Direzione della Fotografia

Vision Academy
A Roma

885 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Roma
  • 30 ore di lezione
  • Durata:
    4 Mesi
Descrizione

Il direttore della fotografia è il responsabile della qualità delle riprese a livello d’illuminazione, in un set cinematografico o in uno studio televisivo. È in grado di allestire un set luci e di regolare la macchina da presa, non soltanto per ottenere un’esposizione ottimale, ma anche per trasmettere emozioni e sensazioni, creando un’atmosfera coerente col genere e l’ambientazione di ciò che si sta filmando, comunicando con luci e colori.

Un buon direttore della fotografia deve considerare cosa si vuole trasmettere e deve fare delle scelte creative che conferiranno all'opera una sua impronta e originalità. Lo spettatore non dovrà vedere semplicemente le immagini così come vengono riprese dalla macchina, ma una loro interpretazione creativa. Nelle foto qui sopra e qui sotto, vediamo alcuni esempi in cui la stessa scena ha illuminazioni e regolazioni differenti, che generano emozioni differenti quando si guarda il film.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Gabriello Chiabrera, 87, 00145, Roma, Italia
Visualizza mappa

Cosa impari in questo corso?

Direzione della fotografia
Fotografia cinematografica

Professori

Gabrio Contino
Gabrio Contino
Direttore della Fotografia e Docente

Dopo varie esperienze sui set cinematografici, tra il 2009 e il 2011 gli è stata affidata la fotografia dei programmi televisivi per Rai Storia "Testimoni" e "Testimoni - Risorgimento". Nel 2010 ha realizzato il documentario "L'Esecutore", selezionato ai David di Donatello. Ha lavorato come direttore della fotografia in vari lungometraggi, tra cui: "Esperienza", "Maquillaje", "La banda del brasiliano", L'esecutore", "Fratelli di sangue", "E.N.D. The movie". Numerosi sono i cortometraggi da lui realizzati che vedono nell'uso della fotografia un'integrazione all'idea stessa dei registi.

Programma

  • Principi di ottica e teoria di illuminotecnica
  • Cromatologia e psicologia del colore
  • Gli obiettivi, la messa a fuoco e la profondità di campo
  • L’esposizione e le modalità di misurazione della luce
  • Attrezzatura: illuminatori, diffusori, spot, riflettori, filtri
  • Tecniche di illuminazione in interni ed esterni per il cinema e la televisione
  • Gestire situazioni difficili
  • Comunicare con luce e colori: creare un’atmosfera e trasmettere sentimenti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto