza e quella sicurezza in se stessa che le farà vivere in modo consapevole e presente.
Rivolto a: Tutte le donne in dolce attesa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ancona
Via Scrima 81, 60126, Ancona, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Dal 3° mese di gravidanza fino al momento del parto

Programma

Obiettivo della pratica dello yoga in gravidanza è risvegliare nella donna la capacità di ascoltare e osservare: se stessa, la propria mente, il proprio corpo e il figlio che cresce dentro di lei. E’ a partire da questo ascolto che può riemergere quel sapere atavico che è proprio di ogni donna, quella forza e quella sicurezza in se stessa che le farà vivere in modo consapevole e presente il viaggio esistenziale del parto.

E’ su questo ascolto che si fonda il legame madre-figlio che a sua volta non solo determina dei vissuti migliori nella gravidanza, nel parto e nei primi mesi di vita insieme ma influenza anche la costruzione della personalità del bambino, la sua capacità di amare se stesso, gli altri e la natura. Studi multidisciplinari stanno dimostrando che la base della salute dell’essere umano si decide nei primi mesi di vita e soddisfare le esigenze della madre in gravidanza significa investire e promuovere la salute dell’umanità del domani.

Con la pratica adattata di yoga, il corpo viene rafforzato, la zona pelvica e il bacino trovano maggiore elasticità; la mente si centra in se stessa e si calma, instaurando attraverso l’ascolto del respiro una comunicazione costante e consapevole tra madre e figlio. E il respiro diventando suono e canto si manifesta come analgesico naturale durante il travaglio.

Ulteriori informazioni

Stage:

1 volta alla settimana


Alunni per classe: 5

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto