Direzione dei lavori strutturali: la sinergia delle interazioni

P-Learning S.r.l.
A Brescia

250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello intermedio
  • Per professionisti
  • Brescia
  • 20 ore di lezione
  • Durata:
    5 Giorni
Descrizione

Il corso mira a fornire nozioni sulla direzione lavori per la parte relativa alle strutture; sono esposte le specifiche relative ai materiali impiegati e le modalità del loro corretto impiego, gli effetti e i fenomeni geotecnici da tenere in considerazione, oltre che approfondimenti vari.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Brescia
Via Ghislandi, 35/37, 25125, Brescia, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Direzione di gruppi
Direzione lavori
Organizzazione del lavoro

Professori

Aristide Mariani
Aristide Mariani
Ingegnere

Fulvio Roncoroni
Fulvio Roncoroni
Ingegnere

Giuseppe Galloni
Giuseppe Galloni
Ingegnere

Luciano Ceschel
Luciano Ceschel
Ingegnere

Mauro De Gennaro
Mauro De Gennaro
Ingegnere

Programma

LUNEDÌ 31.03.2014 (14.00 – 18.00)

Situazione normativa: evoluzione e commento alla normativa vigente, panorama del D.M. 14.01.2008 e della Circolare 617/2009.

Calcestruzzo: tecnologia, progettazione e proporzionamento, modalità di posa, difettosità, controlli di accettazione e verifica delle forniture; indagini integrative in caso di non rispondenza del materiale fornito in cantiere.

LUNEDÌ 07.04.2014 (14.00 – 18.00)

Richiami di statica delle costruzioni: cenni su sistemi di travi, tipi di vincoli, labilità delle strutture, calcolo delle reazioni vincolari e delle azioni interne.

Acciai B450A e B450C: Caratteristiche degli acciai utilizzati nelle opere in calcestruzzo armato, loro tracciabilità e documentazione allegata alla fornitura, prove di laboratorio e prove di accettazione in cantiere.

Acciai da costruzione S235 – S275 – S355: Caratteristiche degli acciai da costruzione per strutture metalliche, loro tracciabilità e documentazione allegata alla fornitura, prove di laboratorio e prove di accettazione in cantiere.

LUNEDÌ 14.04.2014 (14.00 – 18.00)

Richiami di statica delle costruzioni: cenni su sforzi e deformazioni, casi di De Saint Venant, calcolo approssimativo della deformabilità delle travi, pressoflessione e condizioni di equilibrio, sistemi reticolari ed asta di Eulero.

Strutture in legno: coefficienti parziali per azioni e materiali, caratteristiche dei materiali ed esempio di calcolo agli stati limite.

LUNEDÌ 28.04.2014 (14.00 – 18.00)

Prove geotecniche: Rassegna e descrizione delle prove geotecniche, scopi e loro modalità di esecuzione.

Aspetti geotecnici ed interazione del terreno con le opere di cantiere.

LUNEDÌ 05.05.2014 (14.00 – 18.00)

Prove tecnologiche: Rassegna delle prove non distruttive correntemente impiegate in edilizia strutturale, descrizione delle stesse, scopi, affidabilità ed esempi.

Particolari costruttivi: Rassegna ed esempi di disposizioni costruttive per strutture di calcestruzzo armato ed indicazioni di posa in opera.

Test di verifica.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto