Dirigente Amianto – Addetto alla Gestione delle Attività di Rimozione, Smaltimento e Bonifica dei Materiali Contenenti Amianto (Dirigente/Coordinatore Amianto)

Time Vision - Agenzia Formativa e di Intermediazione Lavoro (aut. min. del 15/07/14)
Semipreseziale a Castellammare di Stabia
  • Time Vision - Agenzia Formativa e di Intermediazione Lavoro (aut. min. del 15/07/14)

301-500 €

Spero che ci sarà un'altra occasione per rivederci, nel frattempo vi ringrazio tanto per la Vostra calda accoglienza e mi premeva precisare che sono rimasta molto soddisfatta del corso e della buona formazione avuta, senz’altro se dovessi referenziare ...

L'OPINIONE DI Luisa Vinattieri
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Blended
  • Castellammare di stabia
  • 50 ore di lezione
  • Durata:
    2 Mesi
  • Quando:
    14/12/2016
  • Campus online
Descrizione

Il Corso per Dirigente Amianto – Addetto alla Gestione delle Attività di Rimozione, Smaltimento e Bonifica dei Materiali Contenenti Amianto (Dirigente/Coordinatore Amianto) che Time Vision presenta su emagister.it, è finalizzato alla formazione di figure professionali da inserire presso società che operano nel settore della bonifica dell’amianto.

Il corso ha una durata di 50 ore e viene svolto in modalità blended, , ovvero l’80% del corso è impartito a distanza e il rimanete 20% mediante lezioni presenziali.

Il programma del corso, che emagister.it riporta in fondo a questa pagina, comprende uno studio dei rischi per la salute causati dall’esposizione a fibre di amianto e i sistemi di gestione degli strumenti informativi previsti dalla legislazione. Si illustreranno inoltre i criteri, sistemi e apparecchiature per la prevenzione dell’inquinamento ambientale e i mezzi di protezione personale.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
14 dicembre 2016
Castellammare di Stabia
Corso Alcide De Gasperi 169, 80053, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie a questo corso il partecipante acquisirà le competenze e le conoscenze necessarie che gli permetteranno di operare quale addetto alle attività di rimozione, smaltimento e bonifica di materiali contenenti amianto.

· A chi è diretto?

Questa formazione è obbligatoria per tutti coloro che intendano ottenere il certificato abilitante all’esercizio della professione, in conformità a quanto stabilito dalla legge 257/92 e valido su tutto il territorio nazionale.

· Titolo

Attestazione Frequenza e Profitto (per Dirigenti-Coordinatore o Operatori amianto) per lo svolgimento di attività di gestione di aziende operanti nel settore della bonifica dell’amianto o per la rimozione ai sensi della legge 257/92 – Art. 10 lett. H e DPR 08/08/94 art. 10 comma 1 lett. B (Dirigente Amianto)

Opinioni

L

12/02/2014
Il meglio Spero che ci sarà un'altra occasione per rivederci, nel frattempo vi ringrazio tanto per la Vostra calda accoglienza e mi premeva precisare che sono rimasta molto soddisfatta del corso e della buona formazione avuta, senz’altro se dovessi referenziare qualcuno sarete i primi di cui parlerei.

Da migliorare ...

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Amianto
Rischi salute esposizione amianto
Normativa protezione lavoratori
Tutela ambientale
Ambiente e Sicurezza
Gestione strumenti informativi
Metodi di misura delle fibre di amianto
Prevenzione inquinamento ambientale
Protezione collettiva lavoratori
Decontaminazione
Estrattori e sistemi di depressione
Protezione personale
Corrette procedure di lavoro
Prevenzione e gestione degli incidenti
Mezzi di protezione respiratoria
Gestione situazioni di emergenza
Analisi ambientale
Rimozione amianto
Formazione amianto
Bonifica amianto

Professori

Esperti nel settore
Esperti nel settore
Esperti nel settore

Programma


PROGRAMMA DIDATTICO GESTIONALE - AMIANTO:

  • rischi per la salute causati dall’esposizione a fibre di amianto;
  • normative per la protezione dei lavoratori e la tutela dell’ambiente: obblighi e responsabilità dei diversi soggetti, rapporti con l’organo di vigilanza;
  • gestione degli strumenti informativi previsti dalle norme vigenti;
  • metodi di misura delle fibre di amianto;
  • criteri, sistemi e apparecchiature per la prevenzione dell’inquinamento ambientale e la protezione collettiva dei lavoratori: isolamento delle aree di lavoro, unità di decontaminazione, estrattori e sistemi di depressione;
  • mezzi di protezione personale, ivi compresi loro controllo e manutenzione;
  • corrette procedure di lavoro nelle attività di manutenzione, controllo, bonifica e smaltimento;
  • prevenzione e gestione degli incidenti e delle situazioni di emergenza.
  • sistemi di prevenzione con particolare riguardo all’uso corretto dei mezzi di protezione respiratoria.