La Dimensione di Genere Nelle Emergenze da Conflitto

Vis Online - Centro di Formazione per lo Sviluppo Umano
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Online
  • Roma
  • Durata:
    6 Settimane
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso presenta norme e politiche di genere applicabili alle aree di conflitto e offre competenze e ablità pratiche per la loro concreta applicazione. Risponde a bisogni formativi di nuovi profili professionali e ala necessità di aggiornamento e riqualificazione professionale nel settore di operatori umanitari e di pace.
Rivolto a: Studenti universitari, volontari e cooperanti espatriati; giornalisti, esperti di comunicazione e operatori del settore dell'informazione.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Appia Antica 126 , 00179, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Luisa Del Turco
Luisa Del Turco
Docente

Esperta in cooperazione internazionale e tematiche di genere e docente di approccio di genere in situazioni di conflitto presso il Master in Educazione alla Pace dell'Università Roma Tre.

Programma

Il programma si articola in sei settimane e presenta sui seguenti temi:

Il sistema di cooperazione
• Contesto giuridico e operativo della cooperazione internazionale (ius in bello e contra bellum)
• Attori, mandati e principi d’azione (attori di pace e/o attori umanitari?)
• Advocacy, networking, campaining: ruolo e specificità della società società civile
• Nuovi ruoli e professionalità (gender focal point, gender advisor)

Indossare la “lente” di genere
• Concetti e terminologia (sesso e genere);
• Tipologie di intervento (da gender blind a gender redistribution)
• Evoluzione dell’approccio (welfare – WID – GAD e gender mainstreaming)

Norme e pratiche
• La dimensione umanitaria: protezione e assistenza delle donne nei conflitti armati (protezione generale e specifica - violenza sessuale - le donne combattenti)
• Donne, prevenzione dei conflitti e promozione della pace (livello interpersonale - gruppale -comunitario - globale)
• Approccio di genere nel peacekeeping e nel peacebuilding (something “fair and beneficial”)

Politiche di genere
• Politiche e Piani d’azione (in ambito nazionale, internazionale e globale)
• Stato di attuazione (indicatori, monitoraggio advocacy)
• Non solo donne (l’approccio di genere e il coinvolgimento maschile)


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto