Diagnosi Differenziale in Fisioterapia (2 Livelli)

E.I.O.M. Srl (European Institute For Osteopathic Medicine)
A Padova- Massanzago

250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Padova- massanzago
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Obiettivo del corso: L’associazione dei termini Fisioterapista e Diagnosi è apparsa parecchi anni fa, quando la letteratura scientifica internazionale ha iniziato a presentare un nuovo scenario dal quale emergeva la necessità di dati più specifici per orientare le scelte terapeutico – riabilitative. Shirley Sahrmann, pioniera della definizione di diagnosi funzionale, sosteneva già allora che la diagnosi medica non.
Rivolto a: Fisioterapisti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova- Massanzago
Viale Roma, 59, 35010, Padova, Italia
Visualizza mappa

Programma

PREMESSA:
L’associazione dei termini Fisioterapista e Diagnosi è apparsa parecchi anni fa, quando la letteratura
scientifica internazionale ha iniziato a presentare un nuovo scenario dal quale emergeva la necessità di
dati più specifici per orientare le scelte terapeutico – riabilitative. Shirley Sahrmann, pioniera della
definizione di diagnosi funzionale, sosteneva già allora che la diagnosi medica non “ non contiene
sufficienti informazioni per guidare l’intervento del Fisioterapista”. Oggi il quadro normativo
Nazionale è molto cambiato e ancor più radicalmente lo sono i percorsi formativi universitari di base e
specialistici: il fisioterapista è attualmente il professionista titolare degli interventi riabilitativi. Per i
Fisioterapisti questo si configura come un momento propizio per sviluppare ed acquisire nuovi
strumenti e modelli diagnostici. E’ dunque incontestabile che il Fisioterapista non diagnostichi la
patologia di competenza esclusiva del medico, ma è altresì necessario che sia il Fisioterapista a
diagnosticare la presenza di alcuni segni o sintomi per confermare e escludere eventuali problemi
strettamente collegati. E’ quindi un dovere per il Fisioterapista essere pronto ad affrontare la sfida
culturale imposta dal bisogno emergente di una riabilitazione di elevata qualità e specializzazione.

Obiettivi educativi formativi complessivi dell’attivita’ formativa
:
OB1- Fare acquisire conoscenze teoriche ed aggiornamenti
OB2- Fare acquisire abilità manuali, tecniche e pratiche

Contenuti:
Si affronteranno tutte le tematiche relative alla valutazione, da parte del Fisioterapista, delle patologie
sistemiche identificate dall’ OMS come Red Flags e delle patologie psichiche identificate come
Yellow Flags nella realtà terapeutica del paziente. Sarà importante apprendere come valutare queste
patologie e come eventualmente arrivare ad una perfetta diagnosi differenziale riconoscendo i sintomi
attraverso un’accurata visita a cui sottoporre il paziente. Si evidenzierà l’importanza dei dati
anamnestici da acquisire, nell’ambito della prima visita, applicando dei protocolli ben definiti con
indice di successione per poi arrivare alla diagnosi funzionale in modo preciso e ragionato.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto