Nuova edizione, formula integrata

DIPENDENZA AFFETTIVA E CRIMINI RELAZIONALI. Stalking, Femminicidio e Violenza domestica

Associazione Psicologia Insieme Onlus
A Roma

700 
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Master
  • Roma
  • Durata:
    8 Mesi
  • Quando:
    Da definire
  • Crediti:
Descrizione

La cronaca ci propone una preoccupante escalation di condotte criminose legate al genere e alle relazioni affettive; la famiglia e la coppia spesso si rivelano contesti ad alto rischio per il consumarsi di fenomeni violenti, fino alle estreme conseguenze. Ciò testimonia quanto la relazione affettivamente significativa sempre più frequentemente abdichi dalla sua natura di fattore protettivo per il benessere dell’individuo ed assuma i connotati di un vero e proprio fattore di rischio, all’interno di quadri come lo stalking, il femminicidio, l’abuso ed il maltrattamento.Nella maggior parte dei casi chi maltratta ed uccide è infatti un membro del proprio nucleo familiare.

In linea con quest’analisi, la recente legge sulla violenza di genere (L.119/13) ha ampliato le misure a tutela delle vittime di maltrattamento, stalking e violenza domestica e riconosce che sotto il profilo penale è rilevante la relazione tra due persone, a prescindere da convivenza o vincolo matrimoniale (attuale o pregresso).Per poter intervenire è necessario conoscere in modo approfondito i fenomeni, così da investire maggiormente nella prevenzione e nel riconoscimento dei segnali di rischio, oltre che per attivare modelli condivisi d’intervento.

Il presente master intende definire in modo approfondito la natura dei fenomeni, le norme dedicate e le possibilità d’intervento, con l’obiettivo di confrontare le esperienze e proporre una metodologia sia preventiva che operativa.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
Via G.B. Morgagni, 22, 00161, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

ncrementare le conoscenze in merito ai fenomeni del femminicidio, della violenza domestica da parte degli operatori implicati Proporre modelli operativi d'intervento condivisibile da tutti gli operatori Essere in grado di riconoscere i segnali di rischio dei fenomeni descritti in modo tale da poterne prevenire le escalation violente Incrementare le conoscenze giuridiche per poter al meglio fruire degli strumenti legislativi di contrasto alla violenza domestica, di genere ed allo stalking Fornire informazioni sui servizi disponibili sia del pubblico che del privato sociale Confrontare le esperienze operative a livello nazionale Incrementare le conoscenze sulle caratteristiche, le motivazioni ed i comportamenti degli adulti maltrattanti e sulle dinamiche comunicative e relazionale-vittima-aggressore Attivare gli interventi integrati di supporto alle vittime

· A chi è diretto?

i destinatari del corso sono: psicologi, medici, avvocati, forze dell'ordine, operatori di primo soccorsi, laureandi

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

perché è un corso interdisciplinare, i docenti sono psicologi, avvocati, rappresentanti delle forze dell'ordine e con questo master intendiamo formare persone che vadano concretamente a lavorare in questo settore. POSSIBILITA' TIROCINIO

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Verrai contattato telefonicamente da un nostro operatore che poi ti invierà tutte le info dettagliate via mail

· E' possibile partecipare ai singoli moduli

Sì. il master si compone di 5 moduli frequentabili anche singolarmente

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Violenza psicologica
Stalking
Violenza domestica
Femminicidio
Abuso e maltrattamento
Dipendenza affettiva
Dipendenza sessuale
Trattamento psicologico
Educazione
Salute mentale
Counseling psicologico
Psicologia comportamentale
Psicologia criminale

Professori

Francesca Nunziati
Francesca Nunziati
Avvocato

Silvia Rondinelli
Silvia Rondinelli
psicologo psicoterapeuta psicosessuologa

Specializzata in Psicoterapia Gestalt Analitica individuale e di gruppo, presso il Centro Studi Psicosomatica (CSP). Master di specializzazione in Sessuologia contemporanea di primo e secondo livello presso l’Associazione Italiana di Sessuologia Clinica conseguendo il titolo di Sessuologo. Autore di una pubblicazione scientifica dell’abstract dal titolo “Womanish Perversion: an Evolving Phenomenon" discusso durante il convegno Internazionale di Sessuologia (EFS- European Federation Sexology, Aprile 2008).

Silvia Salomè
Silvia Salomè
avvocato

Simona Morganti
Simona Morganti
Psicologa Psicoterapeuta

Programma

I MODULO 20-21/02/16 I FENOMENI

  • Inquadramento dei fenomeni di Femminicidio, Stalking e violenza domestica
  • Stalking e Femminicidio da un punto di vista metagiuridico
  • Il testo coordinato del decreto contro la violenza di genere. Legge 15/10/2013 n. 119 Il percorso legale di difesa per la vittima e l’autore

II MODULO 5-6/03/16 STALKER E AGGRESSORI

  • Stalker e uomini violenti: classificazioni e psicopatologia
  • Stalking al femminile
  • Lo stalker predatore sessuale e la dipendenza sessuale

III MODULO 2-3/04/16 VITTIME E VITTIMOLOGIA

  • Le forme del maltrattamento (fisico, sessuale, psicologico, economico).La psicologia della donna maltrattata
  • Vittimologia/Profili sociopsicologici delle vittime.Strumenti pratici per l’operatore
  • La presa in carico della vittima: Ascolto, gruppi di sostegno ed intervento sulla famiglia

IV MODULO 7-8/05/16 LA DIPENDENZA AFFETTIVA

  • La dipendenza affettiva nella coppia. La separazione nella coppia dipendente
  • Gelosia patologica e omicidio passionale
  • Strumenti diagnostici per la dipendenza affettiva e sessuale

V MODULO 28-29/05/16 COME INTERVENIRE

  • Il colloquio investigativo. Contatto con lo stalker e trattamento: I centri per adulti maltrattanti
  • Servizi e rete per la vittima di Stalking e violenza domestica. I Centri antiviolenza
  • L’art. 5 della legge 119: Come prevenire le condotte di violenza domestica. Piani d’azione contro la violenza sessuale e di genere: l’educazione dei giovani
  • Un’esperienza personale e professionale

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto