Dirigenza delle Istituzioni Scolastiche

Universitá di Camerino- Facoltá di Giurisprudenza
A Camerino

2.500 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Camerino
  • 480 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’obiettivo è quello di metterli in grado di guidare le scuole in un contesto di cambiamento, nel quale esse non possono essere disconnesse dalla realtà sociale in evoluzione, ma non possono neppure rinunciare al possesso ed all’esercizio degli strumenti di analisi critica che sono la loro stessa ragion d’essere.
Rivolto a: Laureati in giurisprudenza.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Camerino
P.za Cavour, 2, 62032, Macerata, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Possono partecipare al Master coloro che sono in possesso della laurea magistrale o titolo equiparato ovvero laurea conseguita in base al precedente ordinamento

Programma

Il master MUNDIS promuove l’acquisizione della sensibilità culturale, delle categorie d’analisi e deglic strumenti tecnici per leggere ed indirizzare i cambiamenti di mission, i processi di sviluppo e responsabilizzazione in cui sono coinvolte le istituzioni scolastiche.

Il progetto didattico del master intende fornire le conoscenze di base della funzione dirigenziale nella scuola e sviluppare competenze di leadership e gestione strategica in contesti organizzativi ad elevata complessità. Il percorso formativo prevede lo svolgimento di sei principali aree didattiche:

- contesto e dinamiche socio-economiche dei sistemi educativi;

- ordinamento giuridico dei sistemi educativi e rapporti di lavoro;

- gestione strategica della scuola;

- comportamento organizzativo e comunicazione;

- sviluppo dell’offerta formativa e gestione delle reti;

- etica, responsabilità sociale e accountability.

Le aree didattiche integrano lo studio storico evolutivo del sistema d’istruzione e dell’attuale contesto di riferimento, la conoscenza del quadro giuridico con il quale il dirigente degli istituti scolastici si deve confrontare, i metodi e gli strumenti necessari per realizzare un compiuto sistema di gestione, le competenze organizzative sul piano dei comportamenti, delle relazioni e della comunicazione istituzionale.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 40

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto