Direttiva Macchine - Progettazione Integrata

Festo Academy
A Assago

2.700 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso
  • Assago
  • 48 ore di lezione
  • Durata:
    6 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Festo Academy presenta sul proprio portale il corso di formazione in Direttiva Macchine - Progettazione Integrata, rivolto a tutti i progettisti e tecnologi di macchine nuove, e tecnici di stabilimento coinvolti nelle fasi di scelta e di installazione di nuove. Il corso implementa in modo corretto i concetti di affidabilità ergonomicità, manutenibilità e sicurezza.

La formazione ha la durata di 48 ore. Al termine del modulo i partecipanti avranno appreso ad analizzare in modo sequenziale e chiaro le metodologie di progettazione integrata e di valutazione dei rischi.

Il programma esplora il contesto normativo (la Direttiva macchine 2006/42/CE, recepita in Italia dal D.Lgs 17/2010, i sistemi di comando e i dispositivi di sicurezza, l'equipaggiamento elettrico e il manuale di istruzioni ( prove di conformità alla direttiva Emce)

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Assago
Via E. Fermi 36/38, 20090, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obbiettivo del corso è quello di disporre un supporto nella "navigazione" entro il vasto pacchetto di normative inerenti la sicurezza del macchinario.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a ai progettisti e tecnologi di macchine nuove, tecnici di stabilimento coinvolti nelle fasi di scelta e di installazione di nuove macchine.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Realizzazione del manuale di istruzioni
Validazione del manuale di istruzioni
Caratteristiche di manutenibilità richieste alle macchine
Vendita macchine usate
Acquisto macchine usate
Progettazione integrata della sicurezza
Struttura del fascicolo tecnico
Principali dispositivi di sicurezza elettrici
Valutazione DEI RISCHI

Professori

Enrico Grassani
Enrico Grassani
Dott.

Programma

PROGRAMMA:

Il contesto normativo e la valutazione dei rischi

  • La Direttiva macchine 2006/42/CE, recepita in Italia dal D.Lgs 17/2010
  • Contenuti e struttura del Fascicolo Tecnico
  • Articolazione delle norme tecniche EN inerenti la sicurezza del macchinario
  • Vendita e acquisto di macchine usate
  • Messa a norme di vecchie macchine non marcate CE
  • Metodologie per la valutazione dei rischi presenti sulle macchine
  • Progettazione integrata della sicurezza
  • Individuazione delle misure di protezione tecnologiche (ripari, distanze, dispositividi sicurezza ecc. )
  • Studio del posto di lavoro
  • Caratteristiche di manutenibilità richieste alle macchine

I sistemi di comando e i dispositivi di sicurezza

  • Progettazione dei sistemi di comando in conformità alle Norme EN 13849-1 ed EN13849-2
  • Implementazione delle apparecchiature elettroniche (Norma EN 62061 e serie di NormeEN 61508)
  • Validazione del progetto
  • Peculiarità dei principali dispositivi di sicurezza elettrici ed elettronici
  • Criteri di scelta, implementazione e installazione dei dispositivi di sicurezza
  • Modalità di funzionamento con dispositivi di sicurezza neutralizzati

L’equipaggiamento elettrico e il Manuale di Istruzioni

  • L'equipaggiamento elettricodelle macchine
  • Qualità e codificazione dell'interfaccia attiva uomo-macchina
  • Prove di funzionamento, verifichea vista e verifiche strumentali
  • Conformità alla Direttiva Emce alle Direttive Atex
  • Segnaletica passiva di sicurezza da prevedere sulle macchine
  • Valenza del Manuale di Istruzioni
  • Realizzazione del Manuale di Istruzioni
  • Validazione del Manuale di Istruzioni

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto